Laringotracheobronchite (laringobronchite, laringotracheite): trattamento della tosse

La laringotracheobronchite è una sindrome che può svilupparsi dai primi giorni di vita dopo un'infezione virale respiratoria acuta, accompagnata da ostruzione dei bronchi, della trachea o della laringe.

A causa del fatto che nella maggior parte dei casi l'infiammazione si verifica solo nella trachea o laringe, la malattia è chiamata laringotracheobronchite, ma in precedenza era anche chiamata falsa groppa.

Spesso la malattia si verifica a causa di infezione virale:

  1. virus dell'influenza - 57% dei casi;
  2. parainfluenza - 20%;
  3. adenovirus - 17%;
  4. infezione virale mista - 6-7%.

Inoltre, la malattia è spesso un sintomo intrinseco di una malattia principale (infezioni respiratorie acute, parainfluenza, influenza), oppure è una complicanza che si presenta sullo sfondo dell'adesione di un'infezione batterica secondaria.

I fattori di rischio per lo sviluppo della malattia con la SARS includono i seguenti fattori:

  • flusso di diatesi linfatica timica;
  • prima età;
  • diatesi catarrale essudativa;
  • genere maschile;
  • le allergie;
  • vaccinazioni preventive fatte durante ARVI.

La laringotracheobronchite si sviluppa quando i processi catarrale-purulento e catarrale si verificano nelle mucose delle vie respiratorie, il che contribuisce alla comparsa di edema dei cuscinetti laringei e all'ipersecrezione dei bronchi e della trachea.

Allo stesso tempo, il restringimento dello spazio sotto-stoccaggio porta a una violazione del lavoro di drenaggio dell'apparato respiratorio e all'accumulo di contenuti nei bronchi e nella trachea. Tuttavia, vi è una tosse e sviluppa uno spasmo muscolare della laringe, che porta a una grave stenosi della laringe.

Laringotracheobronchite ha tre principali manifestazioni:

  1. respirazione stenotica;
  2. cambio di voce;
  3. tosse che abbaia.

Di regola, la malattia appare improvvisamente, spesso i suoi sintomi si osservano durante il sonno notturno. Se la laringotracheobronchite è causata dalla microflora secondaria, i suoi segni compaiono dopo 2-4 giorni dall'esordio della malattia sullo sfondo dei sintomi di una malattia esistente (tosse, debolezza, febbre alta, ecc.).

Allo stesso tempo, il decorso della malattia è lungo e grave, in pratica ha un andamento ondulatorio.

cause di

In generale, la laringotracheobronchite è una complicanza di ARVI o si sviluppa sullo sfondo di un'immunità locale o generale indebolita.

Allo stesso tempo, le malattie possono apparire separatamente - laringiti, bronchiti, tracheiti, ma il più delle volte a causa delle peculiarità della struttura degli organi, queste malattie si verificano insieme, con sintomi clinici simili.

I principali fattori per lo sviluppo della laringotracheite includono:

  • le allergie;
  • SARS causata da adenovirus, paragrip o virus influenzali;
  • agenti chimici;
  • batteri (stafilococco, streptococco, ecc.);
  • infezione da herpes;
  • micoplasma.

Inoltre, i provocatori, a causa dei quali si sviluppa la laringotracheobronchite, sono il canto ad alto volume, le abitudini distruttive, l'inalazione di aria gassosa e polverosa. Inoltre, la malattia può comparire sullo sfondo del congelamento dei piedi o dell'ipotermia generale del corpo o dopo un grido isterico.

classificazione

La laringotracheobronchite può essere acuta o cronica. Sharp a sua volta è diviso in:

  1. primario
  2. ricorrente, ripetuto in caso di raffreddore o sullo sfondo di un'immunità indebolita.

Laringotracheite acuta primaria ha 3 varianti di percolazione. Quindi, può svilupparsi improvvisamente senza manifestazioni di infezioni respiratorie acute, svilupparsi acutamente sullo sfondo di una malattia respiratoria acuta che scorre e progredire gradualmente, essendo una complicazione del comune raffreddore. Inoltre, il decorso della forma acuta della malattia è calmo o parossistico.

La forma cronica di infiammazione della trachea, della laringe e dei bronchi appare a causa di una terapia errata o della sua completa assenza. Inoltre, si sviluppa spesso con una tensione eccessiva costante delle corde vocali.

Ci sono 3 forme della malattia:

  • catarrale, caratterizzato da gonfiore e arrossamento della trachea e dei legamenti;
  • atrofico, in cui vi è un'atrofia della mucosa laringea, a seguito della quale si infiamma, caratteristica dei fumatori e dei lavoratori delle industrie pericolose;
  • iperplastico, è caratterizzato da escrescenze nella laringe e nella trachea, che influiscono sulle funzioni respiratorie.

I sintomi della forma acuta della malattia

Laringe tracheobronchite acuta si manifesta spesso sullo sfondo di ARVI. La sindrome è accompagnata da manifestazioni come mal di gola, secchezza e disagio nella laringe, dolore dietro lo sterno e tosse improduttiva, aspra e dolorosa.

Inoltre, può verificarsi una piccola quantità di espettorato, la temperatura aumenta e la raucedine o raucedine nella voce.

Spesso, gli attacchi di tosse si verificano durante l'inalazione profonda di aria fredda o polverosa o quando ridono. In questo caso, a causa di gonfiore e spasmo delle corde vocali, si verifica una tosse abbaiante o urlante. Nel processo di sviluppo, diventa bagnato, non così doloroso con lo scarico di muco purulento.

Tuttavia, i linfonodi cervicali possono crescere e causare dolore. E nel processo di ascolto dei polmoni, si osservano rantoli secchi nella trachea e respiro affannoso.

Manifestazioni di laringotracheobronchite cronica

La forma cronica della malattia appare gradualmente. È caratterizzato da tali manifestazioni come:

  1. affaticamento della voce in caso di prolungata conversazione o canto;
  2. voce rauca che può portare alla completa afonia;
  3. dolore dietro lo sterno e la laringe;
  4. attacchi di tosse che si verificano dopo una respirazione profonda, risate o una lunga permanenza nell'aria fredda.

Esacerbazioni della fase cronica della malattia possono verificarsi in donne con cambiamenti ormonali, stress, a seguito di ipotermia, dopo sovraccarico dell'apparato legamentoso (cantando con sforzo, pianto).

Di norma, in questo caso, la tosse è costante, con una leggera quantità di muco. Ma durante le esacerbazioni, gli attacchi di tosse diventano più frequenti e la quantità di espettorato aumenta.

Allo stesso tempo, nell'area della laringe e della trachea, può verificarsi una sensazione di secchezza e prurito.

diagnostica

Nel processo di diagnosi, il medico accetta i reclami del paziente tipici della laringotracheobronchite (dolore toracico, tosse secca, voce rauca). Inoltre, il medico ascolta la trachea, i polmoni e gli esami.

Inoltre, è consigliabile condurre test di laboratorio, tra cui:

  • esame del sangue generale;
  • esame batteriologico delle secrezioni;
  • test delle urine generali;
  • analisi sierologiche per virus respiratori.

Inoltre, vengono eseguite microscopia e tracheoscopia, durante queste procedure il medico esamina la laringe e le corde vocali utilizzando un apparecchio speciale. Se necessario, vengono effettuate radiografie e TC della trachea e della laringe.

Se la laringotracheobronchite è cronica, può essere necessaria la laringoscopia, in cui il tessuto viene prelevato per una biopsia per escludere il cancro. Quando c'è un respiro sibilante, viene effettuata una radiografia del torace per escludere la presenza di polmonite.

Inoltre, la malattia deve essere distinta dal corpo estraneo, che potrebbe entrare nella trachea o nella laringe, ascessi faringei, papillomatosi e difterite.

trattamento

La terapia della laringotracheobronchite viene eseguita dal terapeuta o ENT. Se il decorso della malattia non è difficile, allora può essere eseguito su base ambulatoriale sotto controllo medico.

Nella fase acuta o acuta della malattia, per alleviare la tosse, dovresti bere molti liquidi caldi. Possono essere tali bevande come:

  1. raccolta del petto;
  2. tè;
  3. composte;
  4. latte caldo con miele.

Vale la pena notare che per una ripresa di successo è importante che l'aria nella stanza in cui il paziente è stato a lungo sia umida e fresca.

Se la temperatura corporea non è elevata e il paziente si sente relativamente bene, non dovrebbe essere ridotto. In effetti, in questo modo il corpo combatte un'infezione virale.

Ma se la temperatura è superiore a 38,5 gradi, si dovrebbe prendere un farmaco antipiretico, ad esempio il paracetamolo. Farmaci combinati come Coldrex o Thera-influenza non sono meno efficaci in questo caso.

Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, il medico può prescrivere farmaci antivirali (Ergoferon, Anaferon), che bevono cinque giorni secondo un regime specifico. Vale la pena notare che se il 4 ° giorno del decorso della malattia la temperatura non diminuisce, allora il medico prescrive antibiotici.

Pertanto, quando il tratto respiratorio è infetto, applicare:

  • macrolidi (Klacid, Sumamed);
  • cefalosporine (ceftriaxone), che vengono somministrate per via endovenosa o intramuscolare;
  • penicilline (Augmentin, Amoxiclav).

Per alleviare i colpi di tosse, è necessario inalare con un nebulizzatore. Se il decorso della malattia non è grave, è possibile utilizzare la soluzione fisiologica e idratare le membrane mucose del tratto respiratorio, accelerando in modo significativo il processo di guarigione. Nel caso in cui tale terapia sia insufficiente, può essere utilizzato il mucolitico (soluzione per inalazione Lasolvan).

Quando la laringotracheobronchite è acuta con edema grave delle vie respiratorie, può essere prescritto Pulmicort. Questo farmaco è una sospensione dose-dosaggio, che viene utilizzata per il trattamento inalatorio 1-2 mg alla volta.

Ma prima che l'agente sia diluito della metà con soluzione salina, e poi versato nel contenitore per la medicina in un nebulizzatore. Il prossimo è l'inalazione, e dopo che il paziente deve lavare la bocca e lavare.

Se c'è una tosse, allora il medico può prescrivere farmaci mucolitici (ACC) o farmaci di combinazione, ad esempio lo sciroppo di Codelac-broncho.

Con l'infiammazione degli organi respiratori, le procedure fisioterapeutiche portano buoni risultati, tra cui:

  1. effetto laser sull'area della gola;
  2. elettroforesi farmacologica;
  3. massaggio;
  4. UHF;
  5. esercizio terapia.

Vale la pena notare che con laringotracheobronchite, la prognosi è per lo più favorevole. Ma le persone che lavorano in occupazioni pericolose, i fumatori e coloro che espongono quotidianamente le loro corde vocali a carichi pesanti sono costantemente a rischio. Tutto quello che devi sapere sulla malattia - nel video in questo articolo.

Laringotracheite nei bambini

Laringotracheite nei bambini è una malattia infiammatoria di eziologia prevalentemente virale o batterica, in cui il processo infiammatorio si diffonde alla laringe e alla trachea.

Le caratteristiche di immunità nei bambini, così come la lunghezza relativamente breve del tratto respiratorio contribuiscono a una maggiore suscettibilità dei bambini a questa malattia. Nell'infanzia, un processo infettivo-infiammatorio che ha avuto inizio nel rinofaringe, soprattutto ha la tendenza a discendere al di sotto, con la laringe e poi la trachea colpita. Nei bambini di età inferiore ai sei anni, a causa delle caratteristiche anatomiche sullo sfondo della laringotracheite, si può verificare un restringimento del lume della laringe, che causa un'insufficienza respiratoria - si sviluppa la cosiddetta falsa groppa, che porta una potenziale minaccia per la vita. Un altro nome per questa condizione è la stenosi laringotracheite.

Laringotracheite nei bambini spesso si sviluppa come una complicazione di sinusite, laringite, faringite, tonsillite, adenoidite.

Cause della laringotracheite nei bambini e fattori di rischio

La causa della laringotracheite nei bambini è l'infezione da virus e / o batteri, il più delle volte i virus agiscono come agenti infettivi. L'infezione si verifica attraverso goccioline trasportate dall'aria da una persona malata. Nella maggior parte dei casi, la laringotracheite si sviluppa sullo sfondo delle malattie respiratorie acute: infezione da adenovirus, parainfluenza, influenza, morbillo, rosolia, varicella, scarlattina.

La laringotracheite dell'eziologia batterica può verificarsi quando infetto da stafilococchi, streptococchi, pneumococchi, micobatteri tubercolari, micoplasma, treponema pallido, clamidia.

Laringotracheite nei bambini spesso si sviluppa come una complicazione di sinusite, laringite, faringite, tonsillite, adenoidite.

I fattori di rischio per la malattia, così come la sua transizione verso la forma cronica, includono:

  • stati di immunodeficienza;
  • respirazione costante attraverso la bocca (in violazione della respirazione nasale sullo sfondo della curvatura del setto nasale, rinite allergica, sinusite, atresia di Joan);
  • malattie somatiche croniche (epatite, gastrite, pielonefrite, glomerulonefrite, ecc.);
  • ipotermia;
  • disordini metabolici;
  • scarsa nutrizione;
  • aria calda o fredda eccessivamente secca o umida;
  • fumo passivo.

Forme della malattia

La laringotracheite nei bambini può essere acuta (non complicata e stenotica) e cronica. Cronico, a seconda dei cambiamenti morfologici della mucosa è diviso in forma catarrale, ipertrofica e atrofica. Laringotracheite acuta nei bambini è molto più comune.

Le esacerbazioni della laringotracheite cronica nei bambini sono più spesso osservate nel periodo autunno-invernale.

Secondo il fattore eziologico, le forme virali, batteriche e miste di laringotracheite sono isolate.

I sintomi della laringotracheite nei bambini

Laringotracheite acuta

Le manifestazioni cliniche della laringotracheite acuta nei bambini di solito si verificano sullo sfondo dei sintomi già esistenti dell'infezione acuta del tratto respiratorio superiore (secrezione nasale, congestione nasale, formicolio o mal di gola, fastidio durante la deglutizione, febbre). In questo caso, i sintomi della laringotracheite nei bambini compaiono già dopo che la temperatura corporea del paziente è diminuita a valori subfebrilari - dopo il miglioramento, le condizioni del bambino peggiorano ancora.

I bambini con laringotracheite acuta sviluppano raucedine della voce, vi è disagio nella zona della laringe (secchezza, bruciore, solletico, sensazione di corpo estraneo), tosse secca, dopo la quale c'è dolore dietro lo sterno. La tosse si osserva di solito al mattino e alla sera, può manifestarsi come un attacco contro lo sfondo di inalazione di aria fredda o polverosa, un respiro profondo, pianto, risate. Allo stesso tempo, viene secreta una piccola quantità di espettorato di muco che, in seguito all'attaccamento di un'infezione batterica secondaria (o laringite batterica), acquisisce un carattere mucopurulento.

La laringotracheite acuta nei bambini è spesso accompagnata da un aumento dei linfonodi cervicali. Di regola, aumentano su entrambi i lati, doloroso alla palpazione.

All'esame, marcata iperemia e ispessimento delle mucose nella zona interessata. La laringotracheite batterica è caratterizzata dall'accumulo di essudato purulento nel lume della laringe e della trachea. Nella fase iniziale della malattia, la secrezione patologica ha una consistenza liquida, mentre il processo patologico progredisce, l'essudato diventa più spesso e le membrane mucose compaiono nelle pellicole fibrinose. Nel caso di eziologia da stafilococco o streptococco di laringotracheite, si formano delle croste giallo-verdi che riempiono il lume del tratto respiratorio.

Il trattamento della laringotracheite nei bambini, di norma, viene effettuato su base ambulatoriale, nel caso dello sviluppo di una falsa groppa, il paziente viene ricoverato in ospedale.

La laringotracheite stenosante è caratterizzata da gonfiore delle mucose intaccate, un pronunciato restringimento del lume laringeo, che rende difficile il movimento dell'aria, l'inspirazione rumorosa e l'espirazione (respiro sibilante secco durante l'inalazione - la cosiddetta respirazione dello streetroom), attacchi di dispnea, tachicardia.

Laringotracheite cronica

In forma catarrale di laringotracheite cronica nei bambini, si osservano iperemia delle membrane mucose affette da una colorazione cianotica, espansione dei vasi sanguigni sottomucosi, emorragie petecchiali nello strato sottomucoso, dovute ad aumentata permeabilità vascolare.

Nel caso dello sviluppo della forma ipertrofica cronica della malattia, si osservano iperplasia dell'epitelio delle membrane mucose interessate, elementi del tessuto connettivo delle ghiandole mucose e dello strato sottomucoso, nonché infiltrazione delle fibre dei muscoli interni della laringe e della trachea (inclusi i muscoli delle corde vocali). In questa forma della malattia, l'ispessimento delle corde vocali può essere limitato, sotto forma di noduli o diffuso, è anche possibile la formazione di cisti, ulcere di contatto della laringe o prolasso del ventricolo della laringe.

Nella laringotracheite atrofica cronica (la forma più rara di laringotracheite nei bambini), l'epitelio cilindrico ciliato della mucosa viene sostituito da un cheratinizzante, atrofia dei muscoli intragitici e delle ghiandole mucose, sclerosi degli elementi cellulari del tessuto connettivo dello strato sottomucoso e assottigliamento delle corde vocali. Le pareti della laringe e della trachea sono spesso ricoperte da croste che si formano quando la secrezione delle ghiandole mucose si asciuga.

I disturbi della voce nella laringotracheite cronica vanno da raucedine insignificante, che si verifica principalmente al mattino e alla sera, a raucedine costante ea volte afonia completa. In laringotracheite cronica nei bambini, la tosse è permanente, che può causare lo sviluppo di disturbi del sonno in questi pazienti. La quantità di espettorato in questa forma della malattia, di regola, aumenta.

Le esacerbazioni della laringotracheite cronica nei bambini sono più spesso osservate nel periodo autunno-invernale.

diagnostica

Per la diagnosi di laringotracheite nei bambini, una raccolta di denunce e anamnesi, vengono effettuati esami fisici. Se necessario, la diagnosi è confermata da test strumentali e di laboratorio.

L'identificazione dell'agente infettivo nei bambini con laringotracheite può essere effettuata conducendo l'esame batteriologico dell'espettorato e della secrezione dalla gola e dal naso, la microscopia dell'espettorato, così come il saggio immunoenzimatico, l'immunofluorescenza, la reazione a catena della polimerasi. In caso di rilevamento di tubercolosi da micobatterio, è necessaria una consultazione fintisiatrica.

In casi diagnostici complessi, può essere necessaria una microscopia laringoscopica, che consente di prelevare materiale per la biopsia, se necessario.

Nella laringotracheite cronica (specialmente quando si rilevano alterazioni ipertrofiche), può essere necessario utilizzare la tomografia computerizzata frontale della laringe, la biopsia endoscopica. Sulla base dei risultati di questi studi, potrebbe essere necessario un oncologo.

Al fine di identificare possibili complicanze broncopolmonari, viene eseguito un esame radiologico dei polmoni.

La causa della laringotracheite nei bambini è l'infezione da virus e / o batteri, il più delle volte i virus agiscono come agenti infettivi.

La diagnosi differenziale della laringotracheite è necessaria nei bambini con corpi estranei di laringe e trachea, difterite, asma bronchiale, ascesso faringeo e tumori maligni.

Trattamento della laringotracheite nei bambini

Il trattamento della laringotracheite nei bambini, di norma, viene effettuato su base ambulatoriale, nel caso dello sviluppo di una falsa groppa, il paziente viene ricoverato in ospedale.

Sono prescritti antistaminici, antitosse e farmaci mucolitici. Con un aumento della temperatura corporea, vengono prescritti farmaci antipiretici. Sono mostrate inalazioni alcaline e / o oleose, terapia con nebulizzatori, elettroforesi su laringe e trachea.

La terapia farmacologica della laringotracheite di origine batterica consiste nell'uso di farmaci anti-infettivi, la cui selezione viene effettuata a seconda del tipo di patogeno e tenendo conto della sua sensibilità.

Il trattamento della forma cronica della laringotracheite nei bambini è completato dalla prescrizione di complessi vitaminici, terapia immunomodulante, fisioterapia (terapia ad altissima frequenza, induttimetria) e anche massaggio.

L'intervento chirurgico può essere indicato nello sviluppo di complicanze come un ascesso faringeo o cisti laringea.

Il trattamento principale della laringotracheite nei bambini può essere completato con la fitoterapia (eucalipto, salvia, camomilla sotto forma di risciacqui o inalazioni). Data l'elevata allergenicità delle medicine a base di erbe, queste dovrebbero essere utilizzate solo in consultazione con il medico.

Nella maggior parte dei casi, la laringotracheite si sviluppa sullo sfondo delle malattie respiratorie acute: infezione da adenovirus, parainfluenza, influenza, morbillo, rosolia, varicella, scarlattina.

I bambini con una forma acuta della malattia o esacerbazione della cronica sono mostrati abbondante regime di bere (tè caldo, composta, gelatina), così come una dieta moderata bilanciata nella composizione, ad eccezione dei cibi irritanti alle mucose (piatti aspri, piccanti, caldi, freddi). L'aria nella stanza in cui si trova il paziente deve essere fresca e sufficientemente umidificata.

Possibili conseguenze e complicanze della laringotracheite nei bambini

Le complicazioni della laringotracheite nei bambini comprendono la diffusione del processo patologico in altre parti del tratto respiratorio con lo sviluppo di neoplasie tracheobronchite e polmonite, bronchiolite, laringea o tracheale.

Sullo sfondo della falsa groppa, un paziente con laringotracheite può sviluppare asfissia.

prospettiva

Con un trattamento adeguato e tempestivo della laringotracheite acuta non complicata, la prognosi è favorevole. Se si sviluppano complicanze e la malattia diventa cronica, la prognosi peggiora. L'asfissia può essere fatale.

prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di laringotracheite nei bambini è raccomandato:

  • trattamento tempestivo e adeguato delle malattie infettive, in particolare delle infezioni virali respiratorie acute (ARVI);
  • evitare l'ipotermia;
  • adeguata attività fisica;
  • passeggiate regolari all'aria aperta;
  • routine quotidiana razionale;
  • dieta equilibrata;
  • indurimento;
  • smettere di fumare in presenza di un bambino.

Laringotracheobronchite nei bambini: manifestazioni della malattia

La laringotracheobronchite è una delle malattie più complesse che accompagnano l'infezione influenzale. Il processo patologico può verificarsi come una malattia indipendente, ma più spesso si sviluppa sullo sfondo di influenza, ARVI e altre infezioni respiratorie. Se la laringotracheobronchite si verifica nei bambini sotto i due anni di età, la patologia è una minaccia per la vita del bambino.

Cause di malattia

La malattia è di origine virale virale o batterica. Di solito, i bambini sotto i 3 anni sono malati, con la malattia che colpisce i ragazzi più spesso rispetto alle ragazze. I cambiamenti patologici nel tratto respiratorio sono più pronunciati nella laringe, dal leggero arrossamento alle lesioni ulcerative della mucosa.

I bambini vengono infettati dal contatto aereo con un paziente che starnutisce o tossisce. Non è escluso e trasmissione familiare di infezione, ma è estremamente raro.

Forme del processo patologico

Il periodo di incubazione dura da uno a tre giorni. Per laringotracheobronchite caratterizzata da diversi stadi, in base al grado di restringimento del lume della laringe. In medicina, ci sono tali gradi di laringotrapiaeobronchite:

  1. Compensazione. Lo stadio iniziale di sviluppo è patologico, perché non è un segno caratteristico dell'insufficienza respiratoria.
  2. Subindemnification. Ci sono sintomi di insufficienza respiratoria - pelle pallida, triangolo nasolabiale blu, tachicardia, tosse.
  3. Scompenso. Lo stadio della malattia si manifesta con insufficienza respiratoria grave, caratterizzata da pallore persistente della pelle, labbra blu e polpastrelli. Con lo sviluppo della malattia, il bambino ha una sensazione di paura.
  4. Asfissia. La malattia in questa fase si manifesta con la cessazione della respirazione e la perdita di coscienza.

Quando viene esaminato da un otorinolaringoiatra del tratto respiratorio di un bambino, si osserva la mucosa, che è caratterizzata da un colore rosso brillante con un essudato di figa pronunciato. All'inizio dello sviluppo della laringotracheobronchite, il pus è liquido, ma col passare del tempo diventa più viscoso e forma un film sulla superficie della mucosa. Se la causa dello sviluppo del processo patologico in un bambino è il limo da streptococco o stafilococco, il contenuto purulento ha un colore giallastro-verdastro. Il muco patologico riempie le vie aeree e porta alla loro ostruzione. Tale processo può causare l'insorgenza di tali complicazioni di laringotracheobronchite acuta come edema di tessuto polmonare e atelettasia.

Caratteristiche della malattia

Secondo la natura della patologia, è consuetudine distinguere tali forme di laringotracheobronchite stenosante:

  • edematosa;
  • edema catarrale;
  • infiltrativa edematosa;
  • fibrino;
  • emorragica;
  • necrotizzante.

La gravità della malattia è determinata dallo stato del sistema immunitario del bambino, così come dal tipo di infezione virale respiratoria acuta, contro la quale sono state riscontrate laringotracheobronchite stenosante, grado di stenosi laringea e altre complicazioni.

Le forme edematose, catarrali edematose ed edematose-infiltrative di laringotracheobronchite, di regola, si verificano facilmente nei bambini, causando il primo e il secondo grado di stenosi laringea. Con forme fibrinose, purulente, emorragiche, necrotiche e ulcerative del processo patologico che si verificano nel tratto respiratorio di un bambino, esiste un decorso moderatamente grave e grave della malattia. Grave laringotracheobronchite causata da neurotossicosi causa anche una grave condizione nei bambini.

Di norma, la malattia si manifesta durante la notte e si manifesta sullo sfondo di ARVI. Il bambino ha una tosse che abbaia, soffre di attacchi d'asma, da cui si sveglia e si precipita sul letto. Ci sono cambiamenti nella respirazione - diventa molto difficile, diventa rumoroso, stenotico, con dispnea inspiratoria marcata. La voce è rauca, i muscoli ausiliari prendono parte al processo di respirazione. Nei casi estremamente gravi, la pelle del bambino diventa di marmo o pallida, c'è tachicardia.

diagnostica

La diagnosi viene effettuata sulla base dell'insorgenza acuta della malattia, quando vi è un rapido aumento dell'apnea, dell'ipossia, della tachicardia e di una condizione grave del bambino. La laringoscopia diretta è considerata il metodo più accurato per diagnosticare la laringotracheobronchite stenosante. In caso di stenosi di primo e secondo grado, il metodo viene eseguito dopo l'assunzione di farmaci stenosanti e, se la malattia ha acquisito lo stadio 3-4, la laringoscopia diventa possibile solo in anestesia generale. L'introduzione di antidolorifici elimina lo sviluppo di laringospasmo e arresto respiratorio durante la diagnosi.

La laringoscopia diretta può essere eseguita solo in un ospedale. L'applicazione di questo metodo diagnostico agli otorinolaringoiatri apre la seguente immagine. Con questo tipo di malattia, la laringoscopia rende evidente l'infiltrazione delle membrane mucose della laringe e della trachea. Per questa forma di laringotracheobronchite, un caratteristico restringimento della laringe laringe diventa caratteristico, che può essere chiaramente visto nel corso dello studio. Lo specialista può notare la formazione di croste purulente, incursioni fibrinose nella laringe, trachea e bronchi.

Per la forma emorragica della malattia del sistema respiratorio, emorragie nelle mucose della laringe e della trachea, un restringimento acuto del lume della laringe, la formazione di croste sanguigne sono caratteristiche. Quando si forma ulcera-necrotica in aggiunta a tutti questi segni, gli esperti possono anche rilevare la presenza di essudato purulento nel lume delle vie respiratorie.

Per fare una diagnosi, lo specialista prende in considerazione i dati di anamnesi, le manifestazioni del quadro clinico e i risultati della laringoscopia.

trattamento

Il trattamento della lingotracheobronchite nei bambini deve essere completo e sistematico, mentre prima viene fornita assistenza medica al bambino, maggiore è la probabilità di evitare lo sviluppo di effetti pericolosi e persino irreversibili. Il trattamento deve includere una terapia come:

  • anti-infiammatori;
  • desensibiziruyuschaya;
  • disintossicazione;
  • antibatterico;
  • sintomatica.

I bambini con laringotracheobronchite stenosante sono prescritti corticosteroidi, miscela litica, inalazioni antiedematose e ossigeno inumidito. Gli esperti raccomandano ai genitori di aumentare l'umidità nella stanza fino al 90%.

Quando un'ambulanza è chiamata a diventare laringospasmo, i farmaci sedativi e desensibilizzanti vengono somministrati per via intramuscolare al bambino - difenidramina, suprastina, antibiotici, sulfonamidi, antipiretici e corticosteroidi - idrocortisone o prednisolone. La scelta del farmaco per la somministrazione intramuscolare è determinata dalle condizioni del bambino e dalla sua età.

Tutti i bambini con sintomi di stenosi laringotracheobronchitica con qualsiasi grado di stenosi laringea devono essere urgentemente ospedalizzati per evitare il verificarsi di stenosi pronunciata. Tali pazienti sono ospedalizzati in reparti di laringologia, dove sono sotto la supervisione di un otorinolaringoiatra, un anestesista e un pediatra.

In caso di inefficacia di tutte le misure di cui sopra, quando i segni della laringotracheobronchite non scompaiono e le condizioni del bambino peggiorano, è dimostrato che si esegue l'intubazione laringea. Il tubo endotracheale viene lasciato per lo più nella laringe per 8 giorni. Se questo metodo non ha dato risultati positivi, viene eseguita una tracheotomia.

Se ha domande da porre al medico, si prega di chiedere loro nella pagina di consultazione. Per fare ciò, fare clic sul pulsante:

Quali sono i sintomi e come trattare la laringotracheite nei bambini

Le vie aeree sono una sorta di porta attraverso cui virus e batteri entrano nei nostri organismi. I raffreddori più comuni colpiscono la sezione più in alto, il rinofaringe.

Tuttavia, il processo infiammatorio dei bambini tende a scendere nelle regioni inferiori - nella laringe e poi nella trachea.

Le caratteristiche dell'immunità dei bambini, così come la lunghezza relativamente breve delle vie respiratorie, rendono il bambino più suscettibile alla malattia rispetto ad un adulto. Cos'è la laringotracheite nei bambini e come trattarla - diamo uno sguardo più da vicino.

Cos'è la laringotracheite

La laringotracheite è un processo infiammatorio che colpisce contemporaneamente la laringe (laringe) e la trachea.

La laringe inizia dopo la faringe e poi entra nella trachea. La malattia di queste parti del tratto respiratorio superiore è principalmente causata da virus che entrano nella laringe dalla faringe e si spostano verso la trachea.

Può essere qualsiasi virus respiratorio combinato con il nome del gruppo ARVI e nella vita di tutti i giorni vengono chiamati raffreddori. La malattia si sviluppa secondo il seguente scenario generale:

  1. Una volta sulla membrana mucosa del tratto respiratorio, i virus iniziano a inibire l'immunità locale.
  1. I batteri che iniziano a colonizzare intensivamente la mucosa respiratoria vengono utilizzati per ridurre l'immunità.
  1. L'infezione batterica alla fine porta a infiammazione purulenta, tosse, con secrezione di espettorato mucopurulento.

La mucosa della laringe e della trachea si gonfia, si arrossa. Questi sintomi della laringotracheite nei bambini non sono visibili senza uno speciale dispositivo endoscopico. Tuttavia, la malattia si manifesta con altri segni evidenti mediante i quali i genitori possono differenziare l'infiammazione della laringe e della trachea, ad esempio, dalla faringite.

Perché si verifica laringotracheite?

Un fattore chiave nell'infiammazione delle vie aeree è una diminuzione dell'immunità locale. Come mostrato sopra, può causare virus. Ma spesso la causa della laringotracheite nei bambini è di natura non virale.

1. Laringotracheite batterica sullo sfondo di una diminuzione dell'immunità locale

Vari batteri ci circondano ovunque: alcuni vivono sulla pelle, altri sono limitati nel naso, nella bocca e nella faringe. L'immunità del bambino è sottosviluppata e instabile. L'indebolimento dell'immunità del tratto respiratorio superiore fornisce ai microbi patogeni opportunità di distribuzione.

I principali fattori che indeboliscono il sistema immunitario della laringe e della trachea:

  • ipotermia;
  • inalazione di aria fredda attraverso la bocca (ad esempio, quando i bambini giocano in inverno);
  • fumo passivo (ad esempio, quando gli adulti fumano nella stanza in cui si trovano i bambini).

2. Laringotracheite batterica a seguito di infezione da parte di microbi patogeni

Per iniziare il processo infiammatorio batterico è necessario:

  • Squilibrio della microflora del tratto respiratorio superiore;
  • incapacità di immunità per ripristinare l'equilibrio delle "forze".

Un fattore che sconvolge in modo significativo il bilanciamento dei microbi attaccanti e delle forze protettrici è una fonte esterna di un'infezione batterica - una persona malata. Quando si tossisce e si starnutisce, i microrganismi patogeni vengono spruzzati nello spazio circostante in grandi quantità. Il corpo di un bambino non può far fronte a un simile "attacco" batterico e si ammala.

3. Laringotracheite batterica a causa di un focolaio infettivo in un bambino

La fonte dell'infezione può essere non solo l'ambiente esterno e microbi opportunistici che abitano il tratto respiratorio superiore, ma anche i focolai infettivi esistenti nel corpo:

  • Nel naso (rinite);
  • nei seni paranasali (sinusite);
  • tonsille infiammate (tonsillite);
  • mal di gola (faringite).

Tutte queste malattie possono portare alla diffusione dell'infezione attraverso le vie aeree sottostanti.

4. Laringotracheite allergica

Edema laringeo dovuto a natura non infettiva. Si verifica come reazione allergica all'esposizione, ad esempio i farmaci aerosol.

Tipi di laringotracheite da bambini

La malattia si manifesta in due forme:

  • Acuta senza complicazioni;
  • stenosing complicato.

Il trattamento della laringotracheite nei bambini non dipende dalla forma. Tuttavia, una stenosi significativa della laringe o della trachea richiede sempre mezzi più radicali che coinvolgono la presenza del bambino in ospedale.

I sintomi della laringotracheite nei bambini

L'infiammazione della laringe e della trachea non appare inaspettatamente. Spesso si presenta come una continuazione del processo infiammatorio nel tratto respiratorio superiore: nella gola e nel naso. I sintomi iniziali della laringotracheite nei bambini manifestano sintomi standard caratteristici della rinite e della faringite:

  • Naso che cola, congestione;
  • tosse;
  • mal di gola, spargimento, dolore;
  • temperatura elevata

Laringotracheite acuta

La promozione dell'infezione attraverso il tratto respiratorio verso il basso mostra ulteriori sintomi di laringotracheite nei bambini:

  • La tosse ottiene un suono "secco" e acuto;
  • cambiamento di voce, raucedine;
  • dolore quando si tossisce nella parte superiore del centro del torace;
  • tosse parossistica;
  • tosse di notte;
  • tosse con un respiro profondo;
  • espettorato;
  • col tempo, l'espettorato diventa purulento;
  • temperatura elevata

La laringotracheite acuta può essere complicata da una significativa stenosi della laringe.

Laringotracheite stenosante

La stenosi si riferisce al restringimento del lume di un organo, cavità, ecc. In vari gradi, gonfiore (gonfiore) delle mucose e, di conseguenza, piccole stenosi si verifica in qualsiasi processo infiammatorio, tra cui laringite acuta e tracheite. Tali evidenti sintomi di laringotracheite nei bambini come un cambiamento di voce, raucedine e tosse sonora sono niente di più che il risultato di edema laringeo infiammatorio e la glottide.

Tuttavia, in alcuni casi, la stenosi è così grave che tali condizioni sono classificate come laringotracheite stenosante. Il forte restringimento del lume impedisce il movimento dell'aria. I sintomi comuni della laringotracheite nei bambini sono completati da quanto segue:

  • Rumoroso inspirare ed espirare;
  • mancanza di respiro;
  • attacchi di mancanza di respiro;
  • palpitazioni cardiache.

Nel limite, la stenosi può essere così forte da bloccare l'accesso dell'aria ai polmoni e causare asfissia. Tuttavia, questo è uno sviluppo estremamente raro dei sintomi della laringotracheite nei bambini.

Metodi diagnostici

La diagnosi iniziale suggerisce:

  • ispezione;
  • ascoltando i polmoni;
  • analisi delle condizioni del paziente sulla base dei reclami presentati sul benessere.

In generale, la diagnosi non è difficile. Quando una malattia spesso ricorrente richiede l'analisi della microflora della gola (tampone faringeo) per la nomina di una terapia antibiotica più efficace.

Metodi di trattamento nei bambini

Il trattamento della laringotracheite nei bambini a casa include:

  • Terapia immunomodulante (per bambini da 3 anni);
  • terapia antibiotica;
  • terapia sintomatica.

A casa

Come trattare laringotracheite in un bambino?

1. Terapia immunostimolante

La terapia immunomodulatoria nel trattamento della laringotracheite nei bambini può includere:

  • Immunomodulatori antivirali;
  • immunomolitori antibatterici.

I preparativi del primo gruppo mirano ad aumentare la risposta immunitaria complessiva del corpo, aumentando il rilascio di interferone. Tali rimedi che potrebbero essere applicabili ai bambini dai 3 anni includono:

I preparati del secondo gruppo contengono nella loro composizione le parti disattivate dei batteri, che sono più spesso la causa di processi infiammatori nel tratto respiratorio. Aumentano il numero di cellule immunitarie, attivano il processo di cattura e distruzione dei batteri. Queste sono preparazioni topiche:

  • Imudon;
  • IRS-19.
Tutti gli immunomodulatori sono spesso usati - fino a 6 volte al giorno per una settimana o fino a quando si verifica un sollievo sostanziale della condizione.

2. Antibiotici per laringotracheite

Iniezione locale efficace di antibiotico - spray spray in bocca. Il trattamento tradizionale della laringotracheite nei bambini è l'aerosol Bioparox. I bambini da 3 anni inalano 1-2 spruzzi in bocca 4 volte al giorno. La prima volta dovrebbe essere usata con cautela, perché Bioparox, come tutti gli aerosol, nei bambini piccoli può causare spasmi delle vie respiratorie.

Con un forte processo infiammatorio e alta temperatura per il trattamento della laringotracheite nei bambini possono essere prescritti antibiotici generali:

  • Penicilline protette (Augmentin, Amoxiclav, Flemoxin, ecc.);
  • macrolidi (azitromicina - sospensione per bambini da 6 mesi.);
  • cefalosporine (Supraks, Zinatsev, Fortum, ecc.).
Gli antibiotici non vengono generalmente utilizzati per più di 7 giorni. Gli antibiotici sono presi modo, cioè rispetto agli intervalli di tempo uguali tra i ricevimenti.

3. Terapia sintomatica

Per eliminare i sintomi dolorosi della laringotracheite nei bambini usare:

  • Per combattere la tosse secca - Tussin, Sinekod, Tusupreks, ecc.;
  • per migliorare lo scarico dell'espettorato - ACC, Bromhexin, Mucaltin, preparazioni per terpsis, Ambroxol, ecc.;
  • per alleviare gonfiore, irritazione, prurito - Erius (sciroppo), Zyrtec, Xizal, ecc.;

Istruzioni speciali

Per un trattamento efficace della laringotracheite nei bambini, è importante fornire le condizioni esterne necessarie:

  • Fai parlare il bambino di meno;
  • inoltre umidificare l'aria nella stanza (stendere asciugamani bagnati, mettere contenitori aperti con acqua);
  • dare più bevande calde - tè, latte con miele, composte;
  • in assenza di temperatura e nella fase di recupero, si consiglia il calore al collo e al torace.

Pronto soccorso per laringotracheite

In caso di stenosi laringotracheite in un bambino dovrebbe cercare cure mediche di emergenza.

I limiti dell'assistenza che i genitori possono fornire sono piuttosto limitati.

  1. È necessario assumere una soluzione di naftilina da 0,3-0,5 ml (a seconda dell'età del bambino) (0,05%).
  1. Aggiungere 2-5 ml di naftiazina (a seconda dell'età) di acqua.
  1. Il bambino dovrebbe essere seduto con la testa rovesciata.
  1. La soluzione risultante viene rapidamente iniettata con una siringa (senza ago) in uno dei passaggi nasali.
  1. Se tutto è andato bene, il bambino dovrebbe tirar fuori.

La procedura sopra descritta è una tantum. Se il bambino non ha tossito dopo di lei, e anche un lieve sollievo della respirazione non si è verificato, la procedura può essere ripetuta ancora una volta, ma in un diverso passaggio nasale.

Inoltre, in caso di laringotracheite acuta stenosante, si raccomanda di somministrare al bambino una compressa antistaminica.

Con laringotracheite allergica

La stenosi nella laringotracheite allergica è molto forte. Tutto quanto sopra sulla forma stenotica si applica pienamente all'edema della laringe e la trachea non è causa infiammatoria.

In questo caso, può essere utilizzata la preparazione di glucorticosteroidi, Pulmicort. Nei bambini con laringotracheite, questo rimedio è efficace per alleviare il gonfiore eccessivo delle vie aeree. Inizialmente è inteso per il sollievo di attacchi in caso di asma bronchiale e ostruzione cronica dei polmoni. Metodo di somministrazione - inalazione.

Pulmicort è controindicato per le infezioni virali, batteriche e fungine del tratto respiratorio. Questo farmaco è usato esclusivamente per l'edema allergico della laringe e della trachea.

Medicina popolare

I rimedi popolari per la laringotracheite sono inalazioni che hanno un effetto sintomatico locale sul tratto respiratorio.

È possibile utilizzare un nebulizzatore o un modo tradizionale di respirare vapore caldo.

Cosa può essere inalato:

  • Soluzione di sale marino;
  • eucalipto;
  • vapore di patate;
  • camomilla;
  • salvia.

La questione della scelta dalla lista di cui sopra non è una questione di principio. La cosa principale è che la mucosa infiammata della laringe e della trachea ricevono l'umidità necessaria.

Per il trattamento della laringotracheite nei bambini può essere raccomandato lo strumento di farmacia omeopatica - Aflubin. Regime di ammissione per i bambini - 5 gocce tre volte al giorno.

Laringotracheite in bambini sotto 1 anno

Il trattamento della laringotracheite nei neonati è una grande responsabilità. Molti farmaci sono indesiderabili o controindicati. La situazione è complicata dal fatto che i bambini sono molto indifesi contro batteri e virus. L'infiammazione si sviluppa sempre rapidamente. Richiede cure mediche professionali.

Cosa non fare quando laringotracheite

  1. Non tenere l'inalazione calda.
  1. Non c'è bisogno di dare antibiotici senza prescrizione medica.
  1. Non dovrei uscire.
  1. È necessario ventilare lo spazio abitativo.

Metodi di prevenzione

Le attività per la prevenzione della laringotracheite suggeriscono, principalmente, il naturale miglioramento delle funzioni protettive del corpo:

  • Il bambino dovrebbe passare più tempo all'aria aperta;
  • il corpo del bambino dovrebbe subire un moderato esercizio quotidiano;
  • è bello andare al mare una volta all'anno;
  • verdure, frutta, noci dovrebbero essere presentati nella dieta.

Cosa evitare

  • L'ipotermia è il modo giusto per ridurre l'immunità;
  • rimanere all'asilo durante il periodo di crescita stagionale di ARVI;
  • fumare in presenza di un bambino.

conclusione

Laringotracheite è una malattia infiammatoria che colpisce due sezioni del tratto respiratorio superiore (laringe e trachea).

Laringotracheite da bambini ha una causa prevalentemente batterica.

Il trattamento della laringotracheite nei bambini è immunomodulante, antibatterico.

La laringotracheite stenosante richiede un pronto soccorso urgente.

Affinché un bambino non sia disturbato dall'infiammazione della laringe e della trachea, è necessario rafforzare la sua immunità, organizzare una dieta bilanciata, assicurarsi che non sia troppo freddo e che spesso faccia una passeggiata all'aria aperta.

Trattamento della laringotracheite nei bambini

Cause e sintomi

Spesso la laringotracheite è causata da un'infezione virale (parainfluenza, influenza, herpes). Tra i motivi principali che contribuiscono all'emergenza e allo sviluppo della malattia, ci sono:

  • caratteristiche della struttura anatomica e fisiologica degli organi del rinofaringe sotto i cinque anni di età (laringe stretta);
  • malattie catarrali; immunità indebolita;
  • ipotermia, spesso una piccola sorsata;
  • contatto con il vettore dell'infezione;
  • grida forti e prolungate, sovraccarico delle corde vocali, danno meccanico alla laringe;
  • inalazione di varie sostanze che causano allergie (vernice, vernice, lana, polvere);
  • alta temperatura (oltre 22 gradi), bassa umidità (meno del 50%) e aria polverosa nella stanza in cui si trova il paziente.

La probabilità di laringotracheite aumenta in presenza di malattie croniche del rinofaringe, frequente congestione nasale, malattie dei denti e delle gengive.

Anche all'età di cinque anni, la malattia è spesso accompagnata da segni di falsa groppa, che è pericolosa a causa di un grave gonfiore della faringe e può causare soffocamento. Pertanto, al fine di prevenire il verificarsi di una minaccia per la vita del bambino, si dovrebbe sapere quali sintomi compaiono durante la laringotracheite e quale trattamento è richiesto nelle diverse fasi della malattia.

Esistono diverse forme di malattia, ciascuna delle quali è caratterizzata da alcuni sintomi e richiede un approccio individuale:

  • La forma catarrale è il tipo più sicuro di laringotracheite. È questa forma che si verifica più spesso all'età di quattordici anni. I sintomi principali della laringotracheite in questo caso sono simili ai sintomi della maggior parte delle infezioni virali: mal di gola, raucedine, tosse secca e ipertermia. Tuttavia, con un trattamento improprio o tardivo vi è un'alta probabilità di sviluppare stenosi, che è potenzialmente letale.
  • Forma iperplastica - un tipo di laringotracheite, che spesso si sviluppa anche nei bambini. La principale differenza di questa forma è un forte edema della mucosa faringea, che può causare difficoltà a respirare.
  • La forma emorragica è accompagnata da emorragia nella mucosa laringea e spesso si verifica a causa della presenza di alcuni fattori provocatori (disturbo del processo di formazione del sangue, malattia del fegato). I sintomi principali in questo caso sono: aridità nella cavità orale, attacchi di tosse soffocante, secrezione viscosa mista a sangue, sensazione di un oggetto estraneo nella gola.

La laringotracheite viene diagnosticata nel 30% dei bambini di età inferiore a tre anni che hanno avuto una infezione virale respiratoria normale. Il rischio di sviluppare la malattia è più alto per coloro che soffrono di allergie.

I principali sintomi e segni di laringotracheite che si verificano in qualsiasi stadio della malattia:

  • naso che cola, ipertermia, debolezza generale - i principali segni di malattia respiratoria acuta;
  • cambiamento di voce, raucedine;
  • mal di gola durante la deglutizione;
  • diminuzione dell'appetito;
  • tosse secca, parossistica, che abbaia;
  • rapido o, al contrario, mancanza di respiro; mancanza di respiro;
  • nelle fasi successive della malattia, pallore della pelle, cianosi del triangolo naso-labiale può apparire sullo sfondo di difficoltà respiratorie.

È importante! Se un bambino è malato di laringotracheite, i seguenti sintomi aiuteranno a diagnosticare la malattia: letargia, ansia aumentata, malumore, naso che cola, tosse forte e abbaiante.

Per trattare la laringotracheite nei bambini è necessario in modo completo, condurre procedure volte a combattere la causa della malattia, nonché a eliminare e alleviare i sintomi principali.

Raccomandazioni generali per il trattamento della malattia includono una serie di eventi importanti.

  • Quando la laringotracheite richiede il rispetto del riposo a letto, l'esclusione della probabilità di ipotermia e sovraccarico delle corde vocali.
  • È inoltre necessario osservare le condizioni climatiche ottimali nella stanza in cui si trova il bambino: umidità sufficiente (almeno il 50%, preferibilmente il 60-70%), aria fredda (non più di 20 gradi). Raggiungere i parametri necessari può essere attraverso la pulizia a umido, il lavoro dell'umidificatore, l'aerazione della stanza.
  • Bere molta acqua aiuta a idratare la mucosa rinofaringea, ridurre la tossicità corporea e diluire la secrezione viscosa che spesso accompagna la laringotracheite. In questo caso, viene mostrato l'uso di composte, tisane, bevande alcaline (Borjomi). La cosa principale è che il liquido utilizzato è caldo (circa 37 gradi). Le bevande calde, troppo fredde e gassate sono controindicate.
  • La nutrizione durante il periodo di malattia dovrebbe essere il più equilibrata possibile, con una quantità sufficiente di vitamine (verdure, frutta, carne, pesce, cereali). Allo stesso tempo, dovrebbero essere esclusi i cibi piccanti, dando la preferenza a cibi caldi simili ai porridge.

Nel trattamento della laringotracheite in pazienti inclini alle allergie, è necessario limitare l'uso di oli essenziali, usare con cura estratti di erbe, utilizzare solo farmaci comprovati.

Insieme con le raccomandazioni generali per laringotracheite, è necessario utilizzare un trattamento farmacologico.

  • L'uso di farmaci antiallergici. L'effetto di questa classe di farmaci è volto a ridurre l'edema, prevenendo lo sviluppo di stenosi. Inoltre, la maggior parte degli antistaminici ha un effetto sedativo, che aiuterà il bambino a calmarsi e ridurre lo spasmo muscolare. La scelta e la forma del farmaco dipende dall'età del bambino. Ad esempio, puoi usare Fenistil, Zodak, Loratadin.
  • I farmaci anti-tosse per laringotracheite sono usati solo quando la malattia è accompagnata da una tosse secca senza espettorato. Affinché il bambino possa dormire sonni tranquilli durante la notte e non svegliarsi da attacchi di tosse soffocante, usa Stoptusin, Herbion con piantaggine.
  • Farmaci mucolitici ed espettoranti per la tosse produttiva per liquefare e migliorare la rimozione dell'espettorato. In questo caso, raccomandare cariche al torace, farmaci a base di ambroxolo (Ambroxol, Lasolvan), acetilcisteina (ACC).
  • L'uso di losanghe sulla base di erbe medicinali, spray antisettici e anestetici per compresse laringotracheite contribuirà a ridurre il mal di gola, inumidire la mucosa faringea, eliminare il solletico.

È importante! Nei bambini, le droghe sotto forma di spray devono essere utilizzate con cautela per evitare lo sviluppo di broncospasmo.

  • Se la malattia è accompagnata da un significativo aumento della temperatura (superiore a 38 gradi), è necessario utilizzare farmaci antipiretici sotto forma di candele o sciroppi a base di paracetamolo (Cefecones, sciroppo Efferalgan) o ibuprofene (sciroppo Nurofen, Ibufen).
  • Se la laringotracheite è causata da un'infezione virale, utilizzare farmaci antivirali, ad esempio Groprinozin, Amizon, farmaci a base di interferone (Laferobion).
  • Gli antibiotici per laringotracheite nei bambini sono usati nelle seguenti situazioni: quando la malattia è causata da un'infezione batterica; con un'alta intossicazione del corpo; per prevenire complicazioni nella natura virale della malattia. Dato che la causa della laringotracheite è la maggior parte dei virus, l'uso di farmaci antibatterici di solito non è necessario. Se c'è bisogno di usare antibiotici, allora preferiscono i farmaci tipo penicillina (Augmentin). Anche le cefalosporine (Cefadox) e i macrolidi (Sumamed) vengono utilizzate in casi gravi.

Contemporaneamente alle raccomandazioni generali per il trattamento e l'uso di preparati medici standard, nella complessa terapia della laringotracheite, vengono utilizzate procedure fisioterapiche per accelerare il processo di guarigione e alleviare i sintomi della malattia:

  • impacchi caldi sulla zona della faringe e della trachea (bottiglia d'acqua calda con acqua tiepida), intonaci di senape;
  • inalazione di vapore e utilizzo di un nebulizzatore;
  • elettroforesi, UHF, terapia a microonde;
  • massaggio;
  • vasche idromassaggio per gli arti inferiori e superiori.

È importante! Pediluvi e impacchi caldi dovrebbero essere usati solo a temperatura corporea normale.

Se si utilizzano inalazioni di vapore nel trattamento della laringotracheite, è necessario seguire i consigli di base:

  • eseguire la procedura due o più volte al giorno;
  • dopo la procedura, non parlare o mangiare o bere per 30 minuti;
  • durante la procedura dovrebbe essere inalato attraverso la bocca, espirando con il naso;
  • l'inalazione può essere effettuata su un contenitore con acqua calda pura o, in assenza di intolleranza individuale, aggiungere alcune gocce di olio essenziale (tea tree, eucalipto);
  • le procedure sono mostrate usando soluzioni di sale soda (tre cucchiai di sale e tre cucchiaini di bicarbonato di sodio sono sciolti in un litro d'acqua).

Per comodità e sicurezza della procedura di inalazione, oltre a un più efficace rilascio di farmaci nell'area dell'infiammazione, è meglio utilizzare un dispositivo speciale: un nebulizzatore. Tuttavia, va ricordato che nella maggior parte dei nebulizzatori non è possibile utilizzare tisane e oli essenziali. I nebulizzatori usano inalazioni alcaline con acqua minerale (Borjomi, Polyana Kvasova), farmaci mostrati per eliminare i sintomi dell'inalazione della malattia (Lasolvan, Sinupret, Nebutamol).

Gargarismi con infusi e decotti di varie erbe, per la preparazione dei quali i fiori di camomilla e calendula sono più spesso utilizzati, salvia. Questa procedura consente di ridurre l'infiammazione, ridurre il dolore. Il risciacquo viene effettuato tre volte al giorno fino alla completa scomparsa dei sintomi della malattia.

Il più delle volte, il trattamento della laringotracheite nei bambini viene effettuato su base ambulatoriale. Tuttavia, dovresti conoscere la situazione in cui devi cercare assistenza medica di emergenza. Molto spesso il pericolo è causato da condizioni complicate da un forte gonfiore della laringe. In questo caso, la malattia è accompagnata da:

In questo caso, esiste una forma stenoticizzante di laringotracheite (falsa groppa), che è pericolosa asfissia. Pronto soccorso per falso groppo:

  • inalazione alcalina;
  • vasche idromassaggio per gli arti superiori e inferiori;
  • umidificazione dell'aria con l'aiuto di un umidificatore, frequente pulizia a umido.

La laringotracheite viene diagnosticata più spesso nei bambini in età prescolare, più raramente negli adolescenti. Questo fenomeno è dovuto a caratteristiche fisiologiche: la laringe nei bambini fino a 3-6 anni è breve, da 5 anni fino alla pubertà la crescita degli organi dell'apparato respiratorio non è uniforme. La piccola lunghezza del tratto respiratorio superiore consente all'infezione di arrivare rapidamente dalla faringe alla laringe e muoversi attraverso la trachea. Questo è il modo in cui la laringotracheite si sviluppa nei bambini con questa malattia è spesso difficile. I bambini fino a 2-3 anni (o un po 'più lunghi) non riescono a sincronizzare la respirazione e le contrazioni muscolari. Pertanto, la scelta di farmaci o procedure per questa fascia di età è limitata - ad esempio, gli spray non sono raccomandati.

Il più delle volte, la laringotracheite viene diagnosticata nei bambini in età prescolare, meno frequentemente negli adolescenti.

La laringotracheite viene diagnosticata più spesso nei bambini in età prescolare, più raramente negli adolescenti. Questo fenomeno è dovuto a caratteristiche fisiologiche: la laringe nei bambini fino a 3-6 anni è breve, da 5 anni fino alla pubertà la crescita degli organi dell'apparato respiratorio non è uniforme. La piccola lunghezza del tratto respiratorio superiore consente all'infezione di arrivare rapidamente dalla faringe alla laringe e muoversi attraverso la trachea. Questo è il modo in cui la laringotracheite si sviluppa nei bambini con questa malattia è spesso difficile. I bambini fino a 2-3 anni (o un po 'più lunghi) non riescono a sincronizzare la respirazione e le contrazioni muscolari. Pertanto, la scelta di farmaci o procedure per questa fascia di età è limitata - ad esempio, gli spray non sono raccomandati.

Una volta nel corpo, il virus è fissato sulle membrane mucose del rinofaringe, inibisce le funzioni protettive locali. I fagociti naturali non sono in grado di resistere alle infezioni, la microflora patogena si sviluppa in modo intensivo - questa è la fonte di infiammazione.

Un virus o un batterio porta allo sviluppo di essudato purulento: ad esempio, per tossire con espettorato, scarico verdastro mucoso dal naso. Poiché i patogeni si moltiplicano e sviluppano rapidamente habitat caldi e umidi, si gonfiano rapidamente e diventano una mucosa tracheale iperemica.

La ragione del rapido sviluppo della laringotracheite - l'infiammazione simultanea della laringe e della trachea - può essere un virus o un batterio che è entrato nel corpo attraverso un percorso aereo o di contatto interno. I fattori aggravanti sono: ridotta immunità, ipotermia (locale o generale), disbiosi. In tali condizioni, la resistenza diminuisce, il bilancio complessivo della microflora è disturbato.

L'infezione nella trachea può arrivare alla presenza di processi infiammatori cronici interni: con flusso lento di tonsillite, naso che cola persistente (sinusite o rinite), faringite frequente. A volte la causa della malattia diventa allergia. Quindi il medico prescrive test allergologici, determina l'irritante principale e può curare rapidamente questo modulo: è necessario eliminare l'allergene, prescrivere un farmaco antistaminico. Vi sono laringotracheiti acute e stenosi.

Tradizionalmente, la malattia si verifica come una complicanza di ARVI. I primi segni di malattia sono manifestazioni di natura respiratoria. Un naso che cola inizialmente è osservato, congestione nasale, disagio o dolore durante la deglutizione, la tosse è possibile. La temperatura del subfebrile sale a 38 °. Se l'aumento della temperatura è accompagnato da spasmi, è necessario assumere sciroppi antipiretici come "Panadol", "Nise", prima di chiarire la gravità della condizione del bambino.

Quando l'infezione cattura un nuovo habitat e il processo infiammatorio progredisce, si manifesta:

  • Tosse secca e hacking. Le convulsioni peggiorano di notte, con un respiro profondo. Il bambino si lamenta del dolore allo sterno.
  • L'espettorato appare e diventa purulento.
  • Chiara raucedine.
  • La forma acuta è accompagnata da una piccola stenosi della laringe.

È possibile trattare laringotracheite in un bambino a casa. Si propone di seguire le regole: riposo a letto, creando l'umidità ottimale nella stanza - è possibile utilizzare un umidificatore o posizionare contenitori con acqua nell'appartamento. Mostra una dieta razionale gentile: niente cibi duri, niente grassi, per minimizzare il consumo di dolci. Assicurati di ricordare l'abbondante bevanda calda che aiuterà a scovare le tossine dal corpo.

Trattamento della laringotracheite acuta con farmaci:

  • Quando viene prescritta la natura virale della malattia, Amizon, Arbidol, Ingaverin e altri farmaci antivirali e stimolanti. Se la causa della malattia era un batterio, sono necessari antibiotici, prescritti da un medico. Può essere rappresentanti della serie di penicilline - Flemoksin, Flemoklav, azithromycins - Sumamed, Azitsin e altre variazioni con altri principi attivi. L'agente eziologico è specificato in base ai risultati dei test clinici.
  • Gli antitosse antispasmodici aiuteranno ad alleviare le condizioni del paziente. Queste medicine aiuteranno con tosse improduttiva e dolorosa. Per esempio, lo sciroppo di Erespal impedisce lo spasmo, riduce l'essudazione e sopprime l'infiammazione. I farmaci riducono la sindrome respiratoria.
  • Farmaci espettoranti. Mukaltin in tutte le forme, ACC, medicinali a base di radice di Althea, siringhe moderne "Linkas", "Gerbion" - sciroppo di platano - raccomandato per bambini e adulti. Le sfumature di età sono indicate nelle istruzioni. "Sinekod": gocce (scaricate per diversi giorni dai bambini dopo 2 mesi) e sciroppo quando raggiungono i tre anni dai bambini. Questo medicinale si riferisce simultaneamente a farmaci antitosse.
  • Il gonfiore viene rimosso con l'aiuto di farmaci antistaminici: a casa, Erius (sciroppo), Loratadina tradizionale, lo farà Zyrtec.
  • Il risciacquo con soluzioni di Furacilin, Rotokana, Tantum Verde avrà un effetto disinfettante e antinfiammatorio.

Importante: il dosaggio delle droghe, i loro nomi sono scelti da uno specialista. I genitori non devono interrompere un ciclo di trattamento o sostituire volontariamente i farmaci. Quanti giorni ha prescritto il dottore, tanto vale la pena di bere la medicina.

I rimedi popolari usati da molte generazioni aiuteranno a curare la malattia più velocemente. Le inalazioni alcaline sono efficaci: puoi prendere una soda normale - un cucchiaino da tè per bicchiere, e se c'è un nebulizzatore, allora è razionale fare l'inalazione a base di acqua minerale Borjomi miscelata con soluzione salina. Per questa procedura, adatti oli essenziali naturali di eucalipto, menta.

Varie inalazioni sono adatte per il trattamento della laringotracheite.

Se non c'è temperatura, è permesso salire i piedi in senape. Le tisane di camomilla, calendula, salvia si sono mostrate in modo eccellente. Il miele non è raccomandato Provoca un aumento della produzione di muco, che è l'habitat dell'infezione.

Sul latte, puoi fare l'infusione di fichi - 4-5 purè di frutta fresca e succosa insistono per 8 ore sul latte caldo. Avvolgere l'infuso è consigliato in un asciugamano o versare in un thermos. Accetta un terzo di una tazza tre volte al giorno.

Puoi usare una varietà di tasse. Ad esempio: sul tavolo. cucchiaio di farfara ed erbe origano più 2 tavolo l. fiori di camomilla. Si completano perfettamente l'un l'altro tiglio, calendula, erba di San Giovanni. Normalmente richiede un cucchiaio di materie prime in polvere a secco per 200-250 ml di acqua bollente. Decotto infuso, filtrato. Beve 3-4 volte al giorno.

Mostra gargarismi con decotto a base di erbe, una soluzione di sale marino o sale e soda con gocce di iodio.

Stenosi: restringimento del lume della cavità. Con un tale corso di laringotracheite, la respirazione diventa difficile. L'edema laringoideo e la glottide contribuiscono al cambiamento del tono della voce. La laringotracheite stenosante è caratterizzata da sintomi aggiuntivi:

  • Inspirare ed espirare diventano rumorosi, udibili.
  • La mancanza di respiro si verifica al minimo carico.
  • Il battito cardiaco si accelera, il bambino prova a respirare più forte, a saturare i tessuti con l'ossigeno.

Grave laringotracheite stenotica può causare laringospasmo. Un attacco di tosse forte provoca uno spasmo del passaggio respiratorio. Il bambino cerca invano di inspirare, il triangolo nasolabiale diventa blu, il bambino va in panico. Un adulto dovrebbe agire rapidamente:

  • Per prima cosa è necessario aprire la finestra, inumidire al massimo lo spazio circostante, calmare il bambino.
  • Tenere il bambino in posizione verticale o sedersi su una sedia dallo schienale diritto.
  • Lingua dovrebbe contenere un cucchiaio, immediatamente fare un'iniezione di un antistaminico. Puoi dare uno spasmolitico, se il bambino è in grado di ingerirlo.
  • Dopo aver rimosso lo stato acuto, viene mostrata una bevanda alcalina - acqua minerale o una soluzione di soda debole.

Quando vengono rilevati tali sintomi, viene urgentemente chiamato un medico o un'ambulanza e si raccomanda un ulteriore trattamento in ospedale.
Come trattare la laringotracheite nei bambini con stenosi lieve? I medici raccomandano di usare gli stessi strumenti del decorso acuto della malattia. Nelle situazioni di domande secondarie dovresti sempre consultare il tuo medico.

Grave laringotracheite stenotica può causare laringospasmo.

Una volta nel corpo, il virus è fissato sulle membrane mucose del rinofaringe, inibisce le funzioni protettive locali. I fagociti naturali non sono in grado di resistere alle infezioni, la microflora patogena si sviluppa in modo intensivo - questa è la fonte di infiammazione.

Un virus o un batterio porta allo sviluppo di essudato purulento: ad esempio, per tossire con espettorato, scarico verdastro mucoso dal naso. Poiché i patogeni si moltiplicano e sviluppano rapidamente habitat caldi e umidi, si gonfiano rapidamente e diventano una mucosa tracheale iperemica.

La ragione del rapido sviluppo della laringotracheite - l'infiammazione simultanea della laringe e della trachea - può essere un virus o un batterio che è entrato nel corpo attraverso un percorso aereo o di contatto interno. I fattori aggravanti sono: ridotta immunità, ipotermia (locale o generale), disbiosi. In tali condizioni, la resistenza diminuisce, il bilancio complessivo della microflora è disturbato.

L'infezione nella trachea può arrivare alla presenza di processi infiammatori cronici interni: con flusso lento di tonsillite, naso che cola persistente (sinusite o rinite), faringite frequente. A volte la causa della malattia diventa allergia. Quindi il medico prescrive test allergologici, determina l'irritante principale e può curare rapidamente questo modulo: è necessario eliminare l'allergene, prescrivere un farmaco antistaminico. Vi sono laringotracheiti acute e stenosi.

Tradizionalmente, la malattia si verifica come una complicanza di ARVI. I primi segni di malattia sono manifestazioni di natura respiratoria. Un naso che cola inizialmente è osservato, congestione nasale, disagio o dolore durante la deglutizione, la tosse è possibile. La temperatura del subfebrile sale a 38 °. Se l'aumento della temperatura è accompagnato da spasmi, è necessario assumere sciroppi antipiretici come "Panadol", "Nise", prima di chiarire la gravità della condizione del bambino.

Quando l'infezione cattura un nuovo habitat e il processo infiammatorio progredisce, si manifesta:

  • Tosse secca e hacking. Le convulsioni peggiorano di notte, con un respiro profondo. Il bambino si lamenta del dolore allo sterno.
  • L'espettorato appare e diventa purulento.
  • Chiara raucedine.
  • La forma acuta è accompagnata da una piccola stenosi della laringe.

È possibile trattare laringotracheite in un bambino a casa. Si propone di seguire le regole: riposo a letto, creando l'umidità ottimale nella stanza - è possibile utilizzare un umidificatore o posizionare contenitori con acqua nell'appartamento. Mostra una dieta razionale gentile: niente cibi duri, niente grassi, per minimizzare il consumo di dolci. Assicurati di ricordare l'abbondante bevanda calda che aiuterà a scovare le tossine dal corpo.

Trattamento della laringotracheite acuta con farmaci:

  • Quando viene prescritta la natura virale della malattia, Amizon, Arbidol, Ingaverin e altri farmaci antivirali e stimolanti. Se la causa della malattia era un batterio, sono necessari antibiotici, prescritti da un medico. Può essere rappresentanti della serie di penicilline - Flemoksin, Flemoklav, azithromycins - Sumamed, Azitsin e altre variazioni con altri principi attivi. L'agente eziologico è specificato in base ai risultati dei test clinici.
  • Gli antitosse antispasmodici aiuteranno ad alleviare le condizioni del paziente. Queste medicine aiuteranno con tosse improduttiva e dolorosa. Per esempio, lo sciroppo di Erespal impedisce lo spasmo, riduce l'essudazione e sopprime l'infiammazione. I farmaci riducono la sindrome respiratoria.
  • Farmaci espettoranti. Mukaltin in tutte le forme, ACC, medicinali a base di radice di Althea, siringhe moderne "Linkas", "Gerbion" - sciroppo di platano - raccomandato per bambini e adulti. Le sfumature di età sono indicate nelle istruzioni. "Sinekod": gocce (scaricate per diversi giorni dai bambini dopo 2 mesi) e sciroppo quando raggiungono i tre anni dai bambini. Questo medicinale si riferisce simultaneamente a farmaci antitosse.
  • Il gonfiore viene rimosso con l'aiuto di farmaci antistaminici: a casa, Erius (sciroppo), Loratadina tradizionale, lo farà Zyrtec.
  • Il risciacquo con soluzioni di Furacilin, Rotokana, Tantum Verde avrà un effetto disinfettante e antinfiammatorio.

Importante: il dosaggio delle droghe, i loro nomi sono scelti da uno specialista. I genitori non devono interrompere un ciclo di trattamento o sostituire volontariamente i farmaci. Quanti giorni ha prescritto il dottore, tanto vale la pena di bere la medicina.

I rimedi popolari usati da molte generazioni aiuteranno a curare la malattia più velocemente. Le inalazioni alcaline sono efficaci: puoi prendere una soda normale - un cucchiaino da tè per bicchiere, e se c'è un nebulizzatore, allora è razionale fare l'inalazione a base di acqua minerale Borjomi miscelata con soluzione salina. Per questa procedura, adatti oli essenziali naturali di eucalipto, menta.

Se non c'è temperatura, è permesso salire i piedi in senape. Le tisane di camomilla, calendula, salvia si sono mostrate in modo eccellente. Il miele non è raccomandato Provoca un aumento della produzione di muco, che è l'habitat dell'infezione.

In assenza di temperatura è permesso salire i piedi in senape

Sul latte, puoi fare l'infusione di fichi - 4-5 purè di frutta fresca e succosa insistono per 8 ore sul latte caldo. Avvolgere l'infuso è consigliato in un asciugamano o versare in un thermos. Accetta un terzo di una tazza tre volte al giorno.

Puoi usare una varietà di tasse. Ad esempio: sul tavolo. cucchiaio di farfara ed erbe origano più 2 tavolo l. fiori di camomilla. Si completano perfettamente l'un l'altro tiglio, calendula, erba di San Giovanni. Normalmente richiede un cucchiaio di materie prime in polvere a secco per 200-250 ml di acqua bollente. Decotto infuso, filtrato. Beve 3-4 volte al giorno.

Mostra gargarismi con decotto a base di erbe, una soluzione di sale marino o sale e soda con gocce di iodio.

Stenosi: restringimento del lume della cavità. Con un tale corso di laringotracheite, la respirazione diventa difficile. L'edema laringoideo e la glottide contribuiscono al cambiamento del tono della voce. La laringotracheite stenosante è caratterizzata da sintomi aggiuntivi:

  • Inspirare ed espirare diventano rumorosi, udibili.
  • La mancanza di respiro si verifica al minimo carico.
  • Il battito cardiaco si accelera, il bambino prova a respirare più forte, a saturare i tessuti con l'ossigeno.

Grave laringotracheite stenotica può causare laringospasmo. Un attacco di tosse forte provoca uno spasmo del passaggio respiratorio. Il bambino cerca invano di inspirare, il triangolo nasolabiale diventa blu, il bambino va in panico. Un adulto dovrebbe agire rapidamente:

  • Per prima cosa è necessario aprire la finestra, inumidire al massimo lo spazio circostante, calmare il bambino.
  • Tenere il bambino in posizione verticale o sedersi su una sedia dallo schienale diritto.
  • Lingua dovrebbe contenere un cucchiaio, immediatamente fare un'iniezione di un antistaminico. Puoi dare uno spasmolitico, se il bambino è in grado di ingerirlo.
  • Dopo aver rimosso lo stato acuto, viene mostrata una bevanda alcalina - acqua minerale o una soluzione di soda debole.

Quando vengono rilevati tali sintomi, viene urgentemente chiamato un medico o un'ambulanza e si raccomanda un ulteriore trattamento in ospedale.
Come trattare la laringotracheite nei bambini con stenosi lieve? I medici raccomandano di usare gli stessi strumenti del decorso acuto della malattia. Nelle situazioni di domande secondarie dovresti sempre consultare il tuo medico.

La laringotracheite infantile è più comune nei bambini di età compresa tra 6 mesi e 7 anni, mentre è interessante notare che le ragazze sono più suscettibili alla malattia. In ogni caso, la causa principale dello sviluppo della malattia è la sconfitta della laringe e alcune parti della trachea da parte di microrganismi sfavorevoli per il corpo.

Di norma, un virus o un'infezione è direttamente associato al raffreddore. A causa dell'immunità indebolita e di altri fattori, si sviluppa un'infiammazione. A causa dell'elevata vulnerabilità del corpo dei bambini, la laringotracheite in essi si sviluppa abbastanza rapidamente e richiede un trattamento tempestivo. Non trattare questa malattia è molto pericoloso, dal momento che vi è un alto rischio di una serie di complicanze.

La laringotracheite è un'infezione infiammatoria della trachea e della laringe

Laringotracheite - infiammazione della laringe e della sezione iniziale della trachea, che è provocata dal fluire delle malattie otorinolaringoiatriche. Questa malattia è pericolosa potenziale complicanze. Negli adulti, la malattia è abbastanza rara, ma nei bambini, a causa della debolezza del corpo, accade spesso.

Sebbene nella maggior parte dei casi la laringotracheite sia una conseguenza dell'attività dei virus primitivi, può anche essere causata da tali agenti patogeni come:

  • allergeni
  • adenovirus
  • batteri patogeni
  • morbillo
  • influenza A
  • microrganismi parainfluenzali
  • rinoceronti e enterovirus
  • infezioni fungine

Lo sviluppo della laringotracheite si verifica a causa della patogenesi (sviluppo) della microflora virale, che è comparsa nel tratto respiratorio come risultato, ad esempio, della SARS. L'infezione provoca uno spasmo dei vasi sanguigni nella trachea, che a volte causa gravi problemi alle mucose nell'epicentro dell'azione dei virus. Tale complicazione trasforma la forma acuta della malattia nella cosiddetta laryngotracheobronchitis stenotica otturatoria.

Indipendentemente dalla gravità della malattia di tuo figlio, è estremamente importante identificarlo e iniziare il trattamento in tempo.

Altrimenti, c'è il rischio di danneggiare i legamenti, la trachea stessa e gli organi ENT adiacenti. La diagnosi tempestiva della laringotracheite può essere effettuata mediante un esame dettagliato dell'eziologia della malattia. Tuttavia, dovresti capire la gravità della diagnosi corretta, che non è sempre possibile a casa.

Maggiori informazioni sulla laringotracheite possono essere trovate nel video:

I sintomi pronunciati della laringotracheite sono:

  • sviluppo di una malattia respiratoria seguita da una forte complicazione (esacerbazione della laringotracheite)
  • comparsa di respirazione troppo rumorosa, specialmente di notte
  • tosse parossistica russante e che abbaia
  • danno ai legamenti, manifestato nella severità della respirazione e un cambiamento nel tono della voce
  • aumento della temperatura
  • debolezza, sonnolenza e stanchezza generale
  • perdita di appetito

Notando il complesso dei sintomi di cui sopra nel loro bambino, ogni genitore dovrebbe immediatamente iniziare a prendere misure per trattare il disturbo. Nei casi con una grave progressione della malattia è impossibile automedicare, in tali situazioni è estremamente importante consultare un medico.

Solo uno specialista può prescrivere un farmaco efficace e il corretto corso del trattamento.

Vale la pena notare che ci sono diverse fasi e tipi di flusso di laringotracheite. L'automedicazione è possibile solo con una lieve eziologia della malattia. Grave laringotracheite lo rende un must-see per un medico.

Con lo sviluppo della laringotracheite, prima di iniziare il trattamento, è necessario organizzare un ambiente confortevole per il bambino. Questo evento è per:

  • organizzazione di temperatura e umidità favorevoli nella stanza in cui si trova il paziente
  • effettuare l'aerazione sistematica
  • prendendo una grande quantità di bambino liquido
  • l'assenza di stress e sforzi fisici al momento della terapia

La base del trattamento della laringotracheite nei bambini è l'uso di farmaci. Sono nominati secondo la forma della malattia e la sua gravità. Il corso generale di trattamento della laringotracheite viene effettuato con i seguenti farmaci:

  • farmaci antivirali o antibatterici volti a combattere la microflora dei sintomi spiacevoli sfavorevoli e provocanti
  • agenti immunostimolanti che aiutano il corpo a liberarsi rapidamente della malattia
  • i farmaci con interferone sono complementari all'azione di farmaci antivirali e antibatterici
  • i farmaci antistaminici aiuteranno in caso di eziologia allergenica
  • i farmaci corticosteroidi sono usati per alleviare l'infiammazione e l'edema
  • i farmaci antitosse neutralizzano la spiacevole tosse
  • per mal di gola e altri sintomi, è possibile utilizzare strumenti altamente specializzati per un problema specifico (losanghe, losanghe, compresse, ecc.).

La scelta dei farmaci - la prerogativa esclusiva del medico, la consultazione con la quale è quasi sempre necessaria. Prima di acquistare determinati farmaci, è anche importante consultare un farmacista di una farmacia, in generale, che descrive l'eziologia della malattia nel bambino.

"È necessario trattare la laringotracheite nei bambini con antibiotici?", È una domanda frequente tra i genitori di bambini piccoli. Dare una risposta inequivocabile è piuttosto problematico, poiché molto dipende dalla gravità del decorso della malattia e dal quadro etiologico complessivo.

Tuttavia, molti esperti dicono che la laringotracheite non è la malattia che dovrebbe essere trattata con antibiotici.

Questa malattia è piuttosto una serie standard di misure terapeutiche curabili:

  • riposo a letto
  • bere pesantemente
  • ambiente favorevole
  • prendendo sintomi non potenti
  • effettuando inalazioni e altro

Gli esperti osservano che la terapia iniziata tempestivamente con l'uso obbligatorio di antitosse nella maggior parte dei casi sarà incoronata con successo. Dare ai bambini antibiotici per laringotracheite è una misura estrema che è razionale solo nei casi di grave malattia batterica.

Di norma, in tali casi, la malattia si è già diffusa nei bronchi e causa alcune complicazioni. Il trattamento in tali situazioni viene effettuato con la partecipazione obbligatoria di un laringoiatra o pediatra.

È importante! A inalazione elevata temperatura corporea è vietata!

Come notato in precedenza, l'inalazione è una procedura obbligatoria per laringotracheite nei bambini. Puoi spenderlo in modi diversi, ma il nebulizzatore per inalazione più efficace.

Il nebulizzatore è un dispositivo speciale per l'esecuzione di procedure di inalazione. Per il trattamento della maggior parte delle malattie otorinolaringoiatriche, questo dispositivo è necessario, specialmente se nella famiglia ci sono bambini piccoli.

Come soluzione per nebulizzatore per laringotracheite, vale la pena usare:

  • tintura di alcol propoli nel rapporto di 1:20 con fisico. soluzione
  • Tonsilong in rapporti: 1: 1 con soluzione salina (7 anni) e 1: 2 (1-7 anni)
  • La furacilina nella sua forma pura è molto efficace nel trattamento della tosse.
  • tintura di calendula su alcool - nel rapporto di 1:40 con nat. soluzione (non più di 4 ml di tintura alla volta)
  • Interferone - una fiala con 3 ml di nat. soluzione

L'inalazione con un bambino deve essere effettuata almeno 2 volte al giorno, una delle quali è richiesta prima di andare a dormire. Con frequenti episodi di tosse, è possibile adottare misure per inalare i vapori, in quanto si ammorbidiscono in modo significativo.

Va ricordato che i metodi tradizionali sono solo una terapia adiuvante nel trattamento della laringotracheite nei bambini.

Prima di tutto, è importante capire che nei bambini con laringotracheite i rimedi popolari possono essere usati solo in aggiunta al trattamento medico. Inoltre, usando la maggior parte delle ricette delle persone, devi stare estremamente attento, poiché i loro componenti possono solo migliorare la manifestazione dei sintomi.

Prima di dare a tuo figlio medicine fatte da te, assicurati che non sia allergico ai loro ingredienti.

Il più efficace per i bambini con laringotracheite sono le seguenti ricette popolari:

  • Inalazione di vapore In linea di principio, l'inalazione - una procedura obbligatoria per questa malattia. Dovrebbe essere effettuato 2-3 volte al giorno (sempre prima di coricarsi). La procedura può essere eseguita con qualsiasi metodo disponibile, il modo più semplice ed efficace è quello di inalare i vapori dal contenitore con patate bollite e aggiungere un paio di gocce di oli essenziali.
  • Med. Qualunque rimedio popolare, preparato usando il miele, sarà utile per il bambino. Le ricette di maggior successo: miele con succo di ravanello nero (1 a 1, prendere un cucchiaino tre volte al giorno) e miele con succo di aloe (simile al precedente).
  • Decotti alle erbe e tinture. È necessario utilizzare questi strumenti con molta attenzione, poiché possono irritare le mucose della gola, della trachea e della laringe, aumentando i sintomi spiacevoli.
  • Aglio con latte Mescolare 5 spicchi d'aglio schiacciati con un bicchiere di latte. Portare a ebollizione la miscela, mescolare e raffreddare. È importante bere un bicchiere di farmaci al giorno in dosi divise.
  • Succo di patate per il risciacquo. Per la preparazione di questo strumento è necessario estrarre il succo di una patata intera. Quindi aggiungerlo al bicchiere con una soluzione di risciacquo (200 ml di acqua più un cucchiaino di soda) e mescolare. Dare il composto risultante al bambino in modo che si tagli la gola. Ripeti la procedura più volte al giorno.

Data la gravità di questa malattia, è estremamente importante trattarla in modo tempestivo.

Poiché la laringotracheite nei bambini è piuttosto pericolosa per le sue complicanze, è importante considerare il rischio del loro sviluppo durante la terapia. Dovrebbe essere compreso che con il trattamento tempestivo iniziato, il disturbo si ritirerà entro 4-7 giorni.

Tuttavia, se compaiono alcuni segni pericolosi, non dovresti impegnarti nell'auto-trattamento, è consigliabile contattare immediatamente la clinica. Questi sono:

  • mancanza di aria respirabile in un bambino
  • pelle pallida
  • respirare troppo forte quando fischia
  • difficoltà respiratoria
  • lasciando cadere pozzi sul collo mentre si inala

Le principali complicanze della laringotracheite nei bambini includono:

  • tracheobronchite
  • polmonite
  • malattie bronco-polmonari
  • l'asfissia (soffocamento)
  • sviluppo del tumore laringeo o persino cancro

La laringotracheite in un bambino può essere molto pericolosa, in conseguenza della quale non si deve ignorare una visita a uno specialista. È importante capire che solo un medico può diagnosticare correttamente un disturbo e prescrivere il corretto corso del trattamento.