Trattamento dell'herpes in bocca negli adulti: farmaci e raccomandazioni

Il virus dell'herpes è un'infezione della pelle, manifestata dalla comparsa di vescicole e più spesso colpisce l'area intorno alla bocca, alle labbra, alla congiuntiva, ai genitali. Il virus nella fase latente persiste per sempre nel corpo e si ripresenta quando l'immunità è indebolita, sotto stress, così come da altri fattori.

Caratteristica della malattia

Le ulcere della cavità orale sono un'infezione acuta del SNC che colpisce i gruppi sensibili delle cellule nervose. Le ragioni della sua comparsa possono essere espresse dai seguenti fattori:

  • lo stress;
  • stanchezza;
  • mestruazioni;
  • esposizione al sole;
  • vento;
  • acqua di mare

Herpes sulle labbra - un fenomeno abbastanza innocuo. Ma ci sono sintomi che richiedono un trattamento obbligatorio per il medico:

  • con frequenti infezioni ripetute - questo può essere un segno di una malattia immunitaria;
  • con una grande localizzazione dell'herpes sulla membrana mucosa;
  • con infezione batterica secondaria.

Il trattamento sotto la supervisione di uno specialista sarà necessario anche quando l'infiammazione è apparsa sugli occhi, specialmente se nello stesso momento il paziente nota una perdita uditiva.

Herpes sugli occhi - un fenomeno pericoloso

Nel video, Elena Malysheva parla dell'herpes sulle labbra e ne elenca i sintomi:

Metodi di trattamento

La terapia per le infezioni da herpes dipende dal tipo di virus che ha causato la loro comparsa. L'eruzione cutanea che accompagna l'herpes in bocca è causata da 2 tipi di virus: Herpes Simplex - herpes simplex e Herpes Zoster - herpes zoster. La loro terapia è molto simile: l'attenzione è focalizzata sul trattamento della causa e sull'alleviamento delle condizioni generali del paziente.

L'infezione primaria con il virus Herpes Simplex di solito si verifica durante l'infanzia. L'herpes sulle gengive o sul palato nell'età adulta è dovuto all'attivazione del virus dalla sua forma latente.

Se l'herpes non viene trattato, la guarigione spontanea avviene entro 1-2 settimane. Nel caso di manifestazioni orali di infezione da herpes, farmaci antipiretici e antisettici sono utilizzati per il trattamento, ad esempio, viola di genziana.

Trattamento mirato dell'herpes in bocca include l'introduzione di sostanze antivirali in una forma locale, in pazienti immunodeficienti - in una forma sistemica. I farmaci immunomodulatori sono prescritti per mantenere il corpo e per la prevenzione.

L'infezione causata dal virus Herpes Zoster, dopo aver attraversato la forma acuta, provoca l'infiammazione latente, rimanendo nelle cellule neuronali. Successivamente, la malattia può ripetersi, ma sotto forma di herpes zoster.

Quando compare l'herpes, i medici prescrivono sia il trattamento locale che quello sistemico. La terapia è con l'aiuto di antidolorifici e farmaci antivirali. In caso di trattamento della nevralgia post-erpetica, viene prescritta la somministrazione locale di farmaci con effetto analgesico (anestetici locali, capsaicina, FANS, ecc.), I dolori nevralgici sono controllati con l'aiuto di antidepressivi triciclici e anticonvulsivi.

I farmaci utilizzati nel trattamento dell'herpes in bocca sono suddivisi in diversi gruppi. Tutti sono progettati per sopprimere e alleviare i sintomi della malattia, dal momento che è impossibile curare completamente il problema e sbarazzarsi del virus.

Classificazione dei farmaci

Esistono tre categorie principali di rimedi per l'herpes:

  1. Farmaci da prescrizione. Il trattamento dell'infezione da herpes viene effettuato da loro localmente o in casi gravi introducendo farmaci antivirali nel sangue. Nel caso di disordini immunitari, vengono utilizzate immunoglobuline (anticorpi) e terapia iniettiva aggiuntiva con vitamine del gruppo B.
  2. Farmaci da banco. L'herpes sulle gengive e sulle labbra può essere trattato localmente con medicinali non soggetti a prescrizione contenenti agenti antivirali. La terapia dovrebbe concentrarsi non solo sul trattamento dei segni già presenti, ma anche sulle misure che ridurranno il numero di ricadute e rafforzeranno l'immunità del corpo. La condizione principale per il trattamento locale è il rapido assorbimento di agenti antivirali attivi. I tempi dell'introduzione e il tasso di penetrazione della sostanza attiva nel trattamento locale dell'herpes sono fattori chiave. Ciò contribuirà a ridurre la durata della malattia, alleviare i sintomi, il loro grado e intensità e a prevenire lo sviluppo di complicanze. Pertanto, i farmaci dovrebbero iniziare immediatamente dopo i primi sintomi.
  3. Ricette popolari Per mantenere l'immunità, vengono utilizzate varie piante e mezzi. Ad esempio, olio di melissa o olio dell'albero del tè.

Nel video, un blogger parla del trattamento dell'herpes usando i metodi tradizionali:

Il trattamento di supporto dell'herpes sulle gengive include l'uso di preparati contenenti vitamine per sostenere il sistema immunitario, la rigenerazione della pelle e la nutrizione:

  • preparati contenenti beta-carotene (provitamina A), che agiscono contro l'infezione e riducono la secchezza della pelle e delle mucose;
  • prodotti contenenti vitamina C per sostenere l'immunità;
  • preparati contenenti vitamina E per la rigenerazione della pelle;
  • minerali di zinco curativi;
  • selenio, che ha proprietà antiossidanti.

Raccomandazioni importanti

Quando si usano antibiotici antivirali forti, non bisogna dimenticare di prendere i probiotici. Questi batteri lattici impediscono la crescita di batteri patogeni e putrefattivi e fermano lo sviluppo di malattie fungine, aumentando la resistenza del corpo alle infezioni microbiche e virali.

Si consiglia di utilizzare negli acidi grassi dietetici (omega-3) e nell'olio di enotera. Recentemente, i dentisti hanno consigliato di utilizzare un idrogel per il trattamento locale, che ha un effetto rinfrescante, trattiene l'umidità, riduce il dolore e accelera la guarigione.

Quando l'herpes può utilizzare la fototerapia laser, che viene effettuata negli uffici dei dermatologi.

Molto spesso, i pazienti con herpes in bocca sono preoccupati per il dolore. Questo problema è risolto da un certo numero di farmaci, che includono un anestetico ad azione locale.

Allo stesso tempo, i farmaci possono contenere sostanze che sopprimono la sensazione di bruciore (acido glicirretico) e componenti che accelerano la guarigione (ad esempio l'aloe vera). Insieme a questi agenti, si raccomanda di trattare l'eruzione cutanea con un disinfettante (benzidamina).

Tra i popolari farmaci locali vale la pena evidenziare:

  1. Alokler in formato gel. Aderisce alla superficie della mucosa, protegge le ferite da ulteriori irritazioni. In caso di herpes, è necessario applicare 1-2 gocce del gel sulla zona danneggiata della bocca e lasciarlo fino a quando non è completamente asciutto. La procedura viene ripetuta 3-4 volte al giorno.
  2. Alokler in formato collutorio. Funziona come un gel, ma è più conveniente per il trattamento dell'herpes in bocca. Usato 3-4 volte al giorno per 1 minuto.
  3. Kamistad - gel orale. Ha un'azione anestetica, antinfiammatoria e antibatterica. Contiene estratto di camomilla. Il gel si è massaggiato delicatamente nella zona interessata 3 volte al giorno. Può essere usato per i bambini, ma previa consultazione con il pediatra.
  4. Urgo Afte - soluzione. Applicare direttamente sull'area infiammata più volte al giorno. Si consiglia di applicare prima di un pasto, in quanto il farmaco previene l'aumento del dolore quando esposto agli stimoli.
  5. Mundisal - gel con un buon effetto anestetico e antinfiammatorio. Il gel viene applicato sulla ferita 3-4 volte al giorno prima dei pasti. Può essere usato dai bambini.
  6. Solcoseryl - pasta dentale. Lo strumento favorisce la guarigione delle ferite, riduce la sensibilità e crea un rivestimento protettivo che previene le irritazioni quando si mangiano cibi e bevande. Dovrebbe essere applicato alle aree interessate 3-5 volte al giorno.

Trattamento vitaminico

La vitamina B 12 è consigliata come sostanza terapeutica e profilattica, inoltre il corpo ha bisogno di una quantità adeguata di vitamina C e zinco. I medici consigliano di non dimenticare la vitamina E, che contribuisce alla rapida guarigione del danno. Le capsule di olio di tocoferolo possono essere spalmate direttamente sui blister.

Si consiglia di utilizzare oli naturali, ad esempio olio di tea tree.

È importante prestare attenzione al fatto che quando si utilizzano agenti esterni un'infezione batterica non penetra nell'area interessata. Quando infettate, le bolle diventano torbide, coperte da un rivestimento umido giallastro.

Per problemi più gravi, il medico prescrive l'uso di farmaci antivirali sotto forma di compresse che sono dispensati da una prescrizione. La bocca dell'herpes negli adulti è innocua, ma se si forma negli occhi, si possono verificare gravi problemi alla vista. Pertanto, per tirare il trattamento della patologia non vale la pena.

L'articolo è stato preparato sotto la direzione dei medici - il centro per l'impianto dentale di IDC ROOTT

Come trattare l'herpes nella bocca di un adulto

Cause e trattamento dell'herpes in bocca

Herpes virus - un fenomeno abbastanza comune e frequente, che si fa sentire sotto forma di processi infiammatori. Più spesso appare sulla superficie del labbro, ma a volte si verifica in bocca. La bocca dell'herpes in un bambino o anche in una persona adulta porta disagio, può causare sensazioni di bruciore e dolori. Pertanto, è importante capire quali fattori hanno provocato la sua comparsa e trovare i metodi migliori per trattare il problema. Anche se nei bambini questo problema si verifica più spesso.

La ragione principale per la comparsa di una ferita sulla superficie mucosa è la presenza del virus dell'herpes nel corpo umano, tuttavia, può essere attivato e si fa sentire in diverse circostanze. I medici identificano diversi fattori che provocano prurito, arrossamento e sensazione di bruciore nella cavità orale. Hanno importanza per il modo di trattare l'herpes in bocca.

Prerequisiti attivazione del virus dell'herpes

Alcune persone hanno notato che hanno ferite e ulcere di herpes appaiono regolarmente, cioè il problema è cronico, mentre altri hanno un fenomeno raro e in rapido movimento, e non può nemmeno essere trattato. Soprattutto, quelli che hanno questo virus nei loro corpi sono inclini a questo problema. Vari fattori possono provocare la sua attivazione, il cui principale può essere chiamato:

  • ipotermia;
  • indebolimento del sistema immunitario, specialmente dopo una lunga malattia;
  • infezione da un'altra persona attraverso la saliva o gli elettrodomestici;
  • stress e tensione nervosa;
  • la gravidanza.

I sintomi dello sviluppo del virus dell'herpes nella cavità orale, oltre alle ferite e alle ulcere, sono febbre, spiacevoli e persino dolorose sensazioni in bocca, arrossamento e infiammazione della mucosa. La comparsa di tali segni peggiora le condizioni generali di una persona, riduce l'appetito e rende difficile parlare in modo confortevole, quindi l'herpes deve essere trattato.

Trattamento dell'herpes in bocca

Affinché il trattamento del virus della mucosa orale possa passare rapidamente ed efficacemente, è necessaria l'applicazione complessa di diversi mezzi e metodi per correggere il problema. Allo stesso tempo, è importante che tutti siano nominati o concordati con il medico, non si può provare a curare la malattia da soli. L'automedicazione produce raramente buoni risultati e, nel caso delle malattie virali, può fare più male che bene.

Le principali direzioni nel trattamento dell'herpes orale includono:

  • risciacquo con agenti antisettici e antinfiammatori;
  • lubrificazione di ferite e lesioni delle mucose con farmaci antibatterici;
  • prendere farmaci che stimolano il sistema immunitario;
  • complessi vitaminici per rafforzare il sistema immunitario;
  • dieta e modalità di attività dolce, soprattutto in presenza di alte temperature.

Quando si tratta il virus dell'herpes in una donna incinta o in un bambino, il medico prescriverà farmaci speciali che aiuteranno delicatamente e con attenzione ad eliminare il problema e non danneggiare il corpo.

Metodi di trattamento dell'herpes casa

Spesso, quando si cura un virus nella cavità orale, il medico può raccomandare una terapia aggiuntiva con l'aiuto della medicina tradizionale. Ci sono molti di questi metodi e ricette.Per una pronta guarigione, puoi aggiungerne alcuni per curare l'herpes.

Le ricette più comunemente usate includono:

  • risciacquare la bocca con una soluzione di perossido di idrogeno con acqua - modi semplici ed efficaci per fermare lo sviluppo del virus;
  • invece del perossido per il risciacquo, puoi prendere un decotto di camomilla, melissa o salvia - erbe antisettiche che riducono l'infiammazione;
  • la polpa dell'uva passa ha un buon effetto anti-infiammatorio, quindi, tagliando l'uvetta a metà, puoi asciugare le ferite e le piaghe con esso.

Prevenire la comparsa del virus dell'herpes

Se c'è un virus patogeno nel corpo, si farà sicuramente sentire. Tuttavia, per far sì che ciò accada meno frequentemente e per facilitarne il trattamento, è possibile seguire semplici regole e misure preventive per prevenire lo sviluppo di un problema serio. Tra questi ci sono:

  1. Rafforzare l'immunità, indurire il corpo.
  2. Uno stile di vita attivo e sufficiente attenzione al proprio corpo.
  3. Una corretta alimentazione, che include le vitamine e i minerali necessari.
  4. Igiene orale attenta e competente

Aderendo a semplici raccomandazioni e prestando la dovuta attenzione alla propria salute, è possibile evitare molti problemi e andare meno spesso ai medici.

Herpes virus in bocca: tipi, sintomi, trattamento

È importante! Rimedio per l'herpes, che ha aiutato Elena Markovich! Leggi oltre.

L'herpes di tipo 1 o l'herpes simplex si manifestano più spesso sulle labbra, ma questa infezione può anche diffondersi alla mucosa orale. In questa forma, la malattia procede in modo leggermente diverso rispetto alle aree aperte e asciutte. L'herpes in bocca può essere trovato spesso in un bambino che in un adulto.

Tipi e forme

Di solito ci sono 2 tipi di herpes del cavo orale. Questo è:

Il primo è abbastanza comune. Di norma, questa è una conseguenza dell'infezione primaria con herpes simplex. Nelle istituzioni, durante i focolai di questa infezione, fino al 75% dei bambini che frequentano questa istituzione può essere infetto. Ci possono essere diversi modi per trasferire la malattia da un bambino all'altro. Prima di tutto, è in volo, quindi contatto, transplacentare (dalla madre al feto) e trasfusione (attraverso il sangue). La malattia è acuta e deve essere trattata immediatamente dopo la comparsa dei primi sintomi.

Per il trattamento dell'herpes, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Markovich. Leggi di più

Nei bambini e negli adulti con un sistema immunitario indebolito, l'herpes simplex nella cavità orale può trasformarsi in una forma cronica con focolai ricorrenti della malattia. La frequenza delle recidive dipenderà dalla resistenza del corpo. In questi casi, è importante non solo un trattamento tempestivo, ma anche una prevenzione regolare.

Secondo la gravità, l'infezione da herpes in bocca è divisa in 3 forme:

  • Facile. La malattia procede senza sintomi. Se essere attento, allora è possibile notare che il bambino rifiuta il cibo, diventare capriccioso. La mucosa della bocca diventa edematosa, possono comparire piccole ferite che guariscono rapidamente e un leggero aumento della temperatura è possibile.
  • Media. Questa forma è caratterizzata da sintomi pronunciati, cambiamenti nella composizione del sangue. L'ossequio dovrebbe essere dai primi giorni. Se tutto è fatto correttamente e in modo tempestivo, la malattia scompare, senza lasciare traccia.
  • Pesante. La malattia inizia bruscamente, dai primi giorni la diagnosi è fuori dubbio, l'eruzione colpisce la maggior parte della cavità orale, le labbra. Con un trattamento improprio e inopportuno, può facilmente lasciare tracce significative del campo di cura.

sintomi

In un bambino e un adulto, i sintomi saranno gli stessi. Nella forma acuta della malattia, sono caratteristici l'aumento della temperatura (a volte fino a 40 gradi), l'infiammazione dei linfonodi nell'area sottomandibolare e cervicale, il disturbo delle condizioni generali e l'aumento della VES nel sangue. Naturalmente, questi sintomi sono simili a molte malattie, ma con l'herpes in bocca ci sono segni che aiuteranno a non confondere.

Nel primo stadio, un bambino o un adulto possono perdere l'appetito, diminuire l'attività e il malumore. In luoghi di future lesioni, sulla mucosa della bocca, della lingua o delle labbra, una sensazione di bruciore, prurito, intorpidimento. Premendo i linfonodi provoca dolore.

Inoltre, la mucosa nella bocca e le gengive si gonfiano e si scuriscono, c'è dolore durante la masticazione e la deglutizione. Quando si premono le gengive, può comparire del sangue, la saliva è appiccicosa, un odore sgradevole appare in bocca. I linfonodi aumentano.

Nella fase successiva, le mucose appaiono sotto forma di punti rossi brillanti, che poi si trasformano in vescicole piene di liquido. Di solito si trovano in gruppi e possono fondersi in singoli punti focali. Dopo che scoppiano, si formano ulcere che gradualmente guariscono. I primi 2 giorni di eruzione cutanea in bocca possono avvertire secchezza, un orlo scarlatto si forma intorno alle labbra. Senza trattamento, l'erosione passerà in 1-2 settimane. Le gengive continuano a sanguinare, i linfonodi sono infiammati, il gonfiore non si placa.

Dopo un certo periodo di tempo, il dolore e il gonfiore inizieranno a diminuire, il paziente sentirà un'ondata di forza, la ferita guarirà. Il rossore inizierà gradualmente ad andare via, il bambino avrà un appetito, le gengive smetteranno di sanguinare. A poco a poco, la malattia si placherà, senza lasciare traccia.

Trattamento dell'herpes

Il trattamento dell'herpes in bocca dovrebbe essere completo. Questo include dieta e riposo a letto e farmaci. Assicurati di monitorare il bilancio idrico del bambino, spesso da bere. Trattare i farmaci antivirali iniziano già con la manifestazione dei primi sintomi e come indicato dal medico. Questi possono essere "Holisal", "Acyclovir", "Megosin", "Zovirax". Per il trattamento dell'herpes nel cavo orale vengono utilizzate sia le compresse che i preparati locali.

La terapia immunostimolante è obbligatoria. Questo include farmaci speciali, come Imudon, Histaglobin, Dekaris. Per aumentare la resistenza del corpo al virus, vengono prescritti complessi multivitaminici o erbe medicinali (echinacea, viburnum, dogrose).

A temperature elevate aggiungi farmaci antipiretici. Puoi curare e rimedi popolari, ma ancora sotto la supervisione del medico e con il suo consenso. Ad esempio, la solita scorza si taglia a metà e si asciugano le ferite in bocca 3-4 volte al giorno. Puoi sciacquare con un decotto di erbe: camomilla, assenzio e melissa vengono versate con acqua bollente e infuse per 30 minuti, quindi filtrate e utilizzate per lo scopo previsto.

Il virus dell'herpes simplex nella cavità orale, in linea di principio, non è pericoloso per la salute del bambino o dell'adulto, ma se non viene trattato può causare molti problemi.

Chi ha detto che curare l'herpes è difficile?

  • Sei afflitto da prurito e bruciore nelle eruzioni cutanee?
  • L'aspetto delle vesciche non aumenta la tua fiducia in te stesso...
  • E in qualche modo imbarazzante, specialmente se soffri di herpes genitale...
  • E gli unguenti e le medicine raccomandate dai medici per qualche motivo non sono efficaci nel tuo caso...
  • Inoltre, le ricadute costanti sono già entrate nella tua vita...
  • E ora sei pronto per approfittare di ogni opportunità che ti aiuterà a liberarti dell'herpes!

Esiste un rimedio efficace per l'herpes. Premi il pulsante e scopri come Elena Markovich si è curata dell'herpes genitale in 3 giorni!

Herpes in bocca

Perché l'herpes appare in bocca? L'infezione da herpes è molto diffusa. È difficile trovare qualcuno che non abbia mai avuto i sintomi dell'herpes simplex. Attualmente ci sono più di 80 varietà del virus, di cui solo 8 sono rilevanti per l'uomo.

Tra questi c'è il virus herpes simplex. È di tipo I e II. Il virus di tipo I provoca un'eruzione vescica sulle labbra, le gengive, agli angoli della bocca. Questa malattia non è pericolosa per una persona malata. Si sviluppa improvvisamente e può scomparire da solo senza alcun trattamento. Qual è l'eziologia, la clinica e il trattamento dell'herpes in bocca?

Caratteristiche di infezione da herpes

L'herpes in bocca è una malattia virale caratterizzata dalla formazione di bolle negli angoli della bocca, sulle labbra, sulle gengive o sulla mucosa orale. Nella maggior parte dei casi, la superficie interna delle labbra è interessata. Un fatto interessante è che questa patologia può essere sia negli adulti che nei bambini. In questo caso, l'herpes in bocca viene rilevato più spesso durante l'infanzia. Convenzionalmente, ci sono 2 tipi di questa malattia: stomatite ricorrente acuta e cronica. Una forma acuta viene diagnosticata se una persona contatta prima un virus. Molto spesso, questa patologia si trova nelle istituzioni per bambini e prescolari. I principali meccanismi di trasmissione dell'agente infettivo sono i seguenti:

  • spruzzo;
  • percutanea (in presenza di danni alla pelle e alle mucose);
  • perno;
  • verticale (infezione durante lo sviluppo del feto o passaggio attraverso il canale del parto della madre malata);
  • trasfusione di sangue (trasfusione di componenti del sangue).

Tutti i metodi sopra riportati si verificano quando il bambino è infetto. Negli adulti, la trasmissione orogenitale del virus è importante in alcuni casi. La resistenza del virus è bassa. Alle normali temperature ambientali, il microrganismo può rimanere per un giorno. Una caratteristica speciale del virus è la capacità di vivere a basse temperature (-70 °) per 5 giorni.

Fattori eziologici

L'herpes della cavità orale si sviluppa sullo sfondo di un'immunità indebolita. L'herpes sulla mucosa orale o sulle labbra provoca i seguenti fattori:

  • contatto con persone malate;
  • raffreddori frequenti;
  • ipotermia;
  • immunità ridotta sullo sfondo della patologia somatica;
  • lo stress;
  • uso di spazzolini da denti, asciugamani di persone malate.

I fattori predisponenti includono il sesso orale con un paziente con herpes genitale, chirurgia, trasfusioni di sangue da una persona malata. Nelle donne, l'inizio delle mestruazioni può provocare l'herpes sulle gengive, sul palato o sulla mucosa orale. È importante che la fonte dell'infezione sia sempre una persona malata. La malattia può manifestarsi in forma acuta o in forma di trasporto.

Segni clinici

È necessario conoscere non solo le cause dell'herpes sul palato, le gengive o le labbra, ma anche i sintomi principali. L'herpes può presentarsi come un tipo di gengivostomatite o si verifica un herpes labiale. In quest'ultimo caso, le bolle appaiono sulle labbra. La stomatite è più comunemente diagnosticata nei bambini. È acuto e cronico. I sintomi della forma acuta di herpes nei bambini includono:

  • malessere generale;
  • la debolezza;
  • un leggero aumento della temperatura corporea;
  • linfonodi ingrossati;
  • arrossamento e gonfiore in bocca;
  • la presenza di piccole bolle disposte in gruppi.

I sintomi comuni possono essere assenti. La caratteristica più preziosa sono le bolle. Possono essere localizzati sulle guance, sulle gengive, sulla lingua. Le bolle sono piccole Contengono l'essudato sieroso. Dopo 2-3 giorni, le bolle scoppiano, dopo di che si formano ulcere o erosione. Spesso c'è la placca fibrinosa. Spesso colpisce il bordo rosso delle labbra. Nella stomatite erpetica cronica, i sintomi locali non differiscono da quelli che si sviluppano nella stomatite acuta. Allo stesso tempo, le condizioni generali di una persona malata rimangono buone. L'herpes della mucosa orale può manifestarsi con prurito, bruciore in bocca, dolore durante il pasto. A volte c'è un alitosi.

Misure diagnostiche e terapeutiche

La diagnosi di herpes in bocca comprende un sondaggio, un esame esterno, una ricerca di laboratorio. I cambiamenti orali locali sono più preziosi. La ricerca virologica e sierologica non è sempre utilizzata. Un esame del sangue può rivelare un aumento della VES e dei leucociti. Ad oggi, non esiste una tale medicina con la quale è stato possibile rimuovere completamente il virus dal corpo. La terapia ha lo scopo di eliminare i sintomi, migliorare le condizioni del paziente, sopprimere la moltiplicazione dei virus e ridurre la frequenza delle recidive.

Gli analgesici del gruppo FANS, così come gli anestetici locali, vengono utilizzati per eliminare il dolore.

Il trattamento prevede l'assunzione di tali farmaci antivirali come Aciclovir, Valaciclovir, Penciclovir.

Risciacquare la bocca con la soluzione di Miramistina. Se necessario, usare antibiotici. Per aumentare l'immunità e accelerare il recupero, si raccomanda di assumere vitamine e farmaci che stimolino l'immunità. Questi includono "Dekaris", "Imudon". Nella maggior parte dei casi, i sintomi dell'herpes in bocca scompaiono in 1-2 settimane.

Quindi, l'herpes simplex è una malattia molto comune. Non rappresenta una minaccia per la vita degli ammalati.

Come trattare l'herpes in bocca

Le cause dell'herpes in bocca

Herpes in bocca sono di due tipi:

  • stomatite erpetica acuta;
  • stomatite epatica cronica ricorrente.

La stomatite erpetica acuta si presenta abbastanza spesso - è il risultato dell'infezione da herpes simplex. Negli asili e in altre istituzioni, con un'epidemia di infezione, il 75% dei bambini che frequentano l'istituto può essere infettato dall'herpes.

Come viene trasmesso il virus dell'herpes?

Il virus viene trasmesso in diversi modi:

  • goccioline trasportate per via aerea;
  • contatto;
  • transplacentare (dalla madre al feto);
  • trasfusione (attraverso il sangue).

La bocca dell'herpes nei bambini è acuta, dopo i primi sintomi della malattia è necessario un trattamento urgente. Negli adulti e nei bambini con un sistema immunitario indebolito, l'herpes nel cavo orale in caso di trattamento tardivo si trasforma in un decorso cronico, con recidive ricorrenti. In questo caso, la frequenza delle recidive dipende dal sistema immunitario, dalla resistenza del corpo.

È importante non solo il trattamento corretto e tempestivo della malattia, ma anche la prevenzione costante dell'herpes.

L'herpes orale si presenta in tre forme:

Se osservi attentamente il bambino, puoi vedere che diventa capriccioso, rifiuta il cibo, potrebbe esserci un leggero aumento della temperatura. Durante questo periodo, la mucosa orale appare edematosa, piccole ulcere compaiono nel palato e nelle gengive, che guariscono e scompaiono in breve tempo.

Un quadro clinico pronunciato è caratteristico della forma media dell'herpes simplex della bocca e anche gli indicatori del test del sangue cambiano. Il trattamento della malattia è necessario fin dai primi giorni. Con un trattamento tempestivo opportunamente selezionato, i sintomi scompaiono senza lasciare traccia.

L'herpes in forma grave inizia bruscamente - eruzioni erpetiche colpiscono tutte le mucose della cavità orale, si verificano sulle labbra. Quando inopportunamente o maltrattato, l'herpes dopo la guarigione lascia tracce significative.

I sintomi dell'herpes in bocca

I sintomi dell'herpes in bocca nei bambini e negli adulti sono quasi gli stessi. La forma acuta è caratterizzata da un aumento della temperatura, a volte fino a 40 gradi, infiammazione dei linfonodi nel collo e nella regione sottomandibolare, una violazione delle condizioni generali, nonché un aumento della VES nel sangue.

Indubbiamente, il quadro clinico è simile alla clinica di molte malattie, ma con l'herpes della bocca ci sono sintomi che non si possono confondere con gli altri:

  • Nella prima fase della malattia, sia in un adulto che in un bambino, si verifica una diminuzione dell'attività, malessere generale, accompagnato da perdita di appetito e un leggero aumento della temperatura. Sui siti delle future eruzioni delle mucose della bocca, sulle labbra e sulla lingua ci sono sensazioni spiacevoli: prurito, bruciore, intorpidimento. Se si preme sui linfonodi cervicali o sottomandibolari - ci sono dolori. Col passare del tempo, le mucose della bocca e delle gengive si scuriscono, diventano edematose e appaiono sensazioni dolorose quando masticano il cibo e deglutiscono. Quando si preme sulle gengive, può comparire del sangue, appare un odore sgradevole in bocca, la saliva diventa viscosa. I linfonodi sono ingranditi.
  • La fase successiva della malattia è caratterizzata dalla comparsa di eruzioni sotto forma di punti rossi brillanti, che si trasformano in bolle con il passare del tempo. Di norma, le bolle si trovano sulla mucosa della bocca in gruppi o si uniscono in focolai solidi. Le bolle scoppiano e al loro posto ci sono piaghe, dopo che è trascorso un tempo. Nei primi due giorni dopo un'eruzione cutanea in bocca, il paziente si sente asciutto e un orlo di colore scarlatto si osserva intorno alle labbra. Senza trattamento, le ulcere passeranno da sole dopo un paio di settimane, ma le gengive continuano a sanguinare, il gonfiore della cavità orale non diminuisce ei linfonodi non diminuiscono. Dopo il tempo, il gonfiore inizierà a diminuire, il dolore scomparirà, le ferite saranno tese e il benessere migliorerà.

diagnostica

L'herpes delle membrane mucose della bocca e delle labbra viene diagnosticato in base al quadro clinico esistente. I medici esaminano la cavità orale, notano le manifestazioni esterne della malattia e tengono in considerazione la testimonianza dei pazienti per determinare correttamente le cause della malattia e lo scopo del trattamento.Può essere prescritta un'analisi di striscio o determinazione degli anticorpi contro il virus dell'herpes nel sangue per stabilire una diagnosi accurata. la diagnosi è difficile.

Come trattare?

Il corretto trattamento dell'herpes nel cavo orale è complesso: sta seguendo una certa dieta, prendendo vitamine e medicinali. Durante il periodo di malattia, è necessario monitorare attentamente l'equilibrio idrico nel corpo del bambino, dandogli più bevande.

Quando compaiono i primi segni di malattia, i farmaci antivirali possono essere usati come prescritto dal medico curante: Aciclovir, Holisal, Zovirax, Megosin Il trattamento dell'herpes orale viene eseguito con preparati topici, in casi particolarmente avanzati si usano compresse di azione generale.

Parallelamente ai preparati farmacologici per il virus dell'herpes, la terapia immunostimolante viene effettuata con farmaci speciali: Istarlobulina, Imudon, Dekaris. I complessi multivitaminici e le erbe medicinali - il viburno, la rosa canina e l'echinacea contribuiranno a rafforzare la resistenza del corpo ai virus: se vi è un aumento della temperatura, vengono prescritti antipiretici.

Il trattamento dell'herpes in bocca può essere non solo i farmaci, è possibile trattare i rimedi popolari della malattia, ma solo con il consenso del medico e sotto la sua supervisione.

Medicina popolare

La medicina alternativa nel trattamento del virus dell'herpes in bocca aiuta a rafforzare il sistema immunitario ed eliminare i sintomi spiacevoli della malattia.

Per il virus dell'herpes infetto secernono piatti separati, lenzuola, asciugamani. Dopo aver applicato unguenti e creme sulle piaghe, le mani dovrebbero essere lavate accuratamente.

  • Numero della ricetta 1. Tagliare a metà l'evidenziazione più comune. Le ferite vengono strofinate a metà nella bocca. La procedura viene eseguita 3-4 volte al giorno.
  • Ricetta numero 2. Non interferisce con il trattamento dell'herpes nelle infusioni a base di erbe per il risciacquo della bocca. Camomilla, assenzio e melissa vengono versate con un bicchiere di acqua bollente, insistendo per mezz'ora, l'infuso viene filtrato e utilizzato per lo scopo previsto.
  • Ricetta numero 3. Se le ferite da herpes si trovano sul labbro o nell'angolo della bocca, puoi metterle un pezzo di ghiaccio o inumidirle con l'alcol.

prevenzione

Per evitare il ripetersi dell'herpes, nonché per la prevenzione della malattia, è necessario rispettare:

  • stile di vita corretto;
  • igiene personale;
  • e anche sostenere il sistema immunitario.

Il virus dell'herpes non può essere "espulso" dal corpo umano, ma è abbastanza possibile ridurre l'attività della malattia.

Come e cosa trattare l'herpes in bocca nel cielo o mucoso

L'herpes in bocca o altrimenti la stomatite erpetica (gengivostomatite) è una malattia molto comune: secondo l'OMS, occupa il secondo posto dopo l'influenza.
La malattia è causata da un virus herpes simplex di tipo 1. Nella maggior parte dei casi, una persona viene infettata per la prima volta nella prima infanzia e, successivamente, sono possibili esacerbazioni periodiche della patologia. Il trattamento è effettuato per mezzo di medicine antivirali.

Sintomi e segni

L'herpes in bocca si verifica a seguito dell'esposizione al virus herpes simplex di tipo 1 (HSV-1). Per la prima volta l'infezione si verifica durante l'infanzia, quando il corpo non ha gli anticorpi appropriati.

Tuttavia, in alcuni bambini, la manifestazione della malattia può essere solo un paio di ulcere piccole e non disturbanti in bocca.

In altre situazioni, si sviluppa gengivostomatite erpetica acuta, i cui sintomi includono:

  • insorgenza improvvisa;
  • bolle bianche o giallastre con contenuto liquido (sulle labbra mucose, lingua, guance, tonsille, palato), che, dopo alcuni giorni, si sono aperte spontaneamente con la formazione di ulcere di diametro da piccolo a 3 mm ricoperte da un film bianco-grigiastro;
  • infiammazione delle gengive e dei tessuti attorno alle ulcere;
  • aumento della temperatura;
  • disturbo generale del benessere;
  • mal di testa;
  • dolore alla bocca quando si mangia, si beve.
  • La probabilità di sviluppare una forma acuta non dipende dallo stato di igiene orale, ma quest'ultima determina il rischio di sviluppare complicanze batteriche.

    La durata della malattia è di circa 10 - 14 giorni.

    Dopo l'infezione, HSV-1 viene mantenuto in una forma inattiva nei gangli sensoriali (gangli).

    In determinate condizioni, si verifica una esacerbazione dell'infezione. ciò che viene mostrato da eruzioni erpetiche, di norma, sulle labbra dall'esterno (in questo caso, si dice sull'herpes ricorrente delle labbra, viene rilevato in circa un terzo dei bambini e degli adolescenti).

    Sai come trattare l'herpes nel naso. Leggi come liberarti della malattia nel nostro utile articolo.

    Circa i sintomi dei polipi nei seni paranasici è scritto qui. Il loro aspetto provoca l'insorgenza di dolore nella regione nasale di natura incomprensibile, in un primo momento.

    Occasionalmente, in circa il 5% degli episodi, le eruzioni cutanee possono essere localizzate sulla mucosa orale. Di norma, ad ogni aggravamento interessano le stesse aree.

    Le infezioni esacerbate contribuiscono a:

    • stress emotivo;
    • riduzione delle difese del corpo dopo un'altra malattia;
    • traumi alle labbra, mucose;
    • eccessivo stare sotto il sole;
    • irritazione tissutale a seguito di cure odontoiatriche, ecc.

    Metodi di trattamento

    Quando ulcere, aree di disagio appaiono nella bocca, o il dolore appare, è importante consultare un medico (dentista, pediatra).

    Solo uno specialista può stabilire in modo affidabile la natura del problema e prescrivere il trattamento appropriato.

    Indirettamente, la natura erpetica della patologia in un bambino può essere confermata dalle informazioni sulla presenza del contatto precedente del bambino con il paziente.

    La terapia del corso (fino a 2 settimane) di gengivostomatite erpetica acuta implica:

    • uso di specifici farmaci antivirali;
    • trattamento sintomatico.

    Terapia sintomatica

    Se è doloroso per un bambino mangiare e bere, è possibile alleviare la sua condizione, immediatamente prima di un pasto, trattando le ulcere con anestetici locali (soluzione allo 0,5% di Diclonina cloridrato), tenendo una soluzione di lidocaina al 2% in bocca per 3 minuti (sputa tutto Non ingoiare!).

    E cosa sai di quali bambini hanno le ulcere della bocca, le cui foto possono essere visualizzate nell'articolo sotto il link, e allo stesso tempo leggere le cause del loro verificarsi e dei metodi di trattamento.

    A proposito di quale sia il rimedio più efficace per le stomatiti nei bambini raccomandati per il trattamento, leggi questo articolo.

    Puoi anche usare gel anestetici topici (Kalgel, Kamistad, ecc.).

    Durante il trattamento dovrebbe:

    • abbandona i succhi di frutta, sostituendoli con integratori vitaminici;
    • mangiare completamente, eliminando il cibo scortese e fastidioso;
    • bere abbastanza liquido;
    • rispettare il riposo a letto.

    Interessante! Secondo le raccomandazioni dei medici moderni (specialmente quelli stranieri), il gelato può essere mangiato durante la malattia. Questo prodotto riduce il dolore quando viene a contatto con le aree interessate, mentre allo stesso tempo serve cibo e bevande.

    Approccio specifico

    La base della terapia è la ricezione:

    • farmaci anti-infiammatori non steroidei (a base di paracetamolo, ibuprofene), che vengono assunti per via orale per l'analgesia;
    • farmaci antivirali (a base di acyclovir, famciclovir, valacyclovir).

    Questi antivirali inibiscono la riproduzione del virus dell'herpes simplex nelle cellule del corpo. I bambini assumono acyclovir (per esempio, Zovirax) in capsule o sospensioni entro 10 giorni 5 volte al giorno alla velocità di 15 mg / kg (ma non più di 200 mg in una volta).

    È efficace per il trattamento di bambini dal primo anno di vita. Se il bambino è allattato al seno, sua madre, soprattutto in presenza di crepe, dovrebbe lubrificare i capezzoli con un unguento Aciclovir.

    Famciclovir, valacyclovir può essere utilizzato sin dall'adolescenza. In presenza di immunodeficienza, Valaciclovir è controindicato.

    Nella forma ricorrente della malattia, anche questi farmaci antivirali sono molto efficaci. In questo caso, il trattamento dura solo 5 giorni nella stessa posologia.

    Inoltre, quando l'herpes sulla pelle (la superficie esterna delle labbra) mostra lubrificazione con unguenti con sostanze attive simili.

    È importante capire che i farmaci hanno senso solo nei primi due giorni dall'insorgenza dei sintomi. Iniziare il trattamento dopo 3-5 giorni è privo di significato e inefficace.

    L'infezione erpetica va via da sola, lo scopo del trattamento precoce è quello di alleviare i sintomi e in qualche modo ridurre la durata della malattia.

    Dopo che il dolore si è attenuato, per accelerare la guarigione delle ulcere, le aree interessate possono essere lubrificate con gel Holisal.

    Interessante! È stato stabilito che l'esclusione di prodotti contenenti l'amminoacido arginina (noci, cioccolato, cereali, ecc.), Nonché l'assunzione di un altro amminoacido - lisina (un antagonista dell'arginina), consente la stomatite erpetica ricorrente:

    • ridurre il dolore durante l'esacerbazione;
    • prevenire l'emergere di nuove bolle;
    • accelerare l'auto-apertura e la guarigione delle vescicole esistenti;
    • ridurre la frequenza delle recidive.

    Rimedi popolari

    Il trattamento con l'aiuto della medicina tradizionale è consentito solo dopo il permesso del medico e comprende:

    • risciacquare la bocca con decotti di camomilla, melissa, assenzio, ecc.;
    • sfregando le aree malate con metà dell'uva passa;
    • ungere con oli di tea tree, menta, zenzero, eucalipto, ecc.
    • Le proprietà benefiche e controindicazioni dei mirtilli rossi indicano che l'uso di decotti delle sue bacche, può anche efficacemente combattere le manifestazioni di herpes.

    Prevenzione delle malattie

    Per prevenire l'infezione dei bambini o l'esacerbazione della malattia nei bambini e negli adulti è importante:

    • escludere il contatto del bambino con i malati di herpes;
    • ben maneggiare capezzoli e ciucci per bambini;
    • eliminare l'impatto di fattori traumatici;
    • fornire alimentazione e modalità razionale del giorno;
    • trattare tempestivamente le malattie esistenti che indeboliscono le funzioni protettive del corpo;
    • rinunciare a cattive abitudini;
    • quando ricorrenti labbra di herpes usano la protezione solare.

    Breve lista di farmaci

    Farmaci per il trattamento dell'herpes in bocca possono essere acquistati in farmacia:

    • agenti contenenti paracetamolo - 2 - 280 rubli;
    • Nurofen - 40 - 96 rubli;
    • Calgel -228 - 333 rubli;
    • soluzione di lidocaina - 7-28 rubli;
    • Kamistad - 159 - 231 rubli;
    • Holisal - 247 - 617 rubli;
    • sulla base di acyclovir (Zovirax e altri) - 20 - 1600 rubli;
    • Famciclovir basato (Famvir, ecc.) - 625 - 4671 rubli;
    • sulla base di valacyclovir (Valtrex, eccetera) - 428 - 4910 rubli.

    L'herpes in bocca (stomatite erpetica) è una malattia molto comune causata dal virus dell'herpes di tipo 1. Di solito, l'infezione primaria si verifica nella prima infanzia, dopo di che il virus rimane nel corpo per tutta la vita.

    In futuro, in determinate condizioni, sono possibili le recidive della malattia. La malattia può andare via da sola, ma per alleviare le sue manifestazioni, così come ridurre i farmaci antivirali specifici del tempo.

    Ti invitiamo a guardare un video, che descrive in dettaglio che cos'è il virus dell'herpes e come gestirlo.

    Attenzione! Solo OGGI!

    Herpes in bocca

    Il virus dell'herpes è indicato altrimenti come febbre da bolle. Procede molto dolorosamente, allo stesso tempo è facile prenderli.

    Spesso, la conoscenza iniziale con lui arriva nell'infanzia, quando l'herpes si presenta in forma acuta, e successivamente si verifica in presenza di fattori provocatori nel corpo e nell'ambiente esterno. Il trattamento deve essere completo per alleviare i sintomi dolorosi e accelerare il processo di guarigione.

    L'herpes è un virus trasmesso per contatto di una persona infetta con uno sano. Prima di tutto, entra nella saliva, quindi il mancato rispetto delle regole di igiene personale può provocare l'insorgenza di sintomi. Per evitare questo, non è possibile utilizzare spazzolini da denti, accessori da cucina di qualcun altro, si dovrebbe cercare di evitare il contatto diretto con persone che hanno l'herpes in forma attiva.

    L'herpes da bocca può essere causato non solo da un'infezione diretta. In presenza di un virus nel corpo, le seguenti circostanze possono attivarlo:

    • malattie catarrali;
    • lo stress;
    • intervento chirurgico;
    • periodo mestruale;
    • immunità ridotta;
    • forte sforzo fisico;
    • esposizione ambientale sotto forma di vento, gelo o sole;
    • oncologia;
    • HIV.

    Spesso la fonte di infezione sono le persone che sono portatrici di herpes, ma non si ammalano. Possono avere il virus nella saliva, nel sangue e persino nelle lacrime. La malattia viene trasmessa per contatto diretto, goccioline trasportate dall'aria, attraverso rapporti sessuali o durante il parto da madre a figlio.

    Sintomi e sintomi: come riconoscere la malattia in tempo?

    La malattia dell'herpes simplex del primo tipo si verifica nella prima infanzia. Questo periodo è caratterizzato da una debole resistenza del corpo. In alcuni bambini, il virus entra nel corpo e non si manifesta per molto tempo, in altri immediatamente provoca una forma acuta di gengivostomatite erpetica. I sintomi principali includono:

    Nella foto l'herpes in bocca

    aspetto sulla mucosa della bocca cavità bolle bianche o giallastre, acquose all'interno. Dopo pochi giorni, si auto-scoppiano e si trasformano in piaghe, raggiungendo tre millimetri di diametro. Di regola, sono coperti da un film bianco-grigiastro;

  • infiammazione delle gengive e delle ferite dei tessuti circostanti;
  • alta temperatura;
  • mal di testa;
  • bocca dolorante quando si mangia, si beve;
  • debolezza, stanchezza.
  • Sulla foto elementi di infiammazione nella lingua

    Nei bambini, vomitando mentre si mangia, sonno disturbato, grave irritabilità può essere aggiunta ai sintomi generali. L'igiene compromessa non può provocare una forma acuta della malattia, ma il rischio di complicanze batteriche dipende da esso. La durata media della malattia è di 10-14 giorni.

    Anche dopo l'eliminazione di tutti i sintomi, il virus rimane nei nodi nervosi in una forma inattiva e si riattiva con fattori favorevoli ad esso. Con la malattia ripetuta, il virus appare nello stesso punto di prima. Questa è la sua principale differenza dalla stomatite, i cui sintomi possono apparire in posti diversi.

    A seconda della posizione del virus sulla mucosa orale, i sintomi possono variare. La lingua appare arrossata, gonfiore, prurito e bruciore. Il malato lamenta dolore durante la deglutizione e nel processo di conversazione. L'eruzione cutanea è spesso accompagnata da un grave rossore. Con lo sviluppo della malattia il dolore aumenta. L'herpes può anche apparire sul frenulo della lingua sotto forma di bolle caratteristiche.

    Sulle manifestazioni fotografiche all'interno della guancia

    Le ferite si trovano sulle gengive. causare dolore nel processo di masticazione del cibo. La natura della sua manifestazione è simile al mal di denti. Sulla superficie interna delle guance e delle labbra c'è un'eruzione cutanea, accompagnata da bruciore e gonfiore. Sensazioni dolorose aggravate dal mangiare e dal parlare.

    Herpes, localizzato nella faringe e nelle tonsille. assomiglia allo stadio iniziale di angina. Il virus si manifesta come una fioritura bianca, tagliando il dolore nel processo di deglutizione. Quando una forma complicata delle tonsille appare piaghe purulente, c'è una sensazione di bruciore nella gola e secchezza.

    Come trattare il virus sulla mucosa orale?

    Se ha sintomi di herpes, deve consultare immediatamente un medico che possa determinare con precisione la presenza del virus e prescrivere un trattamento efficace. Per capire come trattare l'herpes, dovrebbe essere chiaro che eliminare completamente il virus non funzionerà. E per alleviare i sintomi, viene prescritto un ciclo di trattamento che dura due settimane e include una terapia sintomatica e un approccio specifico.

    Terapia sintomatica

    Il trattamento di questo tipo comporta la rimozione dei sintomi principali. Per alleviare la condizione generale dell'herpes, è necessario trattare le piaghe con anestetici contenenti soluzione allo 0,5% di Diclonina cloridrato (Coldrex LariPlus) prima di mangiare. Per questi scopi, prescrivere il risciacquo con una soluzione di lidocaina al 2%. È tenuto nella cavità orale per 3 minuti, prendendo il farmaco all'interno è vietato.

    Poiché per i bambini è abbastanza difficile risciacquare la bocca, si consiglia di utilizzare gel anestetici che si applicano facilmente alla mucosa interessata e durano a lungo. Il gel Kamistad è molto popolare. Calgel e Holisal.

    Per pulire la mucosa della placca, puoi sciacquare la bocca con Chemotrypsin o tripsina. La proprietà antisettica non meno efficace è la soluzione esofagea. Nella fase finale, si consiglia di utilizzare il gel Solcoseryl o l'olio Vitaon per migliorare la rigenerazione.

    Con il trattamento sintomatico, i succhi di frutta dovranno essere esclusi. Devono essere sostituiti con un complesso vitaminico. È importante mangiare e bere in quantità sufficiente. Rispetto del riposo a letto: il percorso per una pronta guarigione.

    Terapia specifica

    Con un approccio specifico, il medico curante prescrive farmaci antinfiammatori non steroidei e farmaci antivirali. Il compito del primo è quello di anestetizzare, il secondo bloccare la diffusione del virus e sopprimere il suo effetto sul corpo. Come antidolorifici è possibile utilizzare qualsiasi farmaco a base di ibuprofene, nimesulide e paracetamolo. La scelta dipende dalla possibilità di assumere il farmaco, date le controindicazioni.

    Zovirax, Ergoferon, Amiksin sono prescritti come farmaci antivirali. Nell'infanzia, i farmaci a base di aciclovir, come Zovirax, sono accettabili. È permesso prendere da anno. L'antivirale a base di valaciclovir o famciclovir è ammissibile dall'adolescenza.

    I farmaci in questo gruppo sono presi rigorosamente al tasso specificato. In questo caso, è consigliabile iniziare il trattamento nella fase iniziale. Dopo tre o cinque giorni il risultato corretto non seguirà.

    prevenzione

    A fini preventivi, è necessario escludere qualsiasi interazione con persone che soffrono di herpes, specialmente nella fase di comparsa delle ulcere. Inoltre, è importante:

    • mangiare bene;
    • osservare il regime giornaliero;
    • eliminare la possibilità di lesioni alla bocca;
    • rinunciare a cattive abitudini;
    • mantenere l'immunità e trattare tempestivamente le malattie, in particolare, della natura catarrale;
    • usa il rossetto igienico e la protezione solare.

    L'herpes in caso di infezione primaria accompagna una persona per tutta la sua vita, manifestandosi in presenza di fattori "favorevoli". E se la forma acuta, di regola, ha sintomi gravi, allora i ricorrenti sono meno pronunciati. Ma entrambi richiedono un trattamento specifico, che prevede corsi di terapie sintomatiche e specifiche.

    Dettagli sul problema lo diranno al dott. Komarovsky in questo video.

    domande

    Domanda: come trattare l'herpes sulla mucosa orale?

    Come trattare l'herpes sulla mucosa orale?

    Il trattamento dell'herpes sulla mucosa orale non è diverso dal trattamento di eruzioni cutanee di qualsiasi altra localizzazione. Quindi, il trattamento si basa sull'uso di farmaci antivirali per via orale sotto forma di compresse e esternamente sotto forma di spray, gel, unguenti e compresse riassorbibili. Le compresse devono essere assunte entro 5-10 giorni e le preparazioni locali devono essere utilizzate fino alla completa scomparsa delle lesioni nella gola. Attualmente, le seguenti compresse antivirali sono utilizzate per il trattamento dell'herpes:

    3. Valaciclovir (Valtrex);

    15. Famciclovir (Famvir);

    Le compresse più comuni e abbastanza efficaci per il trattamento dell'herpes sono Aciclovir, Valaciclovir, Famciclovir e Panavir.

    I seguenti unguenti e gel contenenti componenti antivirali sono usati per trattare l'herpes sulla mucosa orale:

    • Zovirax;
    • aciclovir;
    • Atsigerpin;
    • Atsiklostad;
    • Vivoraks;
    • Viroleks;
    • Gerviraks;
    • Gerpetad;
    • Fenistil Pentsivir;
    • Viru Merz Serol;
    • Tromantadine;
    • viferon;
    • biopin;
    • hiporamin;
    • Lomagerpan;
    • Helepin D;
    • Tykveol.

    Il trattamento delle ulcere continua fino alla scomparsa completa, 5-6 volte al giorno. Inoltre, ogni rash dovrebbe essere trattato con un nuovo cotton fioc o con un cotton fioc.

    Al fine di creare una presenza costante di farmaci antivirali sulla mucosa orale, oltre agli unguenti, è necessario applicare spray e pastiglie riassorbibili con antisettici, nonché oli essenziali che hanno effetto antiepetico. Gli spray più efficaci sono Hexoral e Orasept. Dopo qualche tempo dopo aver usato gli spray è necessario sciogliere le compresse con antisettici o componenti immunomodulatori, come:

    • Sebidin;
    • Septolete;
    • Trachisan;
    • Faringosept;
    • Dekatilen;
    • Lizobakt.

    E gli oli essenziali più efficaci con attività antivirale sono i seguenti:

    • Olio dell'albero del tè;
    • Olio di semi di zucca;
    • Olio di eucalipto;
    • Olio di bergamotto;
    • Olio di limone;
    • Olio di menta piperita;
    • Olio di patchouli;
    • Olio di lavanda;
    • Olio di origano;
    • Olio di zenzero;
    • Olio di geranio

    Il trattamento locale della mucosa deve essere effettuato con tutti i farmaci elencati a turno, 5-6 volte al giorno. Nello stesso momento è necessario mantenere un intervallo in 0,5 - 1 ora tra uso del precedente e ogni preparazione successiva.

    Inoltre, si raccomanda di utilizzare preparati a base di interferone per il trattamento dell'herpes sulla mucosa orale, che aumentano l'efficacia della terapia antivirale e prevengono le ricadute in futuro. Gli interferoni devono iniziare a prendere dal primo giorno di trattamento e continuare fino a sei mesi. Dopo un ciclo semestrale di assunzione di interferone, il virus dell'herpes diventerà inattivo e la persona si libererà delle esacerbazioni periodiche per un lungo periodo di tempo. Quindi, attualmente usato i seguenti farmaci interferone: