Rinite negli adulti - sintomi e trattamento a casa

Rinite o naso che cola è chiamato il processo infiammatorio della cavità nasale. Spesso la rinite è solo un sintomo della malattia. Ad esempio, un naso che cola può comparire durante un'infezione virale e un'infezione batterica, e persino essere il risultato di irritazione meccanica.

Inoltre, la rinite è divisa in acuta e cronica. Le sue cause possono essere sia infezioni virali, fungine, batteriche e indebolimento del sistema immunitario, sia sovraraffreddamento del corpo nella stagione fredda.

Un ruolo molto importante nel progresso della malattia è giocato dallo stile di vita, dalla predisposizione alle allergie e alle malattie ereditarie. Se il tempo non dà importanza al trattamento della rinite, allora in futuro la malattia può portare a complicazioni o alla transizione della malattia in una forma cronica, per il cui trattamento ci vorrà molto tempo.

In questo articolo esaminiamo le caratteristiche della rinite negli adulti, i suoi sintomi e i metodi topici di trattamento a casa.

cause di

Perché si verifica la rinite, e che cos'è? La causa principale della rinite acuta è il risultato di un'infezione batterica o virale che penetra nella mucosa nasale. Inoltre, la rinite è un frequente compagno di malattie infettive così gravi come il morbillo, la difterite, la scarlattina e l'influenza.

Le cause dell'eziologia della rinite non infettiva possono essere:

  • Lunga permanenza in condizioni ambientali ostili;
  • Condizioni di lavoro dannose;
  • distonia;
  • Malattie endocrine;
  • Cisti, polipi nasali;
  • Disturbi circolatori (generalizzati o locali);
  • Malattie di reni, fegato, polmoni;
  • Difetti cardiaci, miocardite;
  • Ustioni meccaniche della mucosa nasale;
  • Reazioni allergiche del corpo (allergia fredda, sensibilizzazione in risposta alla penetrazione di gas, vapori, pollini, peli di animali, reazione generale del corpo all'introduzione di droghe o cibo);
  • Altre malattie della cavità orofaringea e dei seni paranasali (sinusite, adenoidite, sinusite, sinusite, ecc.).

Gli esperti attribuiscono l'insorgenza di rinite allergica principalmente alle caratteristiche individuali della mucosa nasale in alcune persone. In particolare, con eccessiva sensibilità a vari stimoli, il cosiddetto. allergeni esogeni. Inoltre, le cause della rinite allergica comprendono una maggiore sensibilizzazione alle infezioni virali e batteriche.

I sintomi della rinite

A seconda del tipo e dello stadio della rinite, i sintomi possono variare dall'irritazione secca nella cavità nasale alla secrezione sierosa e mucopurulenta con inclusioni di sangue. Nella rinite cronica, mal di testa, sonnolenza, affaticamento, diminuzione della qualità del sonno, a volte accompagnata da russamento, sono spesso osservati.

I principali sintomi della rinite acuta negli adulti sono:

  • perdita della capacità di respirare liberamente attraverso il naso;
  • starnuti frequenti;
  • congestione dell'orecchio;
  • aumento della lacrimazione;
  • sensazione di secchezza delle mucose;
  • formazione di croste nei passaggi nasali;
  • dolore alla testa;
  • congestione nasale;
  • sensazione di bruciore, prurito pronunciato nei passaggi nasali;
  • la comparsa di una secrezione nasale chiara con una consistenza mucosa (con rinite purulenta, lo scarico diventa più spesso e diventa verdastro);
  • perdita totale o parziale della capacità di riconoscere gli odori;
  • scarico mucoso del deflusso sulla parete posteriore faringea.

I sintomi della rinite non dovrebbero essere trascurati, non importa quanto insignificanti sembrino. La rinite, non curata, può portare a gravi complicanze come sinusite o sinusite.

Rinite cronica

La forma cronica di rinite negli adulti ha le seguenti manifestazioni.

  1. Catarrale. È accompagnato da iperemia congestizia delle mucose, gonfiore uniforme delle concentraie nasali e difficoltà periodica nella respirazione nasale e un senso dell'olfatto.
  2. Atrofica. Appare come risultato dell'atrofia della membrana mucosa della cavità nasale, che porta a vari disturbi nei processi di scambio aereo e funzione vascolare.
  3. Ipertrofica. Si sviluppa come risultato dell'ipertrofia dei tessuti molli della cavità nasale ed è accompagnata da una violazione della respirazione nasale.
  4. Vasomotoria. È associato a malattie del sistema nervoso autonomo e, oltre alle secrezioni della secrezione mucosa, è anche accompagnato da una congestione nasale alternata.
  5. Medical. Soffrono di quei pazienti che durante il trattamento della rinite hanno ricevuto una sorta di dipendenza dai farmaci (spray nasali, per esempio).
  6. Allergiche. Accompagnato da una violazione episodica della respirazione nasale, starnuti, secrezioni mucose nasali; la sua natura è determinata da reazioni allergiche di tipo immediato. La malattia può essere stagionale o per tutto l'anno.

A questo proposito, i sintomi della rinite cronica possono variare in modo significativo a seconda della causa della malattia. Ad esempio, la congestione nasale non è sempre accompagnata da una copiosa secrezione di muco, come nel caso di una rinite acuta. Anche gli aumenti di temperatura nelle forme croniche si verificano raramente. Allo stesso tempo si può accentuare il deterioramento dello stato generale di salute. È caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • disturbo del sonno;
  • perdita di appetito;
  • diminuzione della capacità lavorativa;
  • indebolimento della sensibilità agli odori.

Pertanto, il trattamento corretto della rinite cronica non è meno importante di quello acuto e può anche richiedere una visita da un medico.

diagnostica

La rinite è riconosciuta sulla base di questi sintomi, ma in ciascun caso è necessario differenziarli dalla rinite specifica, che sono sintomi di una malattia infettiva - influenza, difterite, morbillo, pertosse, scarlattina, nonché gonorrea, sifilide, ecc. Ogni malattia infettiva ha il suo quadro clinico.

Uno studio obiettivo degli organi ENT (rinoscopia - esame della cavità nasale), chiarisce la forma della rinite. Se si sospetta lo sviluppo di complicanze della rinite, viene prescritto un esame radiologico dei seni paranasali, polmoni, orecchio medio, consulto di un pneumologo, allergologo, oculista, specialista in malattie infettive, esame strumentale dell'orecchio, faringe, laringe.

Come trattare la rinite?

La rinite acuta non complicata viene curata a casa. La terapia viene effettuata a seconda dello stadio di sviluppo del processo infiammatorio. Nel trattamento della rinite acuta negli adulti, sia gli agenti sintomatici sia i farmaci speciali sono usati per ridurre l'infiammazione nella cavità nasale. Con infezioni batteriche, l'uso di agenti antisettici è giustificato, con l'aiuto di cui la membrana mucosa della cavità nasale viene lavata e pulita.

Se la rinite è una malattia indipendente e non è una conseguenza delle malattie respiratorie acute, si raccomanda di iniziare il trattamento con le seguenti azioni:

  • lavare la cavità nasale con una soluzione isotonica (1 hl di sale da tavola, sciolto in 200 ml di acqua bollita, raffreddato a temperatura ambiente);
  • con la congestione nasale, i pediluvi con senape (2 cucchiai di senape in polvere mescolati con 3 litri di acqua calda) porteranno sollievo.

Inoltre, quando la rinite è raccomandata abbondante bevanda calda (tè con limone e lampone, latte con miele). In caso di temperature elevate (superiori a 38), possono essere utilizzati agenti antipiretici. Sebbene si tenga presente che i farmaci antipiretici, aumentando la sudorazione, possono predisporre a vari tipi di complicazioni e peggiorare il decorso della malattia, riducendo la resistenza dell'organismo ad un'aggressione infettiva.

Terapia farmacologica

I farmaci più comunemente usati per il trattamento della rinite sono farmaci testati nel tempo:

  1. Vasocostrittore: agenti sintomatici che riducono il gonfiore della mucosa e riducono la congestione nasale. Naphthyzinum, Galazolin, Nazol, Xymelin, ecc) aiutano a rendere la respirazione più facile per il momento. Farmaci di questo tipo non sono raccomandati per più di 7-10 giorni, poiché questo potrebbe essere l'impulso per lo sviluppo della rinite vasomotoria.
  2. Le soluzioni idratanti e l'unguento emolliente - Marimer, Physiomer, Aqua Maris, sono utilizzate come trattamento ausiliario.
  3. Gli antistaminici topici (Claritin, Tavegil, Suprastin, Allergodil, ecc.) Bloccano la produzione di anticorpi specifici che causano reazioni allergiche.
  4. Antibiotici - solo con un raffreddore batterico e complicanze, di solito sotto forma di spray nasale o gocce (Bioparox);
  5. I preparati antisettici di azione locale (soluzione isotonica, furatsilin, ecc.) Sono usati come lavaggio della cavità nasale.
  6. Vitamine e immunostimolanti.

Nel periodo di esacerbazione della rinite cronica utilizzare gli stessi farmaci della rinite acuta (vasocostrittori gocce, gocce e unguenti con farmaci che hanno azione antinfiammatoria, antimicrobica). Si usano farmaci astringenti: soluzione al 2-5% di protargolo (colargolo) sotto forma di gocce nel naso (5 gocce in ciascuna metà del naso 3 volte al giorno).

Procedure fisioterapeutiche

I trattamenti di fisioterapia che hanno dimostrato la loro elevata efficacia e la percentuale minima di controindicazioni per il trattamento di questa malattia sono i seguenti:

  • elettroforesi con applicazioni minerali (sporco, sale);
  • UHF-terapia;
  • fototerapia;
  • inalazione;
  • esercizi di respirazione

Tale trattamento accelererà il processo di guarigione e ridurrà il periodo di riabilitazione dopo la rinite, complicata da malattie concomitanti del tratto respiratorio superiore.

prevenzione

Le misure preventive per prevenire la rinite includono:

  1. Prevenire il verificarsi di raffreddori.
  2. Il trattamento tempestivo al medico, ai primi segni della malattia, preverrà l'insorgenza di possibili complicanze, specialmente nei bambini.
  3. I pasti dovrebbero essere completi, ipercalorici e, soprattutto, rispettare la modalità corretta. La dieta dovrebbe consistere nel consumo di frutta e verdura con un alto contenuto di vitamina C. Si consiglia di bere il tè con lamponi, infuso di rosa canina, latte con miele.
  4. La pulizia periodica con acqua e la ventilazione nella stanza impediscono l'ingresso e la diffusione dell'infezione.
  5. Non è consigliabile spostarsi drasticamente da una stanza calda a una fredda, non essere in correnti d'aria, non usare l'acqua ghiacciata e altre bevande analcoliche come bevanda.
  6. Raccomandare di eseguire procedure di tempra. Condire con acqua fredda (iniziare gradualmente, dall'uso di acqua tiepida per raffreddare). Esercizio regolare

In generale, la prevenzione della rinite - una malattia con un "albero genealogico" abbastanza ampio - dovrebbe mirare principalmente a rafforzare la resistenza del corpo.

Come trattare la rinite a casa

La congestione nasale, il cattivo senso dell'olfatto, lo starnuto e il naso che cola costantemente parlano dello sviluppo della rinite. La malattia ha diversi tipi che differiscono l'uno dall'altro. Per il trattamento, è necessario determinare con precisione la causa della malattia. La terapia ritardata causa il deterioramento e la transizione della patologia alla forma cronica.

Cos'è la rinite e i suoi tipi

La rinite è un'infiammazione delle mucose della cavità nasale causata da infezioni, allergeni o malattie a lungo termine. I sintomi più importanti sono la congestione nasale, che è causata dal gonfiore delle membrane mucose, dalla sensazione di bruciore e dal desiderio di starnutire, nonché dalla fuoriuscita di liquido dai seni nasali. La rinite non completamente curata può causare complicazioni sotto forma di gravi patologie, ad esempio bronchiti, sinusiti, otiti e persino polmoniti.

Gli esperti distinguono 5 tipi di malattia, sono divisi in forma acuta e atrofica. Auto-medicare è altamente indesiderabile. A volte i segni di rinite scompaiono per un po ', ma prima o poi ritornano.

Rinite acuta

Una malattia infettiva (influenza, raffreddore, morbillo, scarlattina) è quasi sempre accompagnata da rinite. Può comparire diverse ore dopo l'ipotermia, un po 'più tardi altri sintomi della malattia si uniscono. Vale la pena di essere attenti: la rinite acuta ha tre stadi, è possibile iniziare la terapia già al primo - questo ridurrà significativamente il corso del trattamento. Questo modulo è sviluppato nel seguente ordine:

  1. L'aspetto del disagio. Il paziente avverte un forte disagio al naso (prurito, bruciore, secchezza), accompagnato da frequenti starnuti e lacrimazione. La durata della fase non è più di due giorni.
  2. Congestione nasale e naso che cola. I sintomi spiacevoli sono sostituiti da una grave congestione e dallo scarico dalle cavità nasali di un liquido chiaro o torbido. Una persona lamenta mancanza di odore, affaticamento e dolore alla testa.
  3. Rinite muco-purulenta. Nella fase finale, la maggior parte dei sintomi scompare, ma c'è ancora uno scarico denso di fluido denso e difficoltà di respirazione.

Il recupero avviene entro 10 giorni e se si agisce, allora più veloce.

Attenzione! Nelle persone con un'immunità indebolita, c'è il rischio di sviluppare otite media, infiammazione polmonare, sinusite o bronchite. Se la condizione peggiora, l'autotrattamento deve essere annullato e deve essere consultato un medico di emergenza.

Rinite cronica

Questo tipo è diviso in sottospecie catarrali e ipertrofiche. Le cause sono diverse, come lo sono i sintomi. Con la rinite catarrale si verifica un'infiammazione dell'intera mucosa, quindi una grave congestione nasale, la perdita della capacità di distinguere gli odori e il rilascio di liquidi. Se menti dalla tua parte, allora c'è un miglioramento temporaneo, ma quando la situazione cambia, la situazione peggiora immediatamente. Sottospecie ipertrofiche è caratterizzata da proliferazione dell'epitelio, che è facile da determinare con l'aiuto di gocce vasocostrittrici nasali. Ad esempio, quando si usano tali strumenti al momento della esacerbazione della rinite catarrale, vi è una diminuzione dell'edema e del ritorno della respirazione. L'aspetto delle escrescenze nella cavità nasale influisce negativamente sull'intero corpo. Senti gola secca, dolore alla fronte, cambiamento di voce.

Rinite atrofica

Una visione atrofica si sviluppa sullo sfondo della rinite cronica in persone che non curano la malattia o lo fanno in modo non corretto. Una persona è preoccupata per la congestione costante, lo scarico di muco denso e la formazione di croste. Durante lo sviluppo della patologia, si osserva il processo di atrofia, la mucosa diventa gradualmente più sottile e cessa di svolgere la sua funzione. Con l'aiuto della rinoscopia, è possibile esaminare la cavità nasale danneggiata: la membrana è pallida e secca, attraverso cui sono visibili i vasi sanguigni. A volte si formano croste gialle o verdi nel naso, il sanguinamento si verifica durante la rimozione. La rinite atrofica ha una forma separata: il lago. È caratterizzato da un grande accumulo di croste dense di colore scuro sulle mucose e da un odore sgradevole che viene percepito da altri.

Rinite vasomotoria

È considerato il tipo più semplice, ma provoca un grave disagio nella persona malata. La malattia si manifesta periodicamente, la ragione di ciò è la compromissione della funzione vascolare. Possono espandersi dopo il contatto con allergeni, virus, stress severo, aria inquinata. Sullo sfondo di una respirazione inadeguata, si verificano mal di testa, stanchezza e secchezza della gola. Le malattie della pelle e degli organi respiratori sono spesso accompagnate da rinite vasomotoria.

Rinite allergica

In parole semplici, possiamo dire che una specie allergica è un naso che cola causato da un allergene. Dopo il contatto con una sostanza irritante, inizia l'infiammazione della mucosa, con conseguente congestione nasale e secchezza della gola. Il paziente soffre di tosse secca e lacrimazione. La patologia viene spesso diagnosticata sia in un bambino piccolo che in un adulto. La rinite allergica ha 3 tipi:

  • luce - il paziente praticamente non si accorge della malattia, un naso che cola appare raramente e rapidamente passa;
  • media - l'allergia si verifica più spesso, i disturbi del sonno sono disturbati a causa della scarsa respirazione nasale e l'attività diminuisce durante il giorno;
  • severo - i sintomi accompagnano costantemente il paziente, lo scarico del muco è abbondante e ininterrotto.

Un naso che cola può essere notato in primavera - è un'allergia al polline o alla polvere. Il tipo cronico di rinite allergica non recede nemmeno per un giorno, accompagna la persona durante tutto l'anno (i peli dell'animale domestico, la medicina, i cosmetici, i prodotti chimici domestici o il cibo agiscono come irritante). Il tipo intermittente è caratterizzato da attacchi acuti, la cui durata è di 4 giorni a settimana, non dura più di un mese.

cause di

Prima di trattare la rinite, assicurati di scoprire la causa del problema. Senza questo, la terapia sarà inutile, la malattia tornerà dopo un po 'di tempo. Il motivo principale per lo sviluppo della patologia sono varie infezioni: SARS, influenza, difterite, morbillo e molti altri. I seguenti fattori causano il deterioramento:

  • diminuzione della funzione protettiva del corpo;
  • ipotermia;
  • contatto con l'allergene;
  • esposizione a sostanze velenose di membrane mucose;
  • ferite al naso;
  • circolazione sanguigna alterata;
  • l'uso di gocce nasali con effetto vasocostrittore o vasodilatatore senza la supervisione di un medico;
  • danno meccanico alle membrane mucose nella cavità nasale e infezione;
  • malattie orofaringee che causano infiammazione nei seni paranasali.

Succede che è difficile identificare da soli la vera causa del malessere. Alcuni cambiamenti nel naso non possono essere visti senza ispezione sotto equipaggiamento speciale, quindi è vivamente consigliato visitare il medico.

Attenzione! La rinite può apparire a causa di un oggetto estraneo nella cavità nasale, che può essere rilevata solo con l'aiuto della rinoscopia o della radiografia. Un problema simile si verifica nei bambini piccoli, è impossibile essere coinvolti nell'estrazione a casa.

I sintomi della rinite

A seconda del tipo e della gravità della malattia, i sintomi possono variare leggermente. È necessario prestare attenzione alla combustione, secchezza e perdita di un liquido chiaro in un grande volume. Con ARVI, un naso che cola appare all'inizio della malattia e va via da solo se l'immunità è forte.

L'ammalato soffre di secchezza grave al naso e solletico, che causa frequenti attacchi di starnuti. Il processo infiammatorio delle membrane mucose colpisce spesso i dotti nasolacrali, che causano lacrimazione oculare. Al culmine della malattia è facile notare l'assenza di odore e una voce nasale. Un lieve grado di rinite è caratterizzato da uno scarico di un liquido chiaro, mentre si sviluppa diventa nuvoloso o verdastro.

Trattamento della rinite negli adulti

Se il tipo e la gravità della rinite lo consentono, al paziente viene prescritta una terapia medica. Gocce, unguenti e inalazioni sono utilizzati, i massaggi possono anche essere effettuati per migliorare la condizione. Durante l'esecuzione della malattia dovrebbe prestare attenzione al trattamento chirurgico. Per prima cosa devi imparare come trattare correttamente la rinite a casa, in modo da non causare il deterioramento.

Come trattare con i farmaci?

Se la rinite si verifica a causa di un'infezione, allora deve essere curata prima. L'effetto di molti farmaci contro il comune raffreddore è volto a eliminare i sintomi spiacevoli. Dobbiamo ricordare semplici regole che ti aiuteranno a sbarazzarti della malattia più velocemente:

  1. Non usare gocce nasali per più di 7-10 giorni, poiché ogni rimedio ha effetti collaterali. Questi includono la dipendenza del corpo dai componenti della medicina e la violazione della microflora naturale della cavità nasale.
  2. È meglio scegliere preparati naturali a base di oli essenziali e ingredienti naturali. Allevia l'infiammazione, distrugge i microbi e lenisce la mucosa, pur non avendo conseguenze negative. Prima di gocciolare il farmaco, è necessario risciacquare la cavità.

Trattamento chirurgico

Spesso, i metodi chirurgici sono richiesti solo per la forma ipertrofica o cronica di rinite. Sono condotte per ragioni mediche nei casi in cui il trattamento conservativo non porta il risultato desiderato o il blocco di crescita del passaggio di oltre la metà. L'uso è possibile:

  • adenotomia - intervento chirurgico per eliminare il tessuto troppo cresciuto della tonsilla faringea, bloccando i passaggi respiratori;
  • tonsillectomia - rimozione delle tonsille, che causano malattie virali e provocano l'infiammazione della mucosa nasale;
  • operazioni di riparazione del setto nasale - uno dei problemi più comuni, un problema congenito o acquisito interferisce con la normale respirazione;
  • la distruzione laser è il metodo più sicuro per eliminare le crescite dovute all'evaporazione della secrezione di muco nella zona interessata;
  • coagulazione di onde radio di vasi - l'introduzione di un apparecchio speciale con un elettrodo nei passaggi nasali per ridurre il tessuto troppo cresciuto;
  • vasotomia - dissezione di composti vascolari vicino alla mucosa per ridurre le crescite.

Le onde laser e radio sono considerate modi più efficaci e sicuri per curare la mucosa. Le procedure richiedono circa 10 minuti e vengono eseguite in anestesia locale. Durante la sessione, il paziente non avverte dolore, solo un leggero formicolio. Il periodo di riabilitazione richiede diversi giorni, mentre non vi è alcun gonfiore e sanguinamento. Puoi valutare il risultato finale in 7-10 giorni.

Lavare le cavità nasali

Pulire il naso con soluzioni diverse porta buoni risultati con un uso regolare. È consentito l'uso di soda, sale marino, decotti alle erbe e preparati farmaceutici. È facile da preparare significa da sale, soda e acqua, la ricetta è molto semplice. È necessario sciogliere 2 cucchiaini di sale e 1 cucchiaino di soda in un bicchiere di liquido caldo.

Decotto di camomilla ha effetto antinfiammatorio e antisettico, è utile per tutti i tipi di rinite. Lo strumento è autorizzato a bere sotto forma di tè, fare i gargarismi e sciacquare il naso. Una piccola quantità di piante secche viene versata acqua bollente, raffreddata e utilizzata per il lavaggio.

Per l'implementazione della procedura, prendono una piccola pera medica, raccolgono la soluzione e la inseriscono nel passaggio nasale. Successivamente, è necessario spremere il fluido in modo che si fuse in una narice e fuoriuscito dall'altro. Durante il lavaggio ci sono sensazioni sgradevoli, perché le mucose sono infiammate. Ripeti 3-4 volte al giorno per 7 giorni. Cos'altro trattano la rinite, oltre alla camomilla? È possibile l'uso di salvia, tiglio ed eucalipto.

Puoi pulire le cavità nasali con i farmaci di una farmacia: Aqua Maris, Aqualor, AquaMaster e Dolphin. Tutti i farmaci sono disponibili in una forma conveniente, con la quale è possibile lavare il naso senza problemi. Trattare la cavità più volte al giorno prima di usare gocce o unguenti.

Gocce di naso

Tali strumenti sono usati molto più frequentemente di altri e portano risultati rapidi. Tuttavia, molti sono progettati per alleviare i sintomi della malattia e non per trattare la patologia. Ci sono tali gruppi di gocce nasali come:

  1. Vasocostrittore. Tolga il gonfio di mezzi popolari - Naphthyzinum, Xymelin. Non usare per più di 7 giorni, altrimenti si sviluppa un deterioramento.
  2. Per idratare la mucosa. I preparati ammorbidiscono le croste e idratano la superficie, migliorando la respirazione nasale. Si consiglia di utilizzare Aqua Maris, Tizin o Pinosol.
  3. Antistaminici. Rivolto all'eliminazione di sintomi spiacevoli dopo il contatto con l'allergene. Allergodil, Tizin Allergy e Fenistil sono i più efficaci. È possibile applicare sia a un aggravamento stagionale sia durante esso.
  4. Antibatterico. Polydex o Bioparox devono essere utilizzati per le infezioni batteriche. Il corso del trattamento dipende dalla gravità della forma e delle condizioni del paziente, adattato da uno specialista.
  5. Immunomodulante. Vengono utilizzati prodotti a base di interferone, consigliati per migliorare l'immunità locale.

È difficile scegliere le gocce per il trattamento senza prescrizione medica. Possono non solo aiutare ma anche causare il deterioramento.

Le medicine sotto forma di unguenti e creme hanno un effetto migliore delle gocce. Vengono assorbiti gradualmente nel tessuto, eliminando il gonfiore e idratando la mucosa. Hanno effetti antisettici e antinfiammatori.

I più utili sono strumenti come l'unguento di Oxolinic e Tetraciclina, Evamenol, Levomekol, Tui e Fleming unguento. Prima della prima applicazione, si consiglia di testare le allergie spalmando una piccola area di pelle. Se non c'è irritazione, allora può essere usato per trattare la mucosa nasale.

inalazione

L'inalazione di vapore rimuove il gonfiore, inumidisce i passaggi e facilita la respirazione. Per la procedura a casa è necessario un nebulizzatore o un inalatore di vapore. Vengono usati farmaci, estratti di erbe e olii essenziali. Degli strumenti disponibili possono raccomandare soda, camomilla, olio di eucalipto, menta. Inoltre, le patate calde hanno un effetto benefico, sul quale si dovrebbe respirare per 5 minuti.

La procedura non può essere eseguita a temperatura o immediatamente dopo un pasto. Inspirare dovrebbe essere profondo ma lento per non provocare vertigini. Dopo l'inalazione non dovrebbe uscire nell'aria fredda, mangiare, bere e fumare.

massaggio

L'esposizione a determinati punti aiuta a rafforzare il muscolo rinofaringeo, riduce il rischio di complicanze e riduce la rinite cronica. Ci sono 5 posti che devono essere massaggiati: vicino alle ali del naso e leggermente più alto di 1 cm, tra le sopracciglia, vicino al padiglione auricolare e agli angoli esterni degli occhi.

Il massaggio consiste nel premere delicatamente sui punti di agopuntura per alcuni minuti. È necessario massaggiare simultaneamente i punti simmetrici, i movimenti dovrebbero essere leggeri e lisci. La durata del massaggio di una zona è di almeno 2 minuti.

A volte vengono applicati pomate riscaldanti per migliorare l'effetto. Dopo la procedura si consiglia di bere tè caldo o infuso di erbe.

Rimedi popolari

A volte è impossibile usare i farmaci, ma come si può curare un raffreddore a casa? In questo caso, le provate ricette della medicina tradizionale verranno in tuo aiuto. Sono facili da preparare dai prodotti disponibili e sono anche sicuri.

Il primo rimedio è l'acqua di fusione, che ha effetti curativi. Dovrebbe essere una temperatura confortevole, in modo da non causare disagio. Il lavaggio viene effettuato più volte al giorno, il risultato è immediatamente visibile.

Riscaldare il naso con la rinite ha un risultato positivo se la malattia non è passata in una fase difficile. Il sale deve essere riscaldato in una padella, versato in piccole buste e applicato alla zona del seno per alcuni minuti. Puoi usare le uova sode, pre-raffreddarle un po '.

Se non c'è temperatura, è permesso di uscire e riscaldare i piedi. È più efficace usare i cerotti di senape: attaccare le borse alle suole, indossare le calze e avvolgere le gambe con una coperta. Si raccomanda di tenerli da 1 a 3 ore, non è consigliabile partire di notte.

Il succo di Kalanchoe o l'aloe aiuta a pulire la cavità nasale del muco e migliorare la respirazione. Succhi divorziati con acqua in proporzioni uguali. È necessario scavare 3 gocce in ogni passaggio 2-3 volte al giorno durante la settimana. Le gocce domestiche causano un forte attacco di starnuti, a causa del quale la cavità viene pulita.

I rimedi popolari sono sicuri se non ci sono allergie ai componenti. È meglio utilizzarli come aggiunta al trattamento principale. Se la condizione peggiora, smettere di usare la medicina preparata e cercare un aiuto qualificato.

Possibili complicazioni

Ignorare la malattia compromette seriamente la salute umana. Sullo sfondo di riniti, faringiti, laringiti, bronchiti o sinusiti si sviluppa spesso. I processi infiammatori nella cavità nasale influenzano negativamente gli organi dell'udito e della vista, di conseguenza, si possono notare segni di otite o dacriocistite. Esecuzione di forme di rinite causano sinusite e mal di gola.

I pazienti con immunità indebolita appaiono patologia pericolosa - polmonite e polmonite. La congestione nasale costante e la respirazione alterata influenzano negativamente gli organi circolatori.

Misure preventive

Ridurre il rischio di rinitezza avrà successo prendendo tempo per prevenire e rafforzare il corpo. È necessario escludere tutti i fattori che provocano la malattia. Lo sport, la corretta alimentazione, la regolare pulizia a umido nella stanza hanno un effetto positivo sul processo di guarigione e sul resto della tua vita.

La rinite è una malattia comune che risponde bene alla terapia. Tuttavia, alcune persone non considerano la patologia seria, quindi rifiutano il trattamento. La malattia progredisce gradualmente e provoca complicanze. Puoi liberarti del problema con l'aiuto di medicine o metodi moderni indolori.

Come trattare la rinite: come curare il naso negli adulti

Un naso che cola o rinite è un processo infiammatorio aspecifico che ha una forma cronica o acuta.

L'infiammazione si verifica nella mucosa nasale. Questa patologia si riscontra spesso nei bambini e nell'età adulta.

Devi sapere come trattare correttamente la rinite. La terapia ha lo scopo di eliminare il gonfiore della mucosa nasale.

Per fare ciò, iniziare a ricevere gocce e spray vasocostrittori, ad esempio:

Ma l'uso incontrollato (oltre 5 giorni) è irto di dipendenza. Di conseguenza, i vasi sanguigni non si restringeranno senza il farmaco, che porterà all'edema, la respirazione del naso alla fine diventerà impossibile.

Quando due gocce del farmaco vengono rilasciate nella cavità nasale, l'edema passa rapidamente e la respirazione diventa più libera. Vale la pena sottolineare che la strategia di trattamento della rinite, il dosaggio dei farmaci e la loro scelta sono di competenza del medico curante.

  1. Se la rinite è accompagnata da febbre, sono necessari antipiretici: paracetamolo, aspirina,
  2. Per ammorbidire le croste e diluire le secrezioni viscose, vengono utilizzate soluzioni di Ergocalciferolo o tripsina.
  3. L'infezione batterica comporta l'uso di terapia antibiotica,
  4. Se la causa della congestione nasale è l'allergia, è necessario identificare l'allergene e prescrivere glucocorticoidi, ad esempio, Bipropionate o Budesonide.

Se il paziente non vuole correre rischi e iniziare a usare farmaci vasocostrittori, o non c'è tempo per visite regolari dal medico, nella medicina popolare ci sono un gran numero di rimedi disponibili per curare un naso che cola.

Trattamento domiciliare

Quando un naso che cola è appena apparso, puoi mettere i cerotti di senape in piedi, avvolgerli con un panno di flanella e mettere sopra calze calde. La procedura non dovrebbe essere eseguita per più di due ore.

Se non ci sono cerotti di senape, farà un pediluvio con un cucchiaio di senape in polvere. È importante considerare che questo metodo di trattamento non è adatto alle persone con malattie cardiovascolari.

gocce

Le gocce del naso possono essere come segue:

  • Vasoconstants (spray Ferveks, per il naso, Sanorin, Nazivin, Tizin, Nazol). Migliorano la respirazione del naso, riducono il rischio di gonfiore delle mucose.
  • Farmaci con antibiotici (Isofra, Baktroban, Bioparox). I farmaci rimuovono la congestione nasale, migliorando le condizioni del paziente.
  • Agenti ormonali (Baconase, Nasonex, Fliksonaze, Nasobek). Utilizzato per controllare le manifestazioni della rinite allergica.
  • Gocce nasali antivirali (Grippferon, Viferon), che distruggono l'infezione.
  • I farmaci che riducono la secrezione nasale (Rinofluimucil) sono coinvolti nel processo di pulizia della cavità nasale.
  • Le gocce antisettiche (Protargol, Miramistin) sono utilizzate per la rinite purulenta, ma hanno un effetto a breve termine.
  • Unguenti e gocce emollienti (balsamo Zvezdka, Kameton, Evamenol, Pinosol) rimuovono l'irritazione delle mucose, aiutando a liberarsi dal freddo.
  • Le soluzioni per i lavaggi nasali (Dolphin, Aqualora, Aqua-Maris) rimuovono le secrezioni mucose e il pus dalla cavità nasale, sono usati per la profilassi.

Le gocce nasali per la rinite devono essere selezionate sulla base delle raccomandazioni del medico, poiché i rimedi hanno le seguenti controindicazioni:

  1. la gravidanza,
  2. insufficienza renale
  3. tachicardia,
  4. diabete mellito
  5. glaucoma,
  6. malattie cardiovascolari.

Se la forma lieve della rinite è trattata in modo errato, porterà alla forma cronica della malattia, che presenta i seguenti sintomi:

  • asciugare all'interno del naso
  • la congestione,
  • scarico purulento,
  • riduzione dell'olfatto,
  • malessere generale.

È inoltre necessario ricordare che alcuni strumenti creano dipendenza e quindi la costante necessità di utilizzare gocce per il naso.

Non è necessario utilizzare gocce inutilmente e superare il dosaggio prescritto.

preparativi

Si noti che tutti i medicinali per la rinite allergica possono essere usati solo per ridurre i sintomi:

  1. correre verso il basso
  2. diminuisce gonfiore e congestione
  3. c'è prurito e lacrimazione.

Attualmente, la medicina moderna non ha capito in modo affidabile come liberarsi delle allergie per sempre.

Le cause profonde della condizione, i meccanismi della risposta immunitaria umana all'irritante sono sconosciuti.

Per le malattie con manifestazioni lievi, possono essere usati antistaminici. Negli ultimi decenni, i prodotti di terza e seconda generazione sono diventati popolari, ad esempio:

Questi farmaci hanno un effetto sedativo pronunciato, ma non ci sono effetti collaterali evidenti, come quelli dei farmaci di prima generazione. Si tratta di:

  1. Artim,
  2. ritenzione urinaria
  3. visione offuscata.

Questi prodotti allergici non hanno quasi alcun effetto ipnotico con l'azione prolungata. I farmaci alleviano i sintomi della malattia entro 15 minuti dall'uso.

Le persone con rinite allergica assumono Loratadina o Tsetrin per via orale, una compressa al giorno. Sotto forma di sciroppo, puoi assumere farmaci di qualsiasi età come:

Ad oggi, Erius è considerato l'antistaminico più potente con la sostanza base Desloratadina. Il farmaco non può essere usato durante la gravidanza. Sotto forma di sciroppo, i bambini possono usare Erius dall'età di un anno.

La rinite allergica può essere curata con l'aiuto di preparati ormonali - spray o gocce. I glucocorticoidi intranasali, ad esempio, budesonide o fliksonaze ​​sono prescritti dal medico curante solo per allergie gravi, quando la terapia antistaminica non funziona.

Qualsiasi spray internazionale può essere utilizzato solo su indicazione di un medico. Stiamo parlando di questi farmaci:

Questi farmaci non dovrebbero essere usati da persone in età avanzata e bambini.

I farmaci ormonali locali non hanno quasi alcun effetto sistemico, ma con l'uso a lungo termine o il sovradosaggio, possono gradualmente distruggere il lavoro del sistema immunitario e dei processi metabolici, contribuendo a ridurre la funzionalità surrenale e la comparsa del diabete.

Se il medico ha prescritto il glucocorticoide interno al paziente, la sua cancellazione deve essere eseguita gradualmente. Non è consigliabile interrompere bruscamente l'assunzione di ormoni, questo è irto di sindrome da astinenza.

In caso di rinite allergica di moderata gravità, la terapia è integrata da antagonisti dei leucotrieni, ad esempio Singulair o Accolate.

Gocce di vasocostrittore

L'uso eccessivo di gocce di vasocostrittore non dovrebbe essere consentito in caso di rinite allergica. Tali farmaci possono essere utilizzati non più di 5 giorni per:

  1. ridurre il gonfiore del rinofaringe,
  2. ridurre la secrezione di muco.

Le seguenti gocce sono considerate le più efficaci:

Questi strumenti non possono curare la malattia, ha solo un effetto sintomatico.

Nazaval è una polvere microdispersa composta da aglio e cellulosa. Il farmaco è uno strumento abbastanza nuovo che impedisce l'ingresso di aeroallergeni nel corpo attraverso la cavità nasale.

La polvere microdispersa viene rilasciata sotto forma di uno spray con un erogatore da spruzzare nella mucosa nasale. Pertanto, viene fornita una barriera per l'ingresso di allergeni e sostanze inquinanti nel corpo.

Il farmaco è autorizzato a prendere donne incinte e persone di tutte le età. Spray deve essere usato più volte al giorno, iniettando lo strumento una volta in ogni narice.

Prevalina - un farmaco costituito da oli ed emulsionanti che creano una barriera agli allergeni. La prevalina deve essere iniziata il prima possibile.

Desensibilizzazione a determinati allergeni

Il trattamento iposensibilizzante viene utilizzato quando è stato identificato un allergene specifico che causa rinite allergica in una persona.

Se gli antistaminici non sono sufficientemente efficaci o controindicati, un estratto di allergene viene iniettato nel paziente sotto la pelle. La dose è gradualmente aumentata.

La terapia può durare fino a cinque anni con la somministrazione settimanale di allergeni. Questo metodo di trattamento è controindicato per le persone con malattie cardiovascolari e asma bronchiale.

Stabilizzatori di membrana di mastociti

Gli spray antiallergici includono tali farmaci:

I farmaci prevengono lo sviluppo di un tipo immediato di reazione allergica, vengono utilizzati per le allergie lievi.

Altri spray

Nella rinite allergica, l'alta efficacia è indicata dal rimedio nasale Allergodil. Lo spray blocca i recettori H1 dell'istamina grazie alla sostanza attiva Azelastine. Non può essere usato durante la gravidanza.

chelanti

La rinite allergica aiuterà a curare tali enterosorbenti come:

Filtration STI è uno strumento che rimuove allergeni, scorie e tossine dal corpo. Il farmaco può essere utilizzato nel complesso trattamento delle manifestazioni allergiche.

È importante ricordare che non è possibile utilizzare il farmaco per più di due settimane. Il suo uso deve essere effettuato separatamente da altri medicinali e vitamine, poiché la loro digeribilità ed efficacia sono ridotte.

compresse

Questo gruppo comprende farmaci con effetti antivirali e immunomodulatori. I più popolari sono:

Remantadin è un farmaco popolare che rimuove le cause e i sintomi dell'influenza. Lo strumento deve essere preso a 0, 1 g due volte al giorno per una settimana.

È meglio iniziare il trattamento il più presto possibile. Remantadin ha diversi effetti collaterali:

  1. insonnia,
  2. nausea o vomito
  3. mal di testa,
  4. affaticamento.

Arbidol è usato per trattare la SARS e l'influenza nei bambini da due anni e adulti. Nella forma lieve della malattia, agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritte quattro compresse 4 volte al giorno per cinque giorni.

Nella maggior parte dei casi, questo farmaco è ben tollerato, ma c'è un effetto collaterale - reazioni allergiche. L'allergia appare in casi abbastanza rari.

Tamiflu è incluso nella terapia influenzale per adulti. Tale trattamento è anche indicato per una forma atipica di influenza, per esempio, H1N1. Lo strumento è prescritto in una capsula (75 mg) due volte al giorno per cinque giorni.

Il farmaco è più efficace da prendere nelle prime fasi della malattia. Il farmaco è ben tollerato, raramente provoca effetti collaterali, che sono principalmente espressi in nausea o vomito.

Per prevenire effetti negativi, i farmaci devono essere assunti durante i pasti. Informazioni conosciute sulla sicurezza d'uso durante la gravidanza, ma questo problema richiede chiarimenti dal medico.

Kagocel è usato per trattare la SARS e l'influenza in adulti e bambini di età superiore a tre anni. Per gli adulti, questo trattamento è indicato nei seguenti dosaggi. Due compresse 3 volte al giorno per due giorni. Per 4 giorni, il paziente deve assumere 18 compresse del farmaco.

È stabilito che nella maggior parte dei casi il farmaco è ben tollerato. Degli effetti collaterali, solo la possibilità di reazioni allergiche è annotata.

antibiotici

L'indicatore principale dell'uso di antibiotici per la rinite è la sua forma cronica o la transizione di infiammazione alla regione dei seni paranasali.

Per il trattamento della rinite è necessario interrompere la scelta degli antibiotici, che sono inclusi nel gruppo dei macrolidi. Questi sono i seguenti farmaci:

  • claritromicina,
  • midecamicina,
  • eritromicina
  • antibiotici beta-lattamici con acido clavuanico (augmentina),
  • le cefalosporine di ultima generazione: ceftriaxone, cefodox, cefuroxime.

La rinite provoca una condizione specifica quando la mucosa nasale si gonfia e si infiamma. Dopo un po 'di tempo, microbi e batteri iniziano a proliferare attivamente su di esso.

La moderna farmacologia crea medicine speciali, ovvero gocce, aerosol e spray dalla sinusite e dalla rinite, che hanno un effetto antinfiammatorio e vasocostrittore.

L'uso di tali farmaci non porta sempre a un risultato e possono presentarsi diversi effetti collaterali. Con l'uso prolungato di gocce di vasocostrittore, il paziente si abitua ai farmaci, il che porta alla formazione della rinite medicinale.

Un effetto più morbido è fornito dalle inalazioni di vapore. Durante le procedure, la mucosa nasale non è ferita, non c'è disseccamento. Tale trattamento consente di rimuovere i sintomi spiacevoli e migliorare le condizioni generali della persona malata. Il video in questo articolo ha lo scopo di aiutare il lettore nella scelta dei farmaci contro il comune raffreddore.

Come curare rapidamente ed efficacemente un naso che cola (rinite)

Una delle più comuni malattie del naso è la rinite. Abbastanza spesso, durante la rinite, la mucosa inizia a diventare molto infiammata. Ciò porta alla comparsa di muco nel naso e difficoltà nella respirazione nasale. Quando compaiono i primi segni della malattia, dovresti iniziare immediatamente a trattarlo. Per fare questo, dovresti familiarizzare con come curare rapidamente un raffreddore e da dove arriva un sacco di moccio quando fa freddo.

Che cosa è un naso che cola

Prima di curare rapidamente un naso che cola in un adulto, è necessario acquisire familiarità con questa malattia. Per fare ciò, si raccomanda di studiare la patogenesi della malattia e di familiarizzare con le peculiarità della sua eziologia.

Breve descrizione

Per prima cosa devi decidere cos'è la rinorrea e cos'è la rinite, poiché alcuni confondono questi concetti. La rinorrea è solo un sintomo di rinite negli adulti e nei bambini, che si manifesta con abbondanti secrezioni nasali.

Durante la rinite, appaiono gravi infiammazioni nella cavità nasale e il muco denso inizia a fluire dal naso. La causa più comune di un raffreddore è la penetrazione di stimoli chimici o meccanici nella cavità nasale. In alcuni pazienti, naso che cola spesso accompagnato da gravi starnuti.

Quando la rinite di neonati o adulti appare a causa di sostanze irritanti, allora dovrebbe passare senza trattamento.

Tuttavia, se un naso che cola appare rapidamente con un raffreddore o influenza, è impossibile rifiutare il trattamento di un naso che cola, in quanto non passerà da solo. Nel tempo, oltre ai soliti sintomi del naso che cola, c'è una forte tosse e febbre. Prima di trattare la rinite grave, si consiglia di consultare un medico per spiegare come curare una rinite.

Il naso che cola è contagioso?

Alcuni sono interessati a sapere se la rinite è contagiosa o meno. Un naso che cola è contagioso solo se appare a causa di un'infezione batterica o virale. Inoltre, può essere considerato un tipo di malattia contagiosa causato da funghi. In questo caso, i funghi possono essere trasmessi da una persona all'altra, se non vengono rispettate le regole di base dell'igiene.

In tutti gli altri casi, i batteri non vengono trasmessi ed è impossibile ottenere la rinite.

Quanto dura un naso che cola

Molti sono interessati a quanti giorni dura naso che cola. Se la malattia è stata causata da un'infezione virale, in un adulto non dura più di otto giorni. Tuttavia, questo indicatore può dipendere dalle caratteristiche individuali del paziente e dai metodi di trattamento utilizzati.

Inoltre, per capire quanti giorni passa una rinite, bisogna conoscere la durata dei diversi tipi di rinite. Allergico può disturbare il paziente per solo 2 giorni, e vasomotore una settimana e mezzo. Determinare la quantità di rinite cronica che passa è abbastanza difficile. Tutto dipende dalle caratteristiche del trattamento del paziente.

Ci sono vari tipi di rinite, che si consiglia di leggere. Dopotutto, tutti i tipi di rinite sono diversi l'uno dall'altro e appaiono in modo diverso.

vasomotoria

La classificazione della rinite comprende una forma vasomotoria della malattia. Non è simile ad altri tipi di rinite, in quanto è accompagnato da abbondanti secrezioni. I principali segni di rinite:

  • moccio abbondantemente uscente dalla cavità nasale;
  • mal di testa;
  • starnuti regolari.

Il motivo principale per cui la rinite idiopatica vasomotoria si verifica è lo stress costante con disturbi ormonali.

allergico

Alcuni tipi di rinite si verificano a causa della reazione del corpo a cosmetici, cibo, lana o persino polvere. Tali varietà includono la forma allergica della rinite, che non viene trasmessa da persona a persona. I primi segni possono manifestarsi immediatamente dopo il contatto con una sostanza irritante. Nella fase iniziale di un naso che cola, c'è un leggero formicolio e prurito al naso. Nel tempo, bambini e adulti possono sviluppare asma bronchiale.

Dopo l'inizio dei sintomi di cui sopra, il trattamento della rinite negli adulti e nei bambini deve essere effettuato dopo aver consultato un medico.

cronico

Spesso le persone sviluppano una rinite cronica, di cui è molto difficile liberarsi. È accompagnato da una congestione di una delle narici e da abbondanti secrezioni. I sintomi che compaiono nel tempo possono portare a complicazioni e alla comparsa di una forma acuta della malattia. Se un trattamento efficace della rinite negli adulti e nei bambini non viene eseguito tempestivamente, la rinite ipertrofica può apparire a causa di ciò.

Come trattare un naso che cola

Avendo affrontato ciò che la rinite può essere, puoi procedere al suo trattamento. È necessario affrontare la rinite senza fallo, in modo che in futuro non ci saranno complicazioni dopo un raffreddore. Molte persone non sanno cosa fare con il raffreddore. Per curare la rinite, si consiglia di familiarizzare in anticipo con i metodi più comuni di cura di una malattia.

Come curare un brutto raffreddore con le pillole

Abbastanza spesso, un trattamento rapido di rinite in una narice è effettuato con l'aiuto di fondi prodotti nella forma di targhe. Ci sono diversi farmaci abbastanza efficaci che aiuteranno a curare un raffreddore.

Sinupret

Questo strumento aiuterà a curare la rinite. Molto spesso, Sinupret è usato per sbarazzarsi di malattie che portano a infiammazione nel rinofaringe dei polmoni e dei bronchi. La composizione del farmaco include componenti che aiutano a liberare rapidamente la cavità nasale dalle mucose del fluido e a pulire le vie respiratorie.

Prima di trattare la rinite avanzata, è necessario determinare il dosaggio. Durante il trattamento di un adulto, non vengono prese più di sei compresse al giorno. Per un bambino, la tariffa giornaliera è di tre compresse al giorno. Utilizzare Sinupret può essere utilizzato solo nel trattamento di bambini di età superiore a tre anni.

Korizaliya

Qualche volta la rinite è trattata con la medicina Korizaliya. Il prodotto ha una serie di componenti che ti aiuteranno a sbarazzarti rapidamente anche di un brutto raffreddore. Questo medicinale è anche molto efficace nel combattere l'infiammazione. Con esso, puoi fermare i processi infiammatori nel sistema respiratorio.

Korizaliya si presenta sotto forma di confetti, che durante il trattamento devono essere assorbiti nella cavità orale. Al giorno, gli adulti non possono assumere più di 8-10 compresse. Per i bambini, la tariffa giornaliera è ridotta della metà. Il corso del trattamento dura una settimana. Tuttavia, se questo non è abbastanza, può essere esteso.

Rinopront

In alcuni pazienti, la rinite viene trattata con l'aiuto di Rinopront. Può essere usato per curare non solo la rinite negli adulti, ma anche nei bambini. I vantaggi di Rinopront includono il fatto che può curare tutti i tipi di rinite.

Il trattamento della rinite con Rhinopront è abbastanza semplice. Un adulto durante il trattamento in un giorno dovrebbe assumere una capsula. Per il trattamento di bambini sotto i 12 anni, è meglio usare Rinopront, che è disponibile sotto forma di sciroppo.

Come curare un raffreddore in 1 giorno con gocce e spray

Le persone che non sono aiutate dalle pillole cercano qualcos'altro per curare un raffreddore. Alcuni cercano di fermare il freddo con gocce speciali. Ci sono molte gocce che possono curare questa malattia in un giorno.

Come curare la rinite senza complicazioni

Con il raffreddore, molti si chiedono come trattare la rinite o il naso che cola, il che dà molto fastidio e non dà un normale respiro del naso. Il principale fattore nel verificarsi di una tale patologia è una diminuzione della resistenza immunitaria dell'organismo dovuta a malattie croniche o acute, così come l'ipotermia. Causa l'attivazione della riproduzione nel rinofaringe della microflora patogena condizionale, che in assenza di una protezione adeguata provoca infiammazione.

Cos'è la rinite e i suoi tipi

La cavità nasale svolge una funzione protettiva, filtrando, idratando e riscaldando l'aria inalata. La membrana mucosa del rinofaringe è ricoperta da epitelio ciliato, che ha meccanismi protettivi, con l'indebolimento dei quali sullo sfondo di allergie, infezioni batteriche, virus e infiammazione, con conseguente naso che cola. Ci sono diversi tipi di esso:

  • allergica;
  • catalisi (infettiva);
  • salina;
  • atrofica;
  • traumatica;
  • vasomotoria;
  • officinalis.

La rinite non infettiva causa vari tipi di disturbi respiratori nasali, ad esempio dopo lesioni del setto nasale o come risultato di un lavoro professionalmente dannoso. Rinite infettiva rinite adulti malati di tutte le età e bambini. Può essere specifico, ad esempio, la scarica si verifica in concomitanza con altri sintomi di tubercolosi, scarlattina, morbillo, difterite.

Esiste anche una corizza aspecifica, che è un indicatore dell'inizio di un'infezione respiratoria. Vi è una rinite traumatica acuta, che non si verifica a causa dell'influenza della microflora dannosa, ma dopo cauterizzazione della mucosa, lesioni delle membrane nasali, corpi estranei, operazioni chirurgiche, nonché a seguito di esposizione a fumo nocivo, polvere, sostanze chimiche inalate dall'uomo.

Manifestazioni di diversi tipi di rinite

I classici segni di rinite acuta sono:

  • starnuti;
  • congestione nasale;
  • scaricare carattere muco raro o abbondante;
  • respirazione nasale difficile.

Un naso che cola inizia con l'intossicazione generale del corpo, a seguito del quale una persona sperimenta debolezza.

Ci possono essere febbre, mal di testa, diminuzione dell'odore e deterioramento. Nella cavità nasale, alcuni sentono solleticare, bruciare, grattarsi. Ci sono croste secche e infiammazioni intorno ai passaggi nasali.

Mentre la malattia sottostante progredisce, la funzione delle ghiandole mucose aumenta. Ci possono essere crepe dolorose all'ingresso della conca nasale. Con un trattamento inadeguato, il drenaggio dell'orecchio medio e delle cavità sinusali accessorie è disturbato, che è irto di sviluppo di sinusite grave.

Il muco staccabile può cambiare la natura e passare da trasparente a giallo-nuvoloso o verde con manifestazioni di pus. In media, è necessario trattare la rinite 5-7 giorni. Se i farmaci prescritti da un medico non aiutano, è necessario sottoporsi a un esame completo per prevenire la natura protratta della patologia.

La rinite ipertrofica cronica è caratterizzata da un lungo decorso. La congestione nasale in questi casi scompare solo dopo l'instillazione di preparati vasocostrittori, ma non possono essere abusati. C'è anche un disturbo del sonno, lunghi mal di testa e abbondante scarica densa.

Quando una forma atrofica mucosa diventa più sottile, si asciuga, le croste si formano, la secrezione dal naso diventa giallo-verdastra e viscosa. I disturbi neurovegetativi o le reazioni allergiche causano la rinite vasomotoria. La forma allergica della malattia è a volte caratterizzata dalla presenza di lesioni sul corpo, da starnuti profusi, difficoltà di respirazione senza abbondante moccio.

La rinite viene diagnosticata sulla base di segni e reclami oggettivi, così come quando viene esaminata con un rinoscopio. A volte un semplice esame non è sufficiente, e sono prescritte analisi del sangue, test virologici, coltura della mucosa nasale, radiografie e altri metodi di esame.

Trattamento della rinite batterica

Prima di applicare un determinato rimedio per la respirazione, è necessario consultare il proprio medico. Soprattutto se il bambino è malato. Separare il muco non ostruisce la respirazione, non è caduto nell'orecchio medio e nella cavità del seno, deve essere rimosso. Il soffio di muco denso è difficile, dovrebbe prima essere diluito. Farmacia o soluzioni saline o spray con acqua purificata oceanica o marina che idrata la mucosa aiutano in questo. Ad esempio, i seguenti farmaci di rinite poco costosi eliminano rapidamente:

La solita soluzione salina aiuta a pulire il naso, così come le gocce di sale dal cloruro di sodio con l'aggiunta di gocce di iodio a casa. In presenza di croste secche, seppelliscono l'olio di olivo o olivello spinoso e poi soffiano bene.

Per eliminare la rinite, utilizzare una bevanda calda e ricca, ad esempio latte con miele, tè con lamponi o limone, brodo di rosa canina, foglie di ribes nero. Tali bevande non solo aiutano a rimuovere virus e batteri più velocemente, ma rafforzano anche il sistema immunitario e fortificano il corpo.

Con un forte raffreddore prima di coricarsi, si consiglia di utilizzare farmaci vasocostrittori:

Tali preparazioni per il trattamento della rinite facilitano la respirazione e contribuiscono alla rimozione dell'edema, ma è vietato l'uso per più di 5-7 giorni. Questi farmaci causano la dipendenza della mucosa, che aumenta gradualmente, si espande o, al contrario, atrofia. Con la rinite semplice, i rimedi omeopatici antinfiammatori astringenti fanno un buon lavoro. Gocce con ioni argento Protargol o gocce di olio di Pinosol, che guariscono rapidamente e si può andare in vacanza dopo un paio di giorni, avere un'azione efficace.

Per i farmaci per il trattamento della rinite atrofica prescritti esclusivamente da un medico. Utilizzare localmente farmaci che migliorano la condizione delle mucose, oltre a rigenerare la funzione delle ghiandole nasali. utilizzare:

  • soluzioni alcaline e saline per risciacquo e inumidimento;
  • pomata di furatsilinu;
  • aerosol antisettici;
  • massaggio nasale;
  • terapia vitaminica;
  • fisioterapia;
  • iniezione di estratto di aloe.

Con misure radicali raramente ricorrevano. Si tratta di operazioni chirurgiche, cauterizzazione della membrana mucosa ipertrofica, laser terapia, disintegrazione ultrasonica.

Fisioterapia per eliminare il raffreddore

Per eliminare la rinite acuta con metodi di fisioterapia:

  • Correnti UHF giornaliere 3-5 giorni per 5-7 minuti;
  • procedure di inalazione (olio alcalino, termico, miele, con phytoncides);
  • microonde;
  • aerosol elettrici con antibiotici;
  • solljuks.

Il trattamento laser a bassa energia viene utilizzato per la forma catalitica della malattia e per il neuro-vegetativo. Anche tutti i tipi di corizza aiutano a trattare l'omeopatia quantica, ad esempio l'irradiazione endovenosa del naso con un dispositivo laser elio-neon o un laser a infrarossi.

Trattamento della rinite allergica e vasomotoria

Il trattamento di tali malattie del rinofaringe dovrebbe essere mirato e completo. Il successo della terapia dipende in gran parte dall'identificazione dell'allergene principale e dalla sua eliminazione. Non sono prescritti solo farmaci antiallergici, ma anche:

  • lavaggio con soluzioni saline;
  • coagulazione infrarossa;
  • Blocco di Novocainic;
  • massaggio terapeutico;
  • bagni di sole;
  • terapia laser;
  • irradiazione ultravioletta;
  • farmaci anti-infiammatori.

Tali misure portano all'eliminazione del gonfiore della mucosa e alla normalizzazione del suo lavoro. Per le allergie gravi, l'immunoterapia specifica può essere utilizzata in combinazione con antistaminici:

  • loratadina;
  • Tavegilom;
  • diazolin;
  • Zyrtec;
  • Zodakom;
  • Tsetirezinom.

I medici consigliano di irrigare i canali nasali per eliminare il segreto di un decotto di tè nero, acqua minerale o di mare, soluzione salina, decotto di erbe. Viene anche mostrato un aumento generale dell'immunità, ad esempio, assunzione di assorbenti, vitamine, tinture a base di erbe, echinacea, preparati con immunoglobuline (Bronkhomunal, Ribomunal).

Trattamento di rinite specifica

La principale malattia infettiva causa una rinite specifica della rinite. Rinite difterite simile alla catalisi. A volte è accompagnato da una scarica sanguinosa. C'è un'intossicazione generale, aumento dei linfonodi parotidei e cervicali. La rinite con scarlattina è una scarica abbondante, le tonsille palatali, i linfonodi sono coinvolti nella sconfitta dell'infiammazione, una piccola eruzione cutanea appare sul corpo. La rinite non è sempre abbondante. La rinite da morbillo è accompagnata da lacrimazione, febbre, congiuntivite.

La rinite specifica è un sintomo secondario della malattia di base. La principale terapia sintomatica della principale patologia infettiva è importante. A volte prescrivono siero speciale, antibiotici. Per gli spray vasocostrittori nasali sono utilizzati, così come lavaggi alcalini e salati, gocce omeopatiche. La secrezione purulenta elimina gli antibiotici locali, che vengono venduti sotto forma di spray e aerosol.

Metodi tradizionali di trattamento della rinite

Le ricette popolari efficaci aiutano a ridurre le manifestazioni della testa fredda, ma dovrebbero anche essere usate secondo la testimonianza di un medico se non c'è allergia:

  • pediluvio con mostarda;
  • instillazione di thuja o olio di olivello spinoso nel naso;
  • olio di mentolo, che viene instillato nel naso o sfregato sulla fronte, tempie, fa turbolenze nei passaggi nasali o comprime sul ponte nasale;
  • succo di barbabietola con miele, diluito con acqua, instillato quotidianamente;
  • una soluzione di soda e sale per lavare il muco, a volte aggiungere una goccia di iodio;
  • bevanda calda: tè con miele, limone, zenzero, decotto di frutta lampone;
  • decotto di menta, fiori di tiglio, salvia;
  • tintura di eucalipto o calendula;
  • riscaldando il naso con un uovo caldo o un sacchetto di sale riscaldato con sabbia.

Tali semplici rimedi popolari aiutano a integrare il trattamento con farmaci e alleviare le manifestazioni del comune raffreddore ed eliminare il rischio di conseguenze negative che possono trasformarsi in gravi malattie del seno e patologie del tratto respiratorio.