Un bambino ha un dolore all'orecchio che può essere fatto con urgenza.

L'orecchio di un bambino fa male - cosa può essere fatto urgentemente a casa e come alleviare il dolore.

La malattia dell'orecchio è un problema comune nei bambini. Più del 90% dei bambini di età inferiore ai 5 anni subisce l'infiammazione dell'orecchio.

Non è difficile determinare la malattia: un bambino che sa parlare si dice che cosa lo infastidisce, i bambini saranno costantemente cattivi, si tireranno le orecchie e piangeranno, di norma l'infiammazione è accompagnata da febbre alta. In questo caso, i genitori devono consultare un otorinolaringoiatra il prima possibile, ma a volte è impossibile ottenere subito un appuntamento. Come aiutare le briciole in questa situazione? Cosa fanno mamma e papà? Come non fare del male a un ometto?

Perché l'orecchio fa male

Le orecchie di un bambino possono essere doloranti per vari motivi:

  • caratteristiche strutturali del corpo del bambino. Il tubo uditivo per bambini è corto. Anche l'angolo di inclinazione del tubo rispetto al rinofaringe è diverso (è inferiore a quello di un adulto). Il fluido della regione nasofaringe entra facilmente in questa provetta e causa infiammazione, che si diffonde poi nell'orecchio medio, in cui il liquido si accumula, che preme sul timpano, causa forti dolori;
  • Genet. Se i problemi con le orecchie spesso disturbavano la madre e / o il padre durante l'infanzia, allora con un alto grado di probabilità le orecchie spesso danneggiano anche il loro bambino.
  • nazionalità. È stato dimostrato che le malattie dell'orecchio non sono quasi mai trovate in giapponese, e i figli di indiani ed eschimesi ne soffrono abbastanza spesso;
  • ARI. Le malattie virali colpiscono i bambini più spesso degli adulti. L'infiammazione dell'orecchio "completa" la temperatura, la tosse;
  • infezione batterica. L'orecchio medio è spesso colpito da batteri: streptococco, bacillo di hemophilus, moraxsella. Il dolore all'orecchio causato da batteri, si verifica all'improvviso, non è accompagnato da un naso che cola e tosse, la temperatura rimane normale o sale leggermente;
  • reazioni allergiche. Le malattie dell'orecchio sono spesso associate alla rinite allergica. Il nasopharynx si gonfia, il liquido si accumula nel tubo uditivo, provocando l'infiammazione.

Come alleviare il dolore e con quale aiuto urgente

La soluzione più sensata al problema sarà consultare immediatamente un medico, poiché solo uno specialista sarà in grado di esaminare l'orecchio del bambino in dettaglio utilizzando un otoscopio. Se non puoi andare dal dottore nel prossimo futuro, devi agire come segue:

  1. Sollievo dal dolore L'ibuprofene o il paracetamolo possono essere usati per alleviare il dolore (per via orale). Questi stessi strumenti aiuteranno a ridurre la temperatura del bambino.
  2. Gocciolare nelle gocce nasali (vasocostrittore). Questo strumento aiuta ad alleviare il gonfiore, apre il tubo uditivo e, di conseguenza, il fluido accumulato può fluire nel rinofaringe, riducendo la pressione sulla membrana e il dolore lenitivo.

Attenzione con gocce

I problemi con le orecchie disturbano molti bambini, quindi alcuni genitori premurosi comprano in anticipo i goccioline della farmacia con un effetto antinfiammatorio e anestetico, in modo che nel caso della malattia "sia completamente armato". I più popolari Otipaks, Otinum. Naturalmente, questi strumenti sono efficaci, ma hanno una seria controindicazione: non dovrebbero essere instillati se l'integrità del timpano è compromessa (uno dei segni di danno è il flusso fluido dall'orecchio). Valutare indipendentemente l'integrità della membrana è impossibile, hai bisogno di attrezzature speciali, quindi è meglio non usare una goccia senza prescrizione medica. Attraverso la membrana danneggiata, possono penetrare nell'orecchio medio e causare ulteriore perdita dell'udito. Queste vittime sono giustificate?

Il calore secco aiuterà?

Le opinioni sull'applicazione di un impacco caldo secco sono ambigue. Alcuni medici raccomandano di scaldare un orecchio dolorante, altri non lo raccomandano, altri ancora suggeriscono di rimanere attaccati al centro (si può riscaldare, non si può surriscaldare). Chi ha ragione?
Il caldo secco può davvero giovare se lo si applica all'inizio dello sviluppo della malattia. Aiuta ad alleviare l'infiammazione, a ridurre il dolore, ma se il risultato è il contrario (quando si applica il dolore, e diminuisce e aumenta), il calore secco dovrebbe essere scartato.

Non puoi riscaldare l'orecchio, se fa male per diverse ore, perché un tale dolore parla di infiammazione, che si intensifica solo quando viene riscaldata. Il riscaldamento aumenta la pressione sulla membrana, che può causarne lo scoppio.

Quando la malattia dell'orecchio, è possibile utilizzare un semplice impacco di cotone. Un grande pezzo di cotone è applicato all'orecchio doloroso, che è coperto con un film in cima e legato con una sciarpa. Questa benda non riscalderà in modo significativo l'orecchio dolorante, lo proteggerà da influenze esterne, perché durante l'infiammazione le sensazioni dolorose si intensificano anche con una leggera brezza del vento. Non è necessario insistere su un tale impacco, se il bambino lo rifiuta categoricamente (cattivo, strappa la benda). Lo shock nervoso non farà che aggravare la situazione.

I metodi sopra elencati (calore secco, compresse) non possono essere utilizzati per:

  • un significativo aumento della temperatura;
  • scarico liquido e purulento dall'orecchio.

Non puoi surriscaldare molto il tuo orecchio, quindi dovresti dimenticare i consigli della "nonna" (scaldare l'orecchio con sale caldo, uovo sodo). Non è consigliabile fare l'alcol comprime e mettere l'alcool (borico) nell'orecchio del bambino, perché è altamente tossico.

Otite esterna

Succede che il dolore all'orecchio è causato dall'infiammazione del tubo uditivo stesso. Questa è la cosiddetta otite esterna. Un sintomo caratteristico della malattia è aumentato dolore o ottyagivaniya guscio dell'orecchio, aprendo la bocca. Il canale uditivo si gonfia e si restringe, ci sono eruzioni cutanee rosse, prurito.

L'otite esterna può essere causata da:

  • Igiene eccessiva La rimozione dello zolfo protettivo dall'orecchio porta alla riproduzione di organismi patogeni che causano infiammazione.
  • Lesioni. I bambini piccoli mettono spesso oggetti estranei nelle orecchie (bottoni, aghi) e traumatizzano il passaggio.
  • Ingresso di acqua A causa di frequenti bagni, immersioni, l'acqua penetra nell'orecchio e causa infiammazione. L'otite esterna spesso soffre i nuotatori.

Ci sono 2 forme di esso:

  • Diffuse. Tale infiammazione è provocata da batteri, funghi, allergeni. I microrganismi si diffondono in caso di trauma al condotto uditivo e uno strato di zolfo insufficiente. Tale otite è caratterizzata da: forte dolore, febbre;
  • Limited. Con tale otite nel canale uditivo, ci sono focolai di infiammazione: foruncolo, follicolo pilifero infiammato. Il bambino ha linfonodi ingrossati. All'apertura e allo strappo dell'ebollizione, il pus scorre dall'orecchio.

Il medico può diagnosticare l'otite esterna, poiché il condotto uditivo del bambino è molto stretto e l'infiammazione può essere vista solo con l'ausilio di attrezzature speciali.

Trattamento di otite esterna

È possibile trattare l'otite esterna a casa, ma il medico deve prescrivere farmaci e monitorare il recupero. La procedura di trattamento prevede l'uso di:

  1. Droga. L'otite esterna viene trattata con farmaci anti-infiammatori. Se la malattia è causata da batteri - il medico prescriverà un ciclo di antibiotici, che potrà applicare nell'animale un flagello con unguento, l'uso di lozioni.
  2. Fondi aggiuntivi Tra questi ci sono compresse riscaldanti popolari, complessi vitaminici,

Se l'infiammazione grave non va via per un lungo periodo, potrebbe essere necessario ricorrere all'ospedalizzazione per aprire un ascesso.
Prima di andare dal medico, puoi dare antidolorifici al tuo bambino.

I retroscena delle gocce cadenti dell'orecchio

L'otite viene trattata con gocce per le orecchie (non è necessario prescriverle da soli, si può fare del male). Quando si scava, è necessario rispettare una serie di condizioni:

  1. Lavarsi accuratamente le mani prima della procedura.
  2. Le gocce non dovrebbero essere fredde. Prima dell'uso, devono essere riscaldati in acqua calda o in mano. Puoi testare la temperatura delle gocce facendole cadere sul braccio.
  3. Il bambino durante la procedura dovrebbe giacere su un fianco, l'orecchio deve essere tenuto.
  4. L'orecchio di un bambino dovrebbe essere tirato indietro e leggermente in basso, nei bambini più grandi dovrebbe essere indietro e leggermente in alto.
  5. Il bambino deve giacere su un fianco per far funzionare le gocce, quindi la procedura deve essere ripetuta con il secondo orecchio.
  6. Dopo l'instillazione delle goccioline, il condotto uditivo del bambino deve essere chiuso con cotone.
  7. Non superare la dose raccomandata. Non è necessario far cadere 3 gocce, se il medico ne ha raccomandato 2, non accelererà il recupero, ma danneggerà solo il bambino. Assicurati di osservare la frequenza e l'intervallo tra i trattamenti.
  8. Se per far cadere le gocce è necessaria una pipetta aggiuntiva (non tutti gli strumenti ce l'hanno), quindi prima di ogni procedura deve essere trattata con acqua bollente.
  9. Se il bambino è preoccupato per un solo orecchio, è necessario seppellire le gocce in entrambi.

Medicina popolare

Dopo aver esaminato il medico e il suo permesso di usare gocce, compresse, puoi usare la medicina tradizionale come terapia complessa. L'orecchio può essere trattato:

  1. olio di canfora È leggermente riscaldato e sepolto nell'orecchio;
  2. Foglio illustrativo di Pelargonium (camera geranio). La foglia della pianta è impastata in una mano, arrotolata in una borsa e inserita nell'orecchio;
  3. olio di noci. l'olio viene estratto dal dado stesso e instillato 2 gocce nell'orecchio;
  4. propoli e miele. Entrambi i componenti sono miscelati (rapporto 1: 1), instillati 2 gocce in ogni orecchio durante la notte;
  5. olio e propoli. Propoli e olio di mais (si può usare l'olio d'oliva) sono mescolati (1: 2), messi su un tampone di cotone e messi in ogni orecchio;
  6. cipolle al forno Cuocere la cipolla prima di estrarre il succo, toglierlo dal forno, spremere il succo con una garza e metterlo nell'orecchio (scaldarlo);

Ci sono molti rimedi popolari che aiutano a curare l'otite media, ma non dimenticare le caratteristiche individuali di ogni bambino. Non dovresti usare quelle ricette in cui ci sono sostanze che causano allergie.

Quindi, ripetiamo ancora una volta l'algoritmo di azione per il dolore nelle orecchie di un bambino. In primo luogo, dare al bambino un analgesico e, in secondo luogo, portare il bambino da uno specialista e seguire le sue raccomandazioni durante il trattamento.

Cosa fare se un bambino ha un mal d'orecchio?

Gli organi dell'udito nei bambini sono un luogo vulnerabile, il dolore nell'orecchio di un bambino appare improvvisamente e improvvisamente, spesso di notte. Il primo soccorso correttamente reso è una garanzia di recupero rapido e di successo, l'assenza di conseguenze negative.

Il dolore all'orecchio è quasi sempre accompagnato da sintomi spiacevoli.

Cause di mal d'orecchi nei bambini?

Il dolore all'orecchio si manifesta sotto l'influenza di fattori esterni e interni, le patologie sono sempre accompagnate da sintomi pronunciati: il bambino piange, si accarezza l'orecchio, si rifiuta di mangiare, non dorme bene e spesso ha la febbre.

Perché l'orecchio di un bambino fa male?

  • otite dell'orecchio esterno - l'auricolo si arrossa, si gonfia, ma il dolore è lieve, spesso il problema si forma sullo sfondo della foruncolosi;
  • infiammazione dell'orecchio medio - la patologia auricolare più comune nei bambini di età inferiore ai 6 anni, si verifica quando infettati da pneumococchi, pseudomonas o bacilli emofilici, è accompagnata da dolore acuto, deficit uditivo e di coordinazione, febbre;
  • otite interna - l'infiammazione del labirinto si riferisce alle forme più gravi di processi infiammatori delle orecchie, la patologia si manifesta quasi sempre come una complicazione dell'otite media in assenza di una terapia adeguata, sullo sfondo di infezioni virali respiratorie acute, raffreddori, sinusiti, tonsilliti, rinite cronica;
  • rottura del timpano - il dolore è improvviso e acuto;
  • mastoidite: il dolore pulsa in natura, l'edema appare, la scarica dall'orecchio, la temperatura sale;
  • meningite - febbre molto alta, forte mal di testa, frequenti attacchi di vomito;
  • infezioni fungine - l'otomicosi è accompagnata da prurito, la pelle si sta staccando, si forma una forfora bianca;
  • allergie, raffreddori;
  • patologie infettive - parotite, varicella, tonsillite, faringite;
  • un forte aumento della pressione arteriosa, intracranica;
  • problemi con i denti - il dolore nell'orecchio sinistro o destro preoccupa, dà il collo, il tempio;
  • tumori, tappi di zolfo;
  • antrite - un processo infiammatorio acuto copre il processo mastoideo dell'orecchio, la patologia viene spesso diagnosticata in bambini prematuri indeboliti;
  • anomalie congenite nella struttura dell'orecchio;
  • il dolore al di fuori dell'orecchio è formato dall'infiammazione del nervo facciale, delle ossa dell'articolazione temporo-mandibolare e delle guaine auricolari.

Fattori esterni per lo sviluppo delle patologie auricolari includono morsi di insetti, lesioni, presenza di corpi estranei o acqua negli organi dell'udito, cambiamenti nella pressione atmosferica e procedure igieniche improprie. Tali problemi si verificano senza febbre, la sindrome del dolore è moderatamente pronunciata.

diagnostica

Se avverte dolore acuto e grave nell'orecchio, contattare lo specialista otorinolaringoiatra, è difficile capire la causa delle sensazioni spiacevoli. Durante l'esame, il medico controllerà le condizioni del timpano con un tubo speciale, vedrà la presenza di corpi estranei nel condotto uditivo, determinerà la gravità del processo infiammatorio, prescriverà i test necessari per confermare la diagnosi.

Alla reception, il medico esaminerà l'orecchio per bloccare con tappi di zolfo, infiammazione

Metodi diagnostici:

  • analisi del sangue generale, biochimica, sierologica;
  • esame microbiologico delle secrezioni dall'orecchio, bakposev;
  • Ultrasuono dell'udito;
  • CT dell'orecchio interno;
  • radiografia della testa, mascella;
  • audiometria, acoumetria: metodi per studiare l'acuità uditiva;
  • la timpanometria è lo studio della frequenza delle oscillazioni della membrana timpanica;
  • test neurologici.

Cosa fare quando un bambino ha dolore alle orecchie?

Quando appare un dolore acuto all'orecchio, è meglio contattare subito il paziente ENT: sulla base dell'esame e dei risultati della diagnosi, il medico selezionerà farmaci efficaci. Ma se il disagio si manifesta durante la notte, fornire il pronto soccorso corretto - questo aiuterà a ridurre un po 'di disagio. La terapia delle patologie dell'orecchio viene effettuata a casa, per le forme gravi di otite media infettiva è richiesto il trattamento ospedaliero, per i bambini al di sotto di 1 anno di età.

Pronto soccorso

Se il tuo bambino ha un dolore all'orecchio, usa il calore secco come primo soccorso - metti il ​​batuffolo di cotone nel condotto uditivo, avvolgilo con una sciarpa calda.

Come aiutare rapidamente un bambino con mal d'orecchi:

  1. Seppellire eventuali gocce nasali con effetto vasocostrittore.
  2. Dare farmaci anestetici, con indicatori di temperatura oltre 38,5 ° C - agente antipiretico.
  3. In caso di dolore acuto, versare 2-3 gocce di lidocaina dall'ampolla per l'iniezione nell'orecchio.
  4. Inumidire un pezzo di cotone idrofilo sterile con alcol borico caldo, metterlo in un orecchio dolorante, lasciare per 3 ore. Ma in presenza di secrezione purulenta, per i bambini sotto i 6 anni di età, questo metodo è controindicato.
  5. Se c'è un insetto nell'orecchio, gocciolare alcune gocce di qualsiasi olio purificato.
  6. Misura la pressione.
  7. Se il bambino piange forte, non riesce a dormire, dagli un leggero sedativo.
  8. Se il dolore nell'orecchio è accompagnato da vertigini, vomito, nausea, incoordinazione, la temperatura non diminuisce dopo l'assunzione di farmaci antipiretici - chiamare immediatamente un'ambulanza.

Trattamento farmacologico

Per eliminare il mal d'orecchi nei bambini, usano farmaci che aiutano a eliminare rapidamente il dolore, le manifestazioni del processo infiammatorio e riducono la temperatura.

Nazivin - vasocostrittore gocce per i bambini

L'orecchio del bambino fa male - come trattare:

  1. Vasocostrittore gocce - Nazivin, Vibrocil, eliminare gonfiore nell'area della tromba di Eustachio. I mezzi sono avvincenti, possono essere utilizzati non più di 3 giorni.
  2. Farmaci antipiretici: per il trattamento dei bambini, è possibile utilizzare solo paracetamolo, Nurofen - eliminare il dolore, l'infiammazione, ridurre gli indicatori di temperatura.
  3. Antisettici - alcool borico, perossido - questi farmaci non solo disinfettano, anestetizzano un po ', ma si ammorbidiscono, rimuovono i tappi solforici.
  4. Ear Drops anestetici - Otipaks, Sofradex.
  5. Farmaci antifungini - soluzione di nistatina, pelle spalmata di unguento Vishnevsky.
  6. Medicinali per rimuovere i tappi di zolfo - Remo Vax.
  7. Antibiotici - Amoxicillina, Augmentin, Amoxiclav, compresse e iniezioni sono prescritti per le forme purulente e batteriche di otite.

Otipaks - gocce di sollievo dal dolore per le orecchie

Come rimuovere il dolore dei rimedi popolari?

I metodi di trattamento non tradizionali possono essere utilizzati solo con forme lievi di patologie dell'orecchio o per migliorare l'efficacia della terapia farmacologica.

Ricette semplici per il dolore nelle orecchie:

  1. Preparare una miscela di pari quantità di vodka e acqua tiepida, in un piccolo pezzo di tessuto naturale sottile fare un'incisione verticale, inumidire il taglio nella soluzione, metterlo sull'orecchio. Fissare l'impacco con un film o cellophane, l'orecchio dovrebbe essere fuori, avvolgere con una sciarpa di lana o una sciarpa. Questo metodo aiuta ad alleviare il dolore, il disagio scompare entro 20-30 minuti.
  2. Schiacciare la cipolla su una grattugia fine, avvolgere la purea in un panno sottile, fare un impacco, tenere premuto per 20 minuti ed eseguire la procedura tre volte al giorno. Questo medicinale ha un effetto antibatterico, elimina il dolore e l'infiammazione.
  3. Versare 5 foglie di alloro con 250 ml di acqua bollente, portare a ebollizione, raffreddare, filtrare. Seppellire 8 gocce in ciascun canale uditivo tre volte al giorno.

Fai un decotto di alloro e seppelliscici tre volte al giorno.

Il dott. Komarovsky raccomanda di non usare i metodi di trattamento più diffusi se l'orecchio del bambino fa male - una terapia scorretta può causare perdita dell'udito completa o parziale, meningite purulenta, sepsi.

Controindicazioni per mal d'orecchi

Quando un paziente ha un orecchio, un impacco riscaldante non può essere utilizzato da un medico prima di essere esaminato da un medico, il corpo del paziente viene riscaldato con una piastra riscaldante - con un forte processo infiammatorio e purulento, tali manipolazioni alleviano il dolore per un breve periodo, ma poi le condizioni peggiorano significativamente, l'infezione si diffonde agli organi vicini, può penetrare nel cervello.

Cosa non fare con il dolore all'orecchio:

  1. Se c'è un insetto nell'orecchio, un oggetto estraneo non può essere rimosso da solo, perché se non esegui correttamente le manipolazioni, puoi spingerlo verso l'interno.
  2. Lo scarico di pus dall'orecchio è un segno di perforazione del timpano, ed è controindicato l'uso di gocce in questi casi.
  3. Evitare l'ipotermia, bozze.
  4. Non fare il bagno al bambino fino a quando le manifestazioni di infiammazione acuta scompaiono.
  5. Supera il dosaggio raccomandato - non aiuta a curare il bambino più velocemente, ma provoca solo forti reazioni allergiche o avverse.
  6. Utilizzare gli auricolari per rimuovere le secrezioni dell'orecchio, utilizzare solo piccole garze o fasci di cotone.

Quando la patologia dell'orecchio è vietata l'uso di auricolari.

Il timpano nei bambini con un trattamento adeguato viene rapidamente ripristinato, dopo la guarigione, rimane solo una piccola cicatrice, che non influisce sull'udito.

Le patologie auricolari occupano il secondo posto tra tutte le malattie infantili, spesso diagnosticano solo infezioni virali respiratorie acute, malattie che causano gravi disagi, spesso accompagnate da complicanze. I metodi di trattamento dipendono dai motivi che hanno provocato la comparsa di sensazioni spiacevoli, un ENT esatto può fare una diagnosi esatta.

Vota questo articolo
(2 punti, media 5.00 su 5)

Dr. Komarovsky su cosa fare se un bambino ha un dolore all'orecchio

L'orecchio del bambino è un luogo vulnerabile e di solito si ammala improvvisamente e nel momento sbagliato. In vacanza, dopo aver nuotato in mare o in un fiume, in campagna, nei fine settimana, quando i policlinici non funzionano. Spesso, il dolore acuto inizia di notte. La cosa principale - non fatevi prendere dal panico, dice il famoso medico per bambini Yevgeny Komarovsky. C'è una spiegazione per tutto, e il primo soccorso per il mal d'orecchi non è un compito molto difficile.

Perché fa male l'orecchio

Le ragioni potrebbero essere molte. Questo è un insetto che è penetrato nel condotto uditivo e un piccolo oggetto estraneo, per esempio, una piccola parte di un giocattolo, e acqua che è entrata nell'orecchio quando faceva il bagno nella natura. La causa del dolore acuto può essere una spina solforica o un processo infiammatorio negli organi dell'udito che può iniziare con un raffreddore o un'infezione virale.

Il comportamento del bambino con dolore all'orecchio dipenderà dall'età. I bambini che allattano non possono trasmettere le loro sofferenze ai loro genitori a parole, urlano stridula, e se li mettiamo dalla parte con cui l'organo malato sta allattando, il bambino inizierà a calmarsi.

I bambini di età compresa tra uno e tre anni possono già dimostrare di essere preoccupati, ma il dolore è così forte che non possono concentrarsi su di esso. Piangeranno e strofineranno il grande occhio con la loro mano. Se noti che il bambino è cattivo, rifiuta di mangiare, non dorme bene e si gratta l'orecchio, questi sono segni sicuri di infiammazione incipiente negli organi dell'udito.

Dopo tre anni, i bambini sono in grado di spiegare a mamma e papà dove e cosa hanno, e con la diagnosi, i genitori non dovrebbero avere difficoltà.

Il dottor Komarovsky parla del dolore alle orecchie

Evgeny Komarovsky ritiene che l'otite media sia la causa più comune di dolore acuto all'orecchio. Inoltre, una delle tre sezioni dell'orecchio può diventare infiammata - esterna, centrale o interna.

Di seguito è riportata una versione video del programma del Dr. Komarovsky sull'otite media.

Se l'orecchio esterno si è infiammato, può essere visto chiaramente ad occhio nudo, il dolore acuto non viene osservato ed è abbastanza semplice aiutare il bambino. L'otite media, come suggerisce il nome, è un processo infiammatorio nell'orecchio medio, l'area sull'altro lato del timpano. Questa malattia provoca forti dolori. Tale diagnosi è fatta dal medico nella maggior parte dei casi di bambini, che improvvisamente hanno iniziato a sparare e ferito nell'orecchio.

L'otite dell'orecchio interno, o come viene chiamata anche dalla labirintite dei medici, è la più grave delle variazioni nell'infiammazione dell'orecchio. Fortunatamente, tale otite non si verifica spesso. Komarovsky sostiene che l'infiammazione interna si verifica raramente come una malattia indipendente, di solito questa condizione è il risultato di un'otite media non trattata o delle sue complicazioni con un trattamento improprio o la completa assenza di uno. Inoltre, la labirintite può essere una conseguenza di una grave malattia infettiva.

L'orecchio del bambino fa male, cosa dovrei fare?

Le madri esperte sanno - le orecchie - questo è un posto vulnerabile nel bambino. Le orecchie cominciano a ferire improvvisamente, la sindrome del dolore manifestata è pronunciata e prende i genitori di sorpresa. Spesso sorgono problemi dopo aver visitato varie località, o se un bambino ha fatto il bagno in acqua sporca. Fare il bagno in acqua inquinata per i bambini piccoli non è accettabile. Ma le raccomandazioni sono spesso ignorate dagli adulti, il che porta a tristi conseguenze.

Considera il motivo per cui ciò accade e come puoi aiutarti rapidamente se ti rendi conto che l'orecchio del bambino fa male e ha bisogno di essere curato.

Perché fa male l'orecchio di un bambino

È imperativo andare dal pediatra o otorinolaringoiatra, in modo che il medico possa stabilire una diagnosi chiara e raccomandare una terapia efficace. Spesso, il dolore è accompagnato da ipertermia - un sintomo che non può essere ignorato, dal momento che può indicare malattie gravi, problemi con organi ENT.

Le orecchie di un bambino possono ammalarsi a causa dei seguenti fattori, li consideriamo in dettaglio.

Fattori esterni

  • la presenza di sughero solforico;
  • se l'acqua fredda e sporca (come quella presente nell'acqua) fluisce nel condotto uditivo, può anche causare dolore;
  • traumi;
  • la presenza di oggetti estranei;
  • infezione fungina;
  • otite media non infettiva.

Cause interne

  • la presenza di malattie dentali - il bambino pensa che l'orecchio ferisca dove si trova il dente;
  • raffreddori;
  • otite media, che è di natura infettiva (procede dolorosamente);
  • infezione delle orecchie;
  • le allergie;
  • gonfiore;
  • gocce di pressione sanguigna;
  • predisposizione genetica alle malattie dell'orecchio;
  • malattie degli organi ENT

Dolore acuto severo in un bambino può indicare una malattia degli organi adiacenti, o malattie infettive infiammatorie serie, per esempio, in parotite.

sintomatologia

Un bambino può schiaffeggiare le orecchie con le mani, la malizia è un chiaro segnale che ha un forte dolore alle orecchie. Non puoi ignorare questi sintomi - il dolore all'orecchio è molto poco tollerato, quindi è possibile che la tua piccola persona dispettosa diventi letargica, molto capricciosa e dannosa e senza di essa.

È necessario misurare la temperatura - spesso aumenta, se la ragione sta nella sconfitta dei virus. Nelle otiti, sarà presente anche l'ipertermia, fino a 39 gradi.

I genitori possono fare pressione su una piccola cartilagine - può essere visto ad occhio nudo, situato di fronte al padiglione auricolare, arrotondato. Se il bambino piange, rimuove le mani - significa che non è a suo agio e doloroso.

  • capricci frequenti;
  • cercando di stendersi sul lato dove l'orecchio fa male;
  • nella zona dei linfonodi (sotto l'orecchio) gonfiore, pelle irritata e rossa;
  • ci sono le secrezioni

L'ultimo sintomo è allarmante, soprattutto se il bambino ha un dolore alle orecchie e la temperatura è aumentata, e anche il vomito è presente.

Dolori alle orecchie nei neonati

Qualunque dottore dirà che prima viene rilevato un problema e inizia la terapia, più sarà facile liberarsene in futuro senza provocare complicazioni.

I seguenti sintomi sono allarmanti:

  • il bambino è irrequieto, costantemente capriccioso, isterico;
  • ipertermia;
  • rifiuta il seno;
  • la presenza di scarico - se il bambino ha l'otite.

I medici avvertono le mamme se le orecchie di tuo figlio e la temperatura e la temperatura di oltre 38 gradi hanno iniziato a ferire - non dovresti esitare, è consigliabile fare un aiuto speciale più rapidamente.

Nei bambini sotto i 5 anni

I genitori di bambini sotto i 5 anni trovano più facile riconoscere i sintomi. Dobbiamo scoprire perché il bambino sta soffrendo e ce ne sono molti:

  • traumi;
  • punture di zanzara, mosche, ecc.;
  • l'ingresso di acqua è un problema molto comune;
  • si forma un tappo di zolfo, causa anche indolenzimento nell'area delle orecchie.

Trovare la causa da soli è abbastanza difficile. L'opzione migliore - un viaggio dal dottore. Sulla base delle specificità della malattia, il medico prescriverà un trattamento.

Ogni madre è obbligata a ricordare che se un bambino ha un orecchio dolorante improvvisamente - puoi aiutare te stesso, ma dovresti anche andare dal medico.

Come rimuovere un mal d'orecchi in un bambino

La prima domanda che preoccuperà mamma e papà è cosa fare se un bambino soffre di dolore?

Terapia domiciliare

  1. Esame attento del padiglione auricolare. Se c'è qualcosa nell'orecchio, puoi provare a rimuoverlo, ma devi essere il più attento possibile in modo da non spingere l'oggetto ancora più a fondo. In generale, un medico di solito esegue tali manipolazioni.
  2. Se l'orecchio fa male a un bambino, cosa fare quando è impossibile vedere immediatamente un dottore per qualche motivo? Misurare t, scaricare la pressione. Se la bilancia mostra, dai ai farmaci di normalizzarlo.
  3. Se un bambino ha un orecchio nella notte e si nota l'ipertermia, allora la situazione deve essere corretta. Di solito i genitori somministrano medicine che aiutano a eliminare il dolore e l'infiammazione. Questi agenti farmacologici comprendono Ibuprofene, Efferalgan, Nimesil, ecc.
  4. La soluzione può essere gocce nasali, la cui proprietà è quella di restringere i vasi. Anche se il bambino non ha il naso che cola, è necessario gocciolare nel naso, perché attraverso tali azioni è possibile ridurre la pressione e il dolore dovrebbe diminuire. I farmaci popolari sono Xymelin, Otrivin, Nazol.
  5. Se un bambino ha un cattivo orecchio, è importante lasciar cadere le gocce, eliminando i sintomi spiacevoli. Farmaci Otipaks, Otirelax - contengono un ingrediente chiamato Lidocaina nella composizione, ha un effetto analgesico. Anche la soluzione Novocain è abbastanza efficace.

Se la temperatura è assente, prepara una lozione con l'aggiunta di vari oli ed erbe, ma è importante che i genitori ricordino che tali procedure richiedono regolarità - le condizioni di una piccola persona non miglioreranno da una volta.

Riscaldamento e comprime

Per alleviare un dolore acuto, senza una temperatura, puoi fare degli impacchi riscaldanti. E cosa non farebbe male, i genitori hanno bisogno di capire la ragione, da cui un forte mal d'orecchi in un bambino. È importante sapere con certezza che non ci sono pus nell'orecchio e microrganismi patogeni - se non ci sono, il riscaldamento sarà molto utile.

È possibile eseguire tali procedure per l'otite, poiché interessano il complesso:

  • migliorare la circolazione sanguigna nei tessuti;
  • promuovere l'assorbimento dei farmaci;
  • tossine;
  • promuovere l'attivazione dei processi di rigenerazione;
  • ridurre il dolore;
  • aiuta il bambino a rilassarsi, a calmarsi.

È importante! Si consiglia di fare le compresse solo su consiglio di un medico.

  1. Wet. In questo caso, è molto importante scegliere la giusta impregnazione: il liquido di riscaldamento. Vale la pena ricordare che se un bambino non ha ancora 4 anni, allora non può fare lozioni con etanolo. Una buona opzione è il riscaldamento delle formulazioni di olio.
  2. Lozioni e compresse secche per mal d'orecchi in un bambino sono efficaci perché aiutano a ridurre il dolore. È irrilevante da fare se c'è un'infiammazione pronunciata: il tessuto è gonfio, c'è arrossamento. L'opzione più popolare è il sale caldo, che deve essere trasferito su un tessuto pulito e applicato al padiglione auricolare, evitando l'area in cui si trovano i linfonodi. È interessante notare che la procedura consente di sbarazzarsi delle masse purulente che si accumulano nel condotto uditivo durante l'otite.
  3. Comprimi sull'alcol. Prima di fare un tale riscaldamento, è necessario consultare il proprio medico di famiglia. Se il pediatra ha approvato questo metodo, il genitore deve ricordare che l'etanolo deve essere diluito - 1 parte di alcol e due parti bollite, acqua pulita.

Considera i componenti principali che possono essere usati se c'è bisogno di fare una lozione:

  • olio di mandorle;
  • tintura di menta;
  • tintura di Kombucha;
  • tintura di alcool borico;
  • Olio di calendula - ha un effetto anti-infiammatorio molto luminoso.

Prima dell'uso, è necessario assicurarsi che il bambino non abbia un'intolleranza individuale ai componenti che si prevede di utilizzare per un comprimere.

Importante: i genitori devono sapere se il bambino ha la febbre, il dolore alle orecchie - è severamente vietato inserire vari composti riscaldanti!

L'infiammazione sarà più forte in quanto gli agenti patogeni si riproducono attivamente in un ambiente caldo. Inoltre, il corpo t può essere anche più alto.

Ricette popolari

Non tutte le mamme sanno: se l'orecchio del bambino fa male, i rimedi popolari contribuiranno ad alleviare il dolore. Facciamo conoscenza con le tecniche più popolari:

  1. Gocce con miele. Basta diluire il miele con acqua nel rapporto 1: 1 e seppellire le orecchie del bambino più volte al giorno. Molti sostengono che per migliorare l'effetto, è possibile fare delle compresse su propoli - è necessario tenerle per non più di 3 minuti.
  2. Versare 100 grammi di vodka 2 cucchiai di menta, lasciare per una settimana. Applicare come segue: immergere un tampone di cotone nella tintura e metterlo nell'orecchio per alcuni minuti.
  3. L'iperico elimina anche molto efficacemente il dolore all'orecchio. Insistere due cucchiai. erbe per 100 ml di vodka per 7 giorni.
  4. Foglia di alloro - tritare le foglie secche, avrete bisogno di 2 cucchiai. Versare 200 ml di acqua bollente su di loro, in infusione per circa due ore, lavare l'orecchio malato 2 volte al giorno.

Se un bambino si lamenta di dolore nell'orecchio - sarà effettivo fare un impacco di acetosa o celidonia. Inoltre, i medici raccomandano prodotti contenenti vitamina C: peperone dolce, kiwi, limoni, tintura di rosa canina.

Cosa fare se un bambino ha un dolore all'orecchio

Se un bambino si lamenta di avere un mal d'orecchio, puoi aiutare a casa. L'importante è ricontrollare se c'è una temperatura, poiché i metodi di trattamento differiscono in modo significativo.

Dolore all'orecchio senza febbre

Se il dolore è presente a causa della causa della ferita, o l'insetto ha morso il bambino - è necessario risciacquare il punto dolente con clorexidina o Miramistina. Questo dovrebbe essere fatto ogni giorno.

Cosa fare urgentemente a casa, se il bambino ha un dolore all'orecchio dovuto allo zolfo accumulato e pressato? Questo di solito accade se la madre non pulisce le orecchie, o questa procedura igienica non è corretta. È importante analizzare le gocce, chiamate Remo-Vaks. In questa situazione, è meglio andare all'ENTA - eliminerà molto rapidamente la spina solforica, letteralmente in 5 minuti.

Se un beccuccio è ostruito, vengono usate gocce che hanno un effetto vasocostrittore. Se l'otite media è stata diagnosticata, il medico prescrive una terapia antibiotica.

A temperatura elevata

Se un bambino ha la febbre e il dolore alle orecchie, sarà richiesto un medico. È vietato fare lozioni, tinture a goccia sull'alcool. I genitori possono dare al bambino prodotti farmaceutici a temperatura, che hanno un effetto analgesico (come Nurofen). I medici prescrivono di solito antibiotici, UVA, UHF. I farmaci vengono iniettati nel corpo del paziente per via intramuscolare. Gli esperti hanno da tempo stabilito che il dolore all'orecchio è uno dei più gravi. Ignora i sintomi non possono, il compito principale dei genitori - cercare di aiutare il bambino il più presto possibile.

Corpo estraneo o lesioni

Non è consigliabile ottenere oggetti estranei dal canale uditivo stesso - è possibile solo inserirli ancora più in profondità o ferire il timpano. È necessario esaminare l'orecchio, tirandolo indietro o verso il basso - se c'è un oggetto estraneo, è necessario cercare con attenzione di rimuoverlo con una pinzetta. Quando ferisci un bambino, puoi preparare una lozione da Dimexide, dare una preparazione farmaceutica che abbia un effetto anestetico pronunciato.

Nell'insetto dell'orecchio

È importante che i genitori sappiano cosa fare a casa se l'orecchio del bambino fa male quando un blatta o una zanzara striscia? Devi uccidere l'insetto - per questo, viene instillata della glicerina. Di solito un insetto con un liquido esce dal condotto uditivo.

Trattamento farmacologico

Se un bambino ha le orecchie a lungo, i medici raccomandano di assumere farmaci. L'auto-guarigione dovrebbe essere dimenticata, ma considera comunque i metodi più popolari per alleviare il dolore.

Gocce d'orecchio

Popolare per il fatto che immediatamente cadono sul fuoco dell'infiammazione e iniziano ad agire. Se un bambino ha un orecchio e la temperatura, allora le seguenti gocce faranno:

Cosa intorpidire se l'orecchio del bambino fa male, altrimenti? Puoi usare gocce chiamate Otizol, che forniscono anche effetto analgesico e danno un effetto anti-infiammatorio.

Farmaci nasali vasocostrittori

I loro medici raccomandano che vengano instillati come primo soccorso per il mal d'orecchi in un bambino: sollievo dal dolore e l'eliminazione di microrganismi patogeni. Le seguenti gocce nasali sono adatte:

  • Nazol;
  • ksimelin;
  • Naphthyzinum per bambini;
  • Sanorin - vale anche la pena chiedere medicine ai bambini.

antibiotici

Considerare come trattare a casa, se l'orecchio del bambino fa male, usando gocce con la presenza di componenti antibatterici attivi:

  1. Sofradex - il principio attivo attivo - gramicidin ha quindi un potente effetto battericida;
  2. Candibiotico - ha proprietà antibatteriche, ha effetto antifungino - un mezzo universale, molto efficace;
  3. Polydex - gocce contengono tre tipi di antibiotici.

Cosa non fare se l'orecchio del bambino fa male

  1. Utilizzare bastoncini per pulire il condotto uditivo.
  2. Inserisci se c'è una scarica dall'orecchio.
  3. Sciacquare le orecchie con siringhe o clisteri.
  4. Quando le secrezioni - non puoi scaldare le orecchie.

In conclusione: un gran numero di tecniche sono fornite per aiutare anche a sbarazzarsi di forti dolori. Ma qui vale la pena notare che è impossibile ignorare il viaggio al pediatra - è impossibile scoprire da solo la causa della malattia, senza esami non funzionerà, è necessario essere sicuri che il bambino non abbia anomalie patologiche.

Cosa fare se un bambino lamenta dolore alle orecchie: come dare il primo soccorso a casa?

Gli adulti non trattano sempre la loro salute con attenzione. Un'altra situazione sorge se un bambino è malato. I bambini non tollerano il dolore e non possono tollerare fino alla mattina o aspettare il viaggio dal medico. Uno dei problemi più sgraditi e scarsamente tollerati è il dolore alle orecchie. Come comportarsi quando un bambino ha un dolore alle orecchie e come dare il primo soccorso a casa?

Cause di mal d'orecchi

Quando si fornisce il primo soccorso a un bambino, è importante capire perché il bambino ha dolore. Ci sono diverse cause di malattie dell'orecchio. Il dolore all'orecchio in un bambino può essere innescato da fattori esterni e interni. Le cause esterne includono quelle causate da effetti meccanici o traumatici.

Fattori esterni

Elenchiamo questi fattori della malattia:

  • Colpito nel condotto uditivo di un oggetto estraneo. I bambini possono mettere un piccolo bottone o un mosaico nel loro orecchio.
  • Tappo di zolfo
  • La presenza nell'orecchio di acqua fresca e non molto chiara. Quando si fa il bagno nel fiume questo accade spesso, di conseguenza, si verifica un'infiammazione.
  • Contatto con insetti Alcuni insetti mordono iniettano sostanze che causano dolore sotto la pelle umana. Altri possono essere portatori di malattie spiacevoli.
  • Lesioni all'orecchio Un bambino può ferire il suo orecchio quando cade, inciampare su un bastone o un altro oggetto.
  • Hit in ear fungus. I bambini che frequentano la piscina sono a maggior rischio.
  • Otite dovuta a cause non infettive. La malattia può svilupparsi quando l'acqua penetra nell'orecchio, la mancanza di igiene adeguata.

Cause interne

Le cause interne del dolore all'orecchio includono:

  • Problemi con i denti. Il dolore può manifestarsi come un'eco del mal di denti (consigliamo di leggere: come alleviare il mal di denti in un bambino a casa?). Allo stesso tempo, il bambino sentirà che l'orecchio fa male dal lato dove fa male il dente.
  • Malattia fredda Frequenti compagni di influenza e raffreddori sono problemi con le orecchie.
  • Otite media infettiva.
  • Infezione virale La malattia è accompagnata da suppurazione e odore sgradevole.
  • Problemi di altri organi e parti del corpo. Questi possono essere: testa, rinofaringe, collo, occhi, cervello.
  • Malattie infettive: mal di gola, parotite, varicella.
  • Bassa o alta pressione sanguigna
  • Reazioni allergiche Con la formazione di edema, il bambino può sentirsi a disagio nella zona delle orecchie.
  • Processi tumori.
  • Caratteristiche di anatomia e genetica.

Pronto soccorso per mal d'orecchi

È impossibile prevedere a quale punto un bambino si ammalerà. Ci sono casi frequenti quando è impossibile andare da un medico subito quando si verifica dolore - durante la notte o durante un giorno di riposo, durante un lungo viaggio. Tollera e soffre il bambino non dovrebbe. Quando l'orecchio di un bambino fa male, elenchiamo ciò che può essere fatto urgentemente:

  1. Instillare gocce di vasocostrittore nel naso. Questo rimuoverà il gonfiore e migliorerà la pervietà nella valvola uditiva.
  2. Dare un analgesico secondo l'età.
  3. A temperatura corporea elevata, dare al tuo bambino un farmaco che riduce la febbre.
  4. Posizionare un pezzo di cotone imbevuto di acido borico al 3% (alcool borico) nel corridoio dell'orecchio (si consiglia di leggere: come inserire l'acido borico nel bambino nell'orecchio correttamente?). Il farmaco dovrebbe essere caldo. La durata della procedura è di 3 ore. Non è possibile utilizzare questo metodo quando si presenta una secrezione purulenta.
  5. Ispeziona l'orecchio. Se c'è un insetto in esso, gocciolare alcune gocce di olio o soluzione di alcol. La procedura aiuterà a intorpidire e raggiungere il medico. È impossibile rimuovere un corpo estraneo da solo: puoi danneggiare il bambino.
  6. Applicare un impacco caldo all'orecchio. Va ricordato che quando è vietato lo scarico purulento.
  7. Se necessario, dai al bambino un sedativo. Più il bambino è cattivo, più forte sarà il dolore.
  8. Misura la pressione.

Non va dimenticato che questo è solo un primo aiuto per una malattia. Per escludere conseguenze indesiderate, contattare uno specialista il prima possibile. Quando la condizione del bambino si deteriora, deve essere chiamata un'ambulanza. I genitori dovrebbero essere avvisati se il loro orecchio fa male e allo stesso tempo il bambino si lamenta di vertigini, squilibrio, nausea e vomito.

Diagnosi della malattia

Identificare le possibili cause del mal d'orecchi a casa è necessario per selezionare un piano d'azione futuro. La prima cosa da fare è ricordare cosa stava facendo quel bambino quel giorno. Balneazione e giochi attivi possono essere agenti causali diretti o indiretti della malattia. Se un bambino ha avuto recentemente una malattia o è malato al momento, il mal d'orecchi può essere una complicazione. La sequenza di ulteriori azioni:

  • Ispezionare attentamente l'organo dell'udito. Se hai un oggetto straniero, probabilmente lo noterai. La procedura aiuterà anche a determinare se c'è scarico purulento.
  • Se il bambino è soggetto a perdite di carico, è necessario misurarlo.
  • Spingere delicatamente la cartilagine lungo l'orecchio. Se non porta ulteriore disagio al bambino, allora molto probabilmente il dolore è un'eco di odontoiatria, mal di testa o altro dolore.
  • Misurare la temperatura corporea del paziente.

Se si identificano sintomi più gravi, è meglio consultare uno specialista che prescriverà un trattamento.

Trattamento farmacologico

Prescrivere i farmaci può essere solo un medico. L'automedicazione non porterà risultati al meglio, o potrebbe portare a una complicazione della condizione nel peggiore dei casi. Particolarmente attento a essere se non riesci a capire cosa ha causato l'orecchio. Vediamo quali farmaci aiuteranno nel trattamento del mal d'orecchi e verranno usati anche se il bambino viene semplicemente soffiato.

Antidolorifici e antipiretici

Le raccomandazioni dei medici quando si scelgono farmaci antipiretici e analgesici si riducono più spesso a Nurofen e Paracetamolo (per ulteriori dettagli, consultare l'articolo: efficaci antidolorifici per i bambini). Questi medicinali hanno le proprietà per abbassare la temperatura corporea e alleviare il dolore. I farmaci possono essere trovati in diverse consistenze. Il dosaggio è selezionato in base all'età del paziente. In assenza di temperature elevate, questi fondi non portano alla sua diminuzione.

Gocce d'orecchio

È necessario seppellire gocce in un orecchio quando il bambino è in una posizione prona sul lato. Le gocce non dovrebbero essere fredde. Possono essere riscaldati tenendo in mano. Dopo la procedura, il bambino dovrebbe sdraiarsi per un po '. Dig in dovrebbe essere in due orecchie contemporaneamente - questo non permetterà che l'infezione si diffonda. La durata minima della procedura è di 4 giorni.

Nella pratica medica, i seguenti sono ampiamente utilizzati:

  • Durante la diagnosi di otite, Otipaks è un mezzo efficace (si consiglia di leggere: istruzioni per l'utilizzo di Otipaks per i bambini). È conveniente perché allevia l'infiammazione e il sintomo del dolore. Va tenuto presente che chi soffre di allergia a questo farmaco deve essere usato con cautela - contiene lidocaina, che causa allergie in alcuni bambini.
  • Più di un anno raccomandare l'uso di gocce auricolari Otinum. Allevia l'infiammazione e il mal d'orecchi. Lo strumento è efficace nel trattamento delle infezioni fungine, viene utilizzato per il lavaggio dei passaggi auricolari.
  • Garazon ha proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche. Tuttavia, fino a 8 anni non è raccomandato.
  • Le gocce di Sofradex nella composizione contengono un antibiotico. Il medicinale allevia il prurito e l'infiammazione. Consiste di componenti antiallergici.
  • Remo vax è popolare per la rimozione degli ingorghi. I componenti del farmaco non sono aggressivi, possono essere utilizzati per i bambini dalla nascita.

Farmaci nasali vasocostrittori

I preparativi sono selezionati in base all'età del bambino. Del vasocostrittore applicare le seguenti gocce:

  • fino a 1 anno di età - Nazol Baby;
  • da 1 anno - Naphthyzinum, Vibrocil, Otrivin, Sanorin;
  • dai 2 anni - Xylen.

Come con altri farmaci, il loro uso dovrebbe essere ragionevole. Cali nel naso non solo allevia il dolore, ma sono anche utili nel trattamento delle malattie che hanno causato il dolore all'orecchio.

antibiotici

Gli antibiotici sono prescritti ai bambini nei casi difficili di otite, se il bambino ha un'infezione purulenta o altre malattie in forma acuta. Iniziare a prendere antibiotici senza la nomina di uno specialista è altamente indesiderabile. I farmaci sono prescritti in combinazione con altri farmaci. Un piccolo elenco di farmaci frequentemente prescritti:

  • Amoxicillina. È usato nelle malattie infettive e infiammatorie. Il dosaggio per diverse età è diverso.
  • Augmentin. Efficace con l'otite. Con cura deve esser applicato ai pazienti propensi a un'allergia.
  • Amoxiclav. Questo antibiotico è relativamente sicuro. Il suo uso è possibile anche per i bambini.
  • Sumamed. Il farmaco è disponibile sotto forma di compresse e sospensioni. È usato per bambini da 6 mesi.

Terapia domiciliare

Questo tipo di terapia è applicabile nei casi lievi della malattia o come aggiunta al complesso di misure prescritte dal medico. È usato all'inizio della malattia, per prevenire il suo ulteriore sviluppo o per alleviare i sintomi.

Riscaldamento e comprime

Riscaldare l'orecchio consente di rimuovere il dolore e, grazie a una migliore circolazione del sangue, velocizza il processo di guarigione. Le controindicazioni alla procedura sono:

  • la presenza di secrezione purulenta dal condotto uditivo;
  • alta temperatura corporea;
  • dolore quando si preme sul cavalletto, il suo gonfiore..

L'alcol efficace si comprime. Per la loro fabbricazione e la pratica vodka. È necessario che l'impacco non crei disagio per il piccolo paziente. È meglio fare un impacco da un tessuto di cotone morbido, garza o benda funzionerà anche.

Tagliare un quadrato di 10-15 cm, a seconda delle dimensioni della testa. Fai un'incisione verticale per l'orecchio. Inumidire il panno con vodka calda (l'alcol è diluito 1-2) e metterlo sul tuo orecchio. Metti un quadrato di cellophane in cima. L'orecchio sarà all'esterno. Calda e avvolgere una sciarpa. Il dolore scompare dopo 20 minuti. Per prolungare l'effetto di un impacco che devi fare di notte. Durante il giorno, il bambino dovrebbe essere dentro per diverse ore.

Pronto soccorso per mal d'orecchi in un bambino

Se l'orecchio di un bambino fa male, allora diventa lunatico e in lacrime. È difficile interessare un bambino con i tuoi giochi o giocattoli preferiti. È comprensibile, perché sparare alle orecchie può essere paragonato solo a un forte mal di denti. In questo caso, il bambino deve essere mostrato il prima possibile all'otorinolaringoiatra per identificare la causa di questo fenomeno e determinare il trattamento. Ma spesso il dolore all'orecchio si presenta di notte o in un giorno di riposo, quindi i genitori hanno una domanda ragionevole, cosa fare?

Perché fa male l'orecchio di un bambino

Ci sono molte ragioni per il dolore alle orecchie. In molti casi, i genitori stessi saranno in grado di determinare ciò che ha provocato il dolore. Per fare ciò, è sufficiente analizzare cosa ha fatto il bambino nelle ultime 24 ore e cosa si è ammalato nella settimana a venire. Le cause del dolore possono essere sia fattori esterni che interni.

Fattori esterni

Il dolore più comune negli organi dell'udito si verifica per i seguenti motivi:

  • Nuotare in piscina o in acque libere. Soprattutto spesso iniziano problemi con gli organi dell'udito dopo il bagno in acqua troppo fredda o sporca.
  • Corpo estraneo nel canale uditivo.
  • Lesioni all'orecchio che includono lividi, punture di insetti e rottura del timpano.
  • Tappo solforico nel condotto uditivo. L'insorgenza di dolore acuto può essere associata all'acqua che entra nell'orecchio. In questo caso, il tappo assorbe e preme sulle terminazioni nervose.
  • Nei bambini di età inferiore a 6 anni, la causa della lombaggine può essere una passeggiata senza un berretto quando fa freddo.

Nei bambini di età inferiore a 3 anni, le correnti d'aria possono causare dolore alle orecchie. È sufficiente lasciare il bambino dopo aver nuotato vicino alla finestra aperta, e dopo alcune ore potrebbero verificarsi delle riprese.

I bambini piccoli dopo il bagno e il lavaggio della testa devono indossare un cappello di cotone leggero sulle loro teste.

Cause interne

Nei bambini piccoli, varie malattie infettive possono essere la causa del dolore. Molto spesso, questo fenomeno si verifica con l'otite media, che si sviluppa come una complicazione del raffreddore comune. L'otite media esterna, che è una conseguenza di bolle o ferite nel canale uditivo, può anche provocare una lombalgia. Inoltre, tali fattori possono causare dolore all'orecchio nei bambini piccoli:

  • Malattie fungine, come l'otomicosi.
  • Evstahiit.
  • Infezioni virali acute. Il dolore può manifestarsi con un raffreddore mal curato o all'inizio di questa malattia.
  • Con alcune malattie degli organi ENT, il dolore dà alle orecchie. Questo è spesso osservato nei bambini sotto i 5 anni di età con mal di gola, parotite, sinusite o mal di denti.
  • Con infiammazione del nervo uditivo.
  • Con tumori nelle orecchie di natura diversa.
  • Nelle malattie del sistema vascolare, del cervello, degli occhi e del naso.
  • Con ipertensione e ipotensione, così come in violazione della circolazione cerebrale.

Se un bambino si lamenta di mal d'orecchi, prima devi scoprire quali altri sintomi ci sono. In base a ciò, si può presumere che cosa abbia causato questo stato e per aiutare il bambino.

I bambini piccoli hanno spesso un naso che cola, che è poi complicato dall'otite. Per dimenticare i problemi con le orecchie, dovresti trattare tempestivamente il tuo naso.

Quadro clinico

Il dolore nell'orecchio di un bambino non si pone proprio così, questo fenomeno patologico sorge a causa di fattori negativi. Per determinare cosa ha causato il dolore, è necessario ispezionare l'orecchio del bambino. Se il bambino non ha ancora compiuto 2 anni, è meglio eseguire l'esame per due adulti, uno dei quali tiene il bambino un po ':

  1. Esaminare attentamente il canale uditivo. Se ha un corpo estraneo, puoi provare a rimuoverlo da solo. Per questo, la testa è inclinata nella direzione dell'orecchio problematico. Se il corpo estraneo è ben inserito nel canale, non dovresti nemmeno tentare di rimuoverlo, è inaccettabile usare tamponi di cotone, pinzette e altri oggetti appuntiti. In questo caso, solo un medico può aiutare.
  2. Premere delicatamente sul cavalletto - questa è una sporgenza cartilaginea che si trova all'ingresso del condotto uditivo. Se la mollica reagisce in modo assolutamente calmo a tale azione, allora la causa del dolore non risiede nell'orecchio, ma negli altri organi, ma dà solo dolore.
  3. Misurare la temperatura Se le orecchie del bambino feriscono e questo è accompagnato da febbre, allora la ragione risiede nell'otite acuta o eustachitis. In questo caso, i genitori possono in qualche modo alleviare la condizione del bambino dandogli un farmaco antipiretico e antiinfiammatorio. I bambini possono assumere Paracetamolo o Ibuprofene a un dosaggio terapeutico.
  4. Se il dolore lancinante nell'orecchio senza febbre, quindi la causa di questa condizione può essere una sorta di fattore esterno o ipertensione arteriosa. Se la casa ha un tonometro con un bracciale speciale per bambini, la pressione deve essere misurata.
  5. Se la sparatoria viene osservata sullo sfondo della scarica purulenta, la causa di ciò potrebbe essere una malattia infettiva.
  6. L'occhio bluastro e gonfio può parlare di una puntura d'insetto o di una ferita. Spesso, durante i giochi attivi, i bambini colpiscono e non se ne accorgono nemmeno.
  7. La formazione di placca biancastra nel canale uditivo e la desquamazione possono indicare un'infezione fungina. In questo caso, devi passare il raschiamento dell'orecchio e solo allora prescriverti un trattamento.

Se un bambino ha un cattivo orecchio, diventa lamentoso e irrequieto. I genitori in questo caso dovrebbero avere un po 'di pazienza e cercare di alleviare le condizioni delle briciole. Per fare questo, dovresti anestetizzare leggermente l'orecchio, somministrando Paracetamolo o un altro farmaco approvato.

Il mal di schiena nell'orecchio può essere così forte da non poter essere tollerato. Il compito dei genitori il più presto possibile per alleviare le condizioni del bambino.

Come rimuovere il dolore nell'orecchio di un bambino

Tutti i genitori dovrebbero sapere come fornire il primo soccorso per il dolore all'orecchio in un bambino. Questa conoscenza sarà utile se il problema si verifica durante la notte o in un giorno di riposo quando il medico non lavora. In casa, puoi alleviare il dolore seguendo queste istruzioni:

  • Se hai un cattivo orecchio di notte, puoi chiamare un'ambulanza. I medici aiuteranno il bambino e, se necessario, saranno portati al reparto ORL dell'ospedale.
  • Il bambino sta subendo l'anestesia - danno un anestetico risolto, spesso paracetamolo o Nurofen. Il farmaco deve essere somministrato in modo tempestivo, non vale molto da tirare, perché la briciola piangerà molto e non sarà in grado di dormire.
  • A casa, un impacco malato può essere fatto a un bambino malato. Per questo, un pezzo di garza viene inumidito in una vodka diluita con acqua e posta attorno al padiglione auricolare, coperta con un pezzo di cellophane e legata con una sciarpa calda. Il canale uditivo dovrebbe rimanere aperto, mettere un impacco solo attorno all'orecchio. I bambini che non hanno compiuto 4 anni possono indossare un cappello sopra di loro.
  • Puoi gocciolare un paio di gocce di olio vegetale riscaldato nell'orecchio dolorante. Le nostre nonne hanno usato questo metodo, e aiuta davvero.
  • Il trattamento può essere completato applicando calore secco. Per fare questo, scalda il sale o qualsiasi grana in una padella asciutta, mettila in un calzino e applicala all'organo dell'udito. Bisogna fare attenzione per assicurarsi che la groppa o il sale non siano molto caldi. È impossibile eseguire procedure di riscaldamento nel caso in cui il pus fuoriesce dall'orecchio.
  • Alle alte temperature viene somministrato un farmaco antipiretico al bambino malato. Puoi inumidire un pezzo di cotone in alcool borico riscaldato e metterlo nell'orecchio malato. Al paziente viene dato più da bere.
  • Se la lombalgia nell'orecchio è stata prima, puoi gocciolare nell'orecchio quel farmaco, che il medico ha prescritto in precedenza. Abbastanza spesso, i medici prescrivono il farmaco Otipaks, che contribuirà a ridurre l'infiammazione e il dolore.

Queste sono tutte azioni che i genitori possono intraprendere prima di andare dal dottore. La cosa principale è mettere da parte il panico e avere pazienza, è anche importante calmare il bambino. Il bambino vale la pena prendere in mano, cantando canzoni per lui e raccontando favole preferite. Di solito un'ora dopo aver preso l'anestetico, la condizione migliora, e il bambino si addormenta tranquillamente fino al mattino.

Se, nonostante tutte le misure adottate, le condizioni del bambino malato non migliorano, è urgente chiamare un'ambulanza.

Anche se al mattino non c'è lombalgia nell'orecchio, devi comunque mostrare il bambino al dottore. Questo eviterà l'otite cronica.

Come trattare

I medicinali per il trattamento delle malattie dell'orecchio dovrebbero essere prescritti da un medico. Il regime di trattamento può differire leggermente, a seconda di ciò che ha portato al processo infiammatorio. Il trattamento dell'otite è più spesso effettuato a casa. Un paziente è ricoverato in ospedale solo in caso di malattia grave e se il bambino ha meno di un anno. Il medico può prescrivere tali farmaci:

  • Antibiotici ad ampio spettro - Augmentin e Amoxicillina sono spesso prescritti per le patologie dell'orecchio. Solo in caso di intolleranza alle droghe del gruppo della penicillina, vengono prescritti macrolidi o cefalosporine. In generale, i farmaci sono prescritti in compresse, le iniezioni sono indicate per il corso purulento.
  • Gocce d'orecchio - Otipaks, Otinum, Garazon, Sofradeks. L'ultimo farmaco è un potente antibiotico che può essere assunto solo come prescritto da un medico.
  • Rimozione per rimuovere lo zolfo Remo-Vaks. È prescritto non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione degli accumuli di zolfo.
  • Mezzi per rimuovere il tappo solforico - olio di vaselina o perossido di idrogeno.
  • Agenti antifungini: in caso di otomicosi, prescrivono di lavare le orecchie con una soluzione di nistatina e di lubrificare la pelle con un unguento Vishnevsky.

Le medicine dovrebbero essere prese almeno 5 giorni, seguendo tutte le raccomandazioni del medico. Non interrompere il trattamento con farmaci antibatterici ai primi segni di miglioramento. Questo può portare a un processo infiammatorio cronico.

Durante il trattamento, il bambino deve essere mostrato almeno due volte a settimana. Il medico sarà in grado di monitorare l'efficacia del trattamento e, se necessario, regolarlo.

Metodi popolari

Molti medici includono rimedi popolari nel trattamento delle malattie dell'orecchio. Un tale approccio integrato consente di eliminare rapidamente l'infiammazione e prevenire le complicanze:

  1. L'olio di mandorle viene pipettato, leggermente scaldato sul bollitore e 1 goccia viene fatta cadere in ciascun canale uditivo. La procedura viene ripetuta 3 volte al giorno.
  2. Il decotto di camomilla viene preparato da un cucchiaino di infiorescenze e un bicchiere d'acqua. Insistere fino a quando l'infusione non si è raffreddata ad una temperatura di circa 37 gradi. La soluzione risultante viene lavata all'orecchio problematico un paio di volte al giorno. In alternativa, puoi inumidire la garza turunda nel brodo e adagiarla nell'orecchio.
  3. Spremere il succo dalle foglie di aloe, mescolare con acqua calda in un rapporto di 1: 3, nella soluzione risultante, inumidire un turione di cotone, che viene poi inserito nell'orecchio problema. Mantenere una simile turunda non dovrebbe essere inferiore a un'ora.
  4. In una piccola ciotola versare 100 grammi di acqua e aggiungere un cucchiaio di miele. Nella soluzione risultante, fai bollire un pezzo di bietola largo ma sottile fino a cottura ultimata. Quindi le barbabietole sono leggermente raffreddate e applicate all'orecchio per 40 minuti. Coperchio superiore con un pezzo di cellophane e una sciarpa.
  5. Alcuni rametti di melissa infornati in un bicchiere d'acqua bollente, insistono e si raffreddano un po '. Lavare i canali uditivi con una soluzione calda 3 volte al giorno. Il lavaggio può essere effettuato solo se non ci sono allergie alle preparazioni erboristiche e il timpano non è danneggiato.
  6. 1/3 cucchiaino di miele viene mescolato con la stessa quantità di acqua e vengono aggiunte 5 gocce di tintura di alcool propoli. La soluzione risultante viene gocciolata nell'orecchio dolorante 3 volte al giorno, 1 goccia.

Il geranio, che cresce nella maggior parte delle case sulla finestra, aiuta a curare molte malattie dell'orecchio. Una foglia viene tagliata dalla pianta, viene lavata e un pochino schiacciata con le dita, apparirà un odore specifico di geranio. Successivamente, il volantino è piegato in un tubo e inserito superficialmente nel canale uditivo. Tieni il geranio nell'orecchio per 2-3 ore. Le sostanze che compongono la pianta hanno un effetto distruttivo non solo su batteri e virus, ma anche sui funghi.

Qualsiasi metodo popolare può essere applicato solo in consultazione con il medico. È inaccettabile impegnarsi nell'auto-trattamento, specialmente quando si tratta di bambini più piccoli.

Misure preventive

Per prevenire le malattie dell'orecchio, dovresti seguire questi consigli:

  • Per pulire le orecchie, usare flagelli di cotone. I tamponi di cotone possono essere utilizzati solo per pulire l'orecchio e il canale uditivo esterno.
  • Dopo aver lavato la testa del bambino, indossarono un berretto leggero.
  • È necessario trattare i raffreddori in modo tempestivo e completo.
  • Dopo aver nuotato in stagni aperti, asciugare i canali auricolari.

Al bambino dovrebbe essere insegnato a soffiarsi il naso correttamente, prima eliminare una narice, poi la seconda. Se si sciacquano due narici contemporaneamente, c'è un'alta probabilità di sviluppare un'otite.

Se un bambino ha un mal d'orecchi notturno o in un giorno libero, i genitori dovrebbero cercare di alleviare la sua condizione. Come primo soccorso, puoi riscaldare l'orecchio con calore secco o gocciolare con un po 'di olio riscaldato.